7.8

Xiaomi Mi Pad 4 Plus, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Xiaomi Mi Pad 4 Plus

Ve lo anticipiamo, questo Xiaomi Mi Pad 4 Plus non differisce poi molto da un Mi Pad 4 che avevamo già provato. Non abbiamo però voluto sottovalutare il prodotto, considerando anche che i dispositivi con display da 10 pollici sembrano essere sempre meno. Ci concentreremo quindi su alcuni aspetti di questo Mi pad 4 Plus, senza però tralasciare le cose importanti.

LEGGI ANCHE: Migliori tablet

6.5

Confezione

Nessuna sorpresa nella confezione. Cavo USB/USB-C e alimentatore 5V/2A. Il venditore aggiunge poi un adattatore per le prese cinesi. Considerando l’importante batteria forse si poteva sperare in qualcosa di più in termini di potenza dell’alimentatore.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Questo Mi Pad 4 Plus, come buona parte dei tablet, non ha particolari spunti di design. La scocca è interamente in metallo e abbiamo solo una banda plastica su uno dei due bordi corti. Questa banda serve per non bloccare il segnale LTE e Wi-Fi. In mano il tablet si tiene abbastanza bene, le cornici sono ridotte e il peso non è eccessivo (485 grammi). Peccato solo per la fotocamera sporgente nell’angolo. I tasti fisici, posizionati su un lato lungo si premono bene.

8.0

Hardware

L’hardware di questa variante Plus è molto simile a quello della versione “classica”. Processore Snapdragon 660 octa core da 2,2 GHz con GPU Adreno 512, 4 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna espandibile con una microSD. La slot permette anche di inserire una nanoSIM per la connettività LTE fino a 600 Mbps, purtroppo però senza il supporto alla banda 20. La versione LTE (che è quella più facilmente reperibile) è poi dotata anche di GPS assistito da GLONASS. Il Wi-Fi supporta lo standard ac e abbiamo il Bluetooth 5.0. Manca invece il chip NFC ed il led di notifica. Rispetto alla versione standard questo Plus ha a disposizione anche un preciso e comodo lettore di impronte digitali. L’audio è fornito stereo da due speaker, posizionati però entrambi nella parte inferiore. Buono il volume, ovviamente meno l’effetto stereo.

SCHEDA: Xiaomi Mi Pad 4 Plus

7.0

Fotocamera

Non commentiamo oltre la fotocamera da 13 megapixel ƒ/2.0 e la fotocamera frontale da 5 megapixel ƒ/2.0. Le fotocamere sono ok per un utilizzo di lavoro e videochiamata. Non molto di più.

8.0

Display

Il display di Mi Pad 4 Plus cresce di dimensioni e arriva da 8 a 10,1 pollici con una risoluzione appena superiore al Full HD, ovvero 1920 x 1200 pixel. Si tratta di un display IPS, con modalità lettore disponibile e doppio tocco per risvegliare lo schermo. Si tratta veramente di un ottimo display e anche la luminosità è veramente alta per un utilizzo al chiuso.

7.5

Software

Non ci sono novità nel software. Abbiamo sempre Android 8.1 personalizzato con la MIUI 9.6 di Xiaomi, che maschera abbastanza Android con anche un tema abbastanza vivace nei colori. In termini di funzionalità non ci sono sorprese e possiamo abilitare le gesture per la navigazione (non comodissime su un display così ampio). Non essendo un tablet pensato per il nostro mercato la configurazione iniziale ha bisogno di qualche attenzione in più, visto che le notifiche delle app è difficile che arrivino e il sistema è interamente in lingua inglese. Purtroppo, come per il modello più piccolo, anche questa MIUI non è molto ottimizzata per la dimensione e abbiamo a volte menù e bottoni veramente molto grandi.

8.5

Autonomia

La batteria di questo tablet aumenta di pari passo con la nuova batteria da ben 8620 mAh. L’autonomia di un tablet simile è difficile da valutare in senso assoluto perché l’utilizzo che si fa dei tablet può essere molto diverso ma è un prodotto che con un utilizzo medio può arrivare anche a tre giorni di autonomia. Decisamente niente male.

7.5

Prezzo

Xiaomi Mi Pad 4 Plus non viene venduto ufficialmente in Italia ma ci sono rivenditori che lo vendono comunque di importazione con garanzia italiana. Fra questi il nostro arriva da Honorbuy, che lo vende a 295€ nel taglio 4/64 e a 329€ nel taglio 4/128. Non male.

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Mi Pad 4 Plus

7.8

Xiaomi Mi Pad 4 Plus

Xiaomi Mi Pad 4 Plus è poco più della versione più grande di Mi Pad 4. Aggiunge però un comodo lettore di impronte digitali e crescendo la dimensione cresce anche l'autonomia. Cosa non da poco.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buon display
  • Buona autonomia
  • Software pulito e semplice
  • Buon audio
Contro
  • C'è bisogno di toccare alcune impostazioni
  • Il software non offre nulla di particolare
  • Fotocamere solo "ok"
  • L'alimentatore in dotazione non è rapido