Addio OxygenOS, benvenuta AcquaOS: OnePlus prepara importanti novità

OnePlus dovrebbe lanciare H2OOS come evoluzione della OxygenOS.
Addio OxygenOS, benvenuta AcquaOS: OnePlus prepara importanti novità
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

L'ultimo anno è stato molto particolare per OnePlus, l'azienda nata come startup di OPPO e poi tornata a essere integrata nella casa madre, almeno per quanto riguarda la divisione cinese.

Già sappiamo che in Cina gli smartphone OnePlus riceveranno, anzi alcuni hanno già ricevuto, la ColorOS di OPPO come interfaccia software al posto dell'archiviata HydrogenOS. Tanti si chiedevano cosa sarebbe successo alla OxygenOS presente anche in Italia, nonostante l'azienda avesse assicurato una certa indipendenza del software rispetto a OPPO per i mercati europei.

Stando a quanto riferito dal leaker Mukul Sharma su Twitter, OnePlus sta preparando il lancio di una nuova interfaccia software, la H2OOS. Questa succederà alla OxygenOS e HydrogenOS, e probabilmente l'evoluzione chimica del nome corrisponderà anche ad un'evoluzione software. Sembrerebbe che tale interfaccia conserverà l'indipendenza della OxygenOS rispetto a OPPO.

Quanto appena trapelato rimane ancora un'ipotesi non confermata. Ricordiamo che OnePlus aveva promesso il nuovo software integrato con il prossimo top di gamma, OnePlus 10 Pro. Quindi possiamo aspettarci l'ufficializzazione di queste novità dopo la presentazione del dispositivo a livello internazionale, ovvero per marzo / aprile 2022.

Mostra i commenti