7.7

UMi Plus E, la recensione (foto e video)

UMi Emanuele Cisotti -




Recensione UMi Plus E

UMi, nell’attesa di cambiare il suo nome in UMIDIGI, non vuole rallentare neanche un po’ e mette in commercio uno smartphone che vuole battere tutti gli altri concorrenti low cost sul piano di prestazioni e specifiche. Scopriamo assieme UMi Plus E.

LEGGI ANCHE: Recensioni UMI

7.0

Confezione

umi-plus-e-def-1

La confezione in plastica rigida di Plus E contiene al suo interno un alimentatore 12V/1.25A, un cavo USB-USB Type-C (attenzione il connettore è un po’ più lungo degli altri) e un manuale molto risicato.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

umi-plus-e-def-6

UMi Plus E è un dispositivo che non passa certo inosservato in termini di dimensioni e, sopratutto, di peso (185 grammi). È realizzato in buona parte in metallo (nero in questa versione) con due inserti in plastica sul retro per lasciare “libere” le antenne. Lo smartphone ha un design semplice e abbastanza comune, ma non per questo meno gradevole. I tasti fisici si raggiungono bene anche se nel nostro esemplare il tasto di accensione era un po’ morbido.

8.5

Hardware

umi-plus-e-def-7

Notevole il salto in avanti per quanto riguarda la scheda tecnica. Abbiamo ora il nuovo processore Helio P20 octa core fino a 2,3 GHz, ben 6 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di memoria interna eMMC 5.1. Questa memoria può poi essere aumentata acquistando una microSD che però va ad occupare il secondo slot per la nanoSIM. Buona la connettività LTE fino a 300 Mbps (banda 20 “inclusa”), il Wi-Fi a/b/g/n e il Bluetooth 4.1. Peccato per la rinnovata assenza di chip NFC. Presente sulla parte frontale un led di notifica e nella parte inferiore un tasto fisico con incorporato un preciso, seppur non velocissimo, lettore di impronte digitali.

Sul lato sinistro è posizionato infine un comodo tasto programmabile a piacimento. Noi, per esempio, abbiamo scelto l’avvio della fotocamera. Lo speaker è posizionato in basso e ha un buon volume e una buona qualità, anche se nelle chiamate vocali in vivavoce tende leggermente a distorcere.

6.5

Fotocamera

screenshot_20170102-114856

La fotocamera principale è rimasta la stessa 13 megapixel con doppio led flash a doppia tonalità. Purtroppo anche i risultati non sono cambiati. Probabilmente a causa del software poco preciso gli scatti sono ottimali solo con buona illuminazione naturale e non controluce. L’HDR risulta infatti poco efficace e scattando invece con poca luce, quello che nell’anteprima sembra uno scatto ricco di dettaglio, risulta poi impastato. E non serve aspettare la sera per avere questi problemi. Discreti i video in 4K (in formato 3gp!) della fotocamera principale e discrete le foto della fotocamera frontale da 5 megapixel. Ma niente di più.

SAMPLE: Foto – Video

8.5

Display

umi-plus-e-def-2

Lo schermo da 5,5 pollici ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel ed è realizzato con tecnologia IPS. Si tratta di un buon display, ben tarato nei colori (potrete personalizzarlo con Miravision), con una buona luminosità e un buon rivestimento oleofobico. Gradevole anche l’appena accennato effetto 2.5D sul bordo dello schermo.

7.0

Software

screenshot_20170102-111833screenshot_20170102-111837

Non c’è molto da dire sul software di questo UMi Plus E che rimane identico a quello visto sulla quasi totalità degli smartphone UMi. Si tratta infatti di una implementazione stock di Android 6.0 Marshmallow con le poche personalizzazioni Mediatek, come l’accensione programmata, la gestione dei permessi e la possibilità di nascondere i tasti a schermo. Nel complesso il sistema è fluido, ma il nostro consiglio (sopratutto per sfruttare al meglio la potenza di questo dispositivo) è di installare altre app e personalizzare anche il launcher per ottenere il meglio da questo dispositivo.

Discrete le prestazioni del browser, anche se come già detto è una vecchia versione proveniente dal poco curato AOSP Android.

8.0

Autonomia

La batteria da 4000 mAh (che quindi in parte giustifica il peso del dispositivo) ci permette di avere dei discreti risultati. Ridottissimi i consumi in stanby e buoni durante l’utilizzo, con lo smartphone che non scalda. Anche con un utilizzo intenso arriverete sempre alla fine della vostra giornata e anche leggermente oltre. Presente anche la ricarica rapida con il PumpExpress+ di Mediatek.

8.0

Prezzo

UMi Plus E è in preordine su vari store fra cui anche Gearbest che lo propone all’interessante prezzo di 244€. Si tratta sicuramente di un prezzo estremamente aggressivo considerando l’hardware in dotazione.

Foto

Giudizio Finale

UMi Plus E

7.7

UMi Plus E

UMi Plus E alza l'asticella di quanto fin'ora veniva offerto come hardware puro dagli smartphone cinesi con il nuovo Helio P20 e 6 GB di RAM. È uno smartphone che comunque richiederà l'installazione di qualche software per essere sfruttato al meglio.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buon display
  • Buona autonomia
  • Hardware potente
  • Supporto dual SIM
Contro
  • Fotocamere sottotono
  • Pesante e spesso
  • Software scarno
  • Niente Google Now (con la scorciatoia)