Autonomia al top per Xiaomi 11T secondo i test di DxOMark

Autonomia al top per Xiaomi 11T secondo i test di DxOMark
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Dopo aver esaminato da cima a fondo tutti gli aspetti di Xiaomi 11T Pro, DxOMark ha deciso di concentrarsi sul fratello minore Xiaomi 11T: si parte dunque dall'autonomia, che ha decisamente superato le aspettative della testata.

Queste le caratteristiche dello smartphone che più incidono sulla durata della batteria:

  • Capacità di 5000mAh
  • Caricatore da 67W
  • Schermo OLED da 6,67 pollici, risoluzione 1080 x 2400, refresh rate a 120Hz
  • SoC MediaTek Dimensity 1200-Ultra (6 nm)
  • Variante testata 128 GB + 8 GB di RAM

Il punteggio totalizzato dallo smartphone è di 89 punti e si piazza dunque al secondo posto della classifica generale (al pari di iPhone 13 Pro Max e OnePlus Nord CE, ma dietro a Oppo Reno6 5G, in cima con 96 punti). L'autonomia è dunque molto buona e, in generale, Xiaomi 11T risulta molto bilanciato circa l'efficienza della batteria.

L'autonomia si assesta sulle quasi 60 ore di utilizzo moderato (che scendono a 37 con utilizzo intenso), e non vi sono battery drain o consumi anomali della batteria. Di contro, il GPS sembra essere fin troppo energivoro e sembra esserci qualche discrepanza tra l'attuale capacità rimanente e il valore mostrato dal sistema operativo.

Fonte: DxOMark
Xiaomi 11T

Xiaomi 11T

  • Display 6,67" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 108 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.45
  • CPU octa 3 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 11

Commenta