7.6

UMIDIGI One Pro, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione UMIDIGI One Pro

UMIDIGI è una di quella aziende che non sta certo con le mani in mano e che invece punta molto sulla grande quantità di dispositivi immessi sul mercato. Oggi vi parliamo di One Pro, arrivato un po’ in sordina ma che, essendo uno smartphone molto economico, è forse uno dei più interessanti.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone cinesi

7.0

Confezione

La classica confezione nera di UMIDIGI contiene al suo interno una cover nera in plastica morbida (effetto pelle), un alimentatore 12V/1.5A e un cavo USB/USB-C.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

UMIDIGI One Pro è uno smartphone non propriamente sottile. Non è poi tanto lo spessore, 8,3 millimetri, quanto piuttosto l’essere abbastanza squadrato nel design, probabilmente per alloggiare il lettore di impronte sul fianco e allo stesso tempo per scimmiottare il profilo degli iPhone. Nonostante questo è comunque abbastanza compatto e in tasca non da particolarmente fastidio. I tasti del volume si premono bene, mentre invece il tasto di accensione, incastonato all’interno del lettore di impronte digitali sul fianco recepisce il click solo se premuto al centro. Ci si abitua, ma non è proprio il massimo.

Il retro è disponibile nella bella colorazione Twiglight (ovvero quella che scopiazza da Huawei P20 Pro) e dobbiamo rendere atto all’azienda di aver finalmente protetto lo smartphone con una buona copertura oleofobica, una rarità per gli “smartphone cinesi”.

7.5

Hardware

Non aspettatevi ovviamente un hardware da top di gamma, ma questo One Pro si difende comunque nella sua fascia di prezzo. Abbiamo un processore Mediatek Helio P23 octa core da 2 GHz, una GPU Mali G71 MP2, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile, andando però a rinunciare allo slot della seconda SIM. Si tratta quindi in sostanza di un hardware estremamente ben bilanciato e che solitamente è riservato a smartphone medio gamma, con l’unica eccezione per la GPU non proprio performante e che, benché permetta di giocare a buona parte dei giochi senza problemi, non offre prestazioni particolarmente buone.

La connettività è più che sufficiente, abbiamo l’LTE fino a 300 Mbps, il Wi-Fi a/b/g/n, il Bluetooth 4.2 e anche l’NFC, solitamente assente su smartphone di questa tipologia. Il lettore di impronte digitali sul fianco non è molto preciso invece e noi abbiamo preferito disabilitarlo e utilizzare lo sblocco facciale (o il pin al buio). Presente anche il jack audio e la radio FM.

SCHEDA: UMIDIGI One Pro

7.0

Fotocamera

La fotocamera da 12 megapixel è sicuramente uno dei punti più deboli di questo smartphone in rapporto al resto del dispositivo, ma dobbiamo ammettere di essere comunque rimasti stupiti in proporzione a quando visto in precedenza su smartphone di questa categoria. Non diventerà lo smartphone con cui scatterete tutte le foto della vostra vacanza, ma allo stesso tempo è un prodotto che non realizzerà necessariamente foto brutte. L’HDR non è molto efficace e quindi in varie situazioni attivarlo sarà inutile, ma se le condizioni di luce non sono particolarmente difficili, sopratutto in termine di forte esposizione o aree molto chiare, la foto sarà godibile, anche più di altri smartphone nella stessa fascia di prezzo. Non ci sono invece particolari modalità di scatto e la seconda fotocamera da 5 megapixel per il calcolo della sfocatura è ancora una volta inutile. La fotocamera frontale da 16 megapixel è anch’essa sopra le nostre aspettative.

SAMPLE: Foto – Video

8.0

Display

Il display di UMIDIGI One Pro fa decisamente la sua bella figura. Non tanto per la risoluzione solo 720 x 1520 pixel (qualcuno direbbe che è molto simile al nuovo iPhone XR), quanto per il panello IPS luminoso che vi ritroverete davanti. Si tratta di un bel 5,9 pollici in formato 19:9 con un “bel” notch nella parte alta a separare la barra delle notifiche (che di fatto non mostrerà però più le notifiche). Lo schermo risponde bene ai tocchi ed è multitouch fino a 5 punti (non di più). Grande punto a favore la protezione oleofobica, anche migliore di alcuni medio e top di gamma.

7.0

Software

Come tutti gli smartphone UMIDIGI anche questo non offre molto dal punto di vista del software. Android è alla versione 8.1 Oreo aggiornato con le patch di giugno. In termini di aggiunte abbiamo la possibilità di nascondere la barra dei tasti inferiore e la possibilità di attivare lo sblocco con il volto, che non sarà sicurissimo ma che funziona bene fino a situazione di illuminazione classica all’interno, meno al buio completo. Il software scorre fluido e senza particolari intoppi, difendendosi bene in buona parte della situazioni. Peccato per le notifiche che, come per anche molti altri smartphone con il notch non vengono mostrate affatto nella barra superiore, ma per fortuna compaiono nel blocco schermo.

7.5

Autonomia

La batteria è una 3250 mAh che è possibile ricaricare anche velocemente con l’alimentatore in dotazione. In più per la prima volta su uno smartphone cinese di questo tipo abbiamo anche la ricarica wireless, probabilmente per la prima volta in uno smartphone sotto ai 250€. E funziona davvero. L’autonomia non è stellare, ma non è stata neanche una delusione. Con un utilizzo medio-intenso si arriva precisi alla fine della giornata lavorativa.

8.0

Prezzo

UMIDIGI One Pro è come al solito venduto sia dalla Cina che dall’Italia. Nel primo caso il prezzo è di 147€ (su Gearbest), nel secondo arriviamo ai 199€ di Amazon. Scegliete voi se preferite risparmiare ora o dopo in caso di guasto.

Foto

Giudizio Finale

UMIDIGI One Pro

7.6

UMIDIGI One Pro

UMIDIGI One Pro ha alcuni dei difetti degli smartphone cinesi, ma ha anche pregi che solitamente non troviamo, come la presenza di NFC, la presenza di ricarica wireless o una protezione oleofobica da far invidia ad altre aziende. Ha qualche imperfezione ma al prezzo di vendita è sicuramente molto interessante.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Presenza della ricarica wireless
  • Bel display
  • Bello il retro bicolore
  • Tanta RAM e memoria interna
Contro
  • Lettore di impronte impreciso
  • GPU sottotono
  • Niente notifiche nella barra
  • Un po' pesante

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.