7.5

Xiaomi Redmi Note 2 Prime, la recensione (foto e video)

videoXiaomi Redmi Note 2 Prime Emanuele Cisotti -




Recensione Xiaomi Redmi Note 2 Prime

Il nuovo medio gamma di Xiaomi, quando fu presentato, ha generato molto clamore per le sue specifiche hardware di rilievo ad un prezzo molto accessibile (intorno ai 200€). Ora che è arrivato è giunto quindi il momento di stressarlo a dovere e scoprire se le promesse sono state mantenute.

6.5

Confezione

Dentro la confezione in cartone riciclato di Xiaomi troviamo il cavo USB-microUSB, un alimentatore da 2A e della manualistica.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Xiaomi Redmi Note 2 Prime - 7

Xiaomi Redmi Note 2 Prime ricalca il design già visto su Mi 4i centrando nel segno. Si tratta di un prodotto elegante, ben costruito, piacevole da tenere in mano e allo stesso tempo comunque realizzato in plastica, per mantenere i costi bassi. È sottile (8,3 millimetri) e, anche se non particolarmente leggero, comodo da utilizzare nel quotidiano. I tasti fisici sono posizionati sul lato destro.

La scocca posteriore è removibile e lascia libero accesso alla batteria sostituibile. In basso troviamo i tasti rossi retroilluminati.

8.0

Hardware

Xiaomi Redmi Note 2 Prime - 4

Il processore è uno dei più potenti della famiglia Mediatek. Parliamo dell’Helio X10 (MT6795T) octa core da 2,2 GHz, supportato da 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, che è possibile espandere tramite l’utilizzo di una microSD. Sotto la scocca sono poi presenti anche due alloggiamento microSIM e la connettività è LTE fino a 150 Mbps (anche qui senza il supporto alla banda degli 800 MHz in 4G). La Wi-Fi è ac e supporta quindi anche la banda a 5 GHz. Il Bluetooth è poi 4.0 e manca invece l’NFC. Sulla parte superiore dello smartphone è posizionata la porta ad infrarossi.

SCHEDA: Xiaomi Redmi Note 2 Prime

7.5

Fotocamera

2015-09-29 08.42.49

La fotocamera principale è da 13 megapixel ed è realizzata con tecnologia ISOCELL. A supporto troviamo un singolo led flash. Il software funziona discretamente, anche se non offre particolari funzionalità o effetti. La qualità nel complesso è buona, sopratutto nella sua fascia di prezzo. Sufficienti anche gli scatti con poca luce. I video vengono registrati a 1080p e la fotocamera frontale è da 5 megapixel (con la classica modalità di Xiaomi che vi “svela” quanti anni avete).

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

Xiaomi Redmi Note 2 Prime - 1

Lo schermo da 5,5 pollici è IPS e ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Nel complesso si tratta di un buon display, anche in questo caso considerando la sua fascia di prezzo. È discreta la luminosità e abbastanza buona anche la sua regolazione automatica. La fedeltà cromatica non è perfetta, ma è possibile aggiustarla dalle impostazioni. Il vetro esterno è poi forse un po’ troppo riflettente.

8.0

Software

2015-09-29 08.42.052015-09-29 08.42.11

Su questo Xiaomi Redmi Note 2 Prime fa il suo debutto (almeno come firmware preinstallato) la MIUI v7 con tutte le sue (non molte) novità. La versione di Android su cui è basata è la 5.0.2 Lollipop. Il sistema è fluido e non mostra particolari incertezze. La MIUI è una certezza su molti fronti anche se, come detto, questa versione non mostra delle novità così importanti da giustificare un avanzamento di versione. Abbiamo una modalità ad una mano rifinita e una nuova modalità genitore in cui abilitare l’accesso solo a determinate app (e in cui è possibile disabilitare gli SMS). Non manca poi la sezione Sicurezza, in cui gestire in modo molto preciso le impostazioni relative ai permessi, all’accesso ad internet e all’utilizzo della batteria.

Abbiamo però avuto alcuni problemi con le notifiche di Hangout, che nella maggior parte dei casi non arrivavano.

Software: Browser

Il browser della MIUI si è comportato bene e ha gestito in modo convincente anche siti web più pesanti in modalità desktop.

Software: Multimedia

Buoni i software multimediali di Xiaomi che permettono di gestire in modo molto semplice e intuitivo musica e video fino alla risoluzione di 4K. Presente anche la radio FM.

5.5

Autonomia

La batteria da 3060 mAh purtroppo non ha garantito l’autonomia che ci saremmo aspettati, abbandonandoci prima di sera anche con un utilizzo relativamente blando. Soffre particolarmente i cambi di rete (o almeno così sembra visto le temperature che aumentano in mobilità), ma in ogni caso non ha un’autonomia brillante. La ricarica non è poi risultata particolarmente “veloce”, ma solo in media.

8.5

Prezzo

Xiaomi Redmi Note 2 Prime viene venduto in rete a 219€, un prezzo decisamente molto aggressivo visto l’hardware a disposizione.

Acquisto

Potete acquistare Xiaomi Mi Note 2 Prime su topresellerstore.it a 219€.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Redmi Note 2 Prime

7.5

Xiaomi Redmi Note 2 Prime

Xiaomi Redmi Note 2 Prime è un buon telefono, ma non è il game changer che avrebbe potuto essere. Il prezzo è molto aggressivo e l'hardware e buono e performante. Peccato per l'autonomia sottotono.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona qualità costruttiva
  • Prezzo contenuto
  • Buon hardware
  • Memoria espandibile/batteria sostituibile
Contro
  • Autonomia scarsa
  • La MIUI 7 è solo una piccola evoluzione
  • Vetro frontale particolarmente riflettente
  • Manca l'NFC
Xiaomi Redmi Note 2 Prime

Xiaomi Redmi Note 2 Prime

confronta modello

Ultime dal forum: