8.0

Ulefone Power, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Ulefone Power

Ulefone è un’azienda cinese che nell’ultimo anno si è fatta conoscere per i suoi smartphone economici con un occhio all’estetica. Oggi parliamo di Power, il primo smartphone Ulefone che punta sull’autonomia.

8.5

Confezione

La confezione di Ulefone Power è ricca. Al suo interno troviamo un cavo USB-microUSB, un cavo USB OTG, un paio di cuffie stereo di media qualità, una pellicola aggiuntiva per il display, una cover in silicone e un caricatore ricarica rapida 5V-9V/2A / 12V/1.5A.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Ulefone Power - 8

Power non si può certo definire “snello” e questo smartphone è quindi l’ennesimo esempio di mattoncino. In mano è comunque abbastanza comodo, sopratutto grazie al rivestimento in legno sulla parte posteriore. Si tratta di legno di quercia canadese, creata in 19 passaggi e sottile solo 0,8 mm. L’effetto è notevole e ogni dispositivo sarà unico. La cornice del prodotto è poi in metallo, rendendo nel complesso Power elegante (anche se magari non per tutti) e robusto. I tasti sono posizionati tutti sul lato destro e si premono con semplicità. Fra questi tasti è presente anche il tasto di scatto della fotocamera che, se premuto a lungo, avvia una registrazione audio.

7.5

Hardware

Ulefone Power - 4

Per questo smartphone Ulefone ha optato per un processore Mediatek MT6753 octa core da 1,3 GHz, con GPU Mali T720 che associato ai 3 GB di RAM permette di avere buone prestazioni in quasi ogni occasione, anche se non è del tutto impossibile assistere a qualche ricaricamento della home o qualche minimo rallentamento. La memoria interna ammonta a 16 GB e la memoria è espandibile tramite la microSD. L’espandere la memoria interna però vi impedirà di utilizzare una seconda SIM (sempre in formato micro) visto che l’alloggiamento nel carrellino è condiviso.

La connettività è LTE fino a 150 Mbps ed è anche presente la banda a 800 MHz. La Wi-Fi è monobanda (b/g/n) e il Bluetooth è 4.0. Presente il GPS con il GLONASS, assente invece l’NFC. Troviamo poi sulla parte superiore una porta infrarossi. Questa, essendo trasparente, permette di vedere chiaramente la luce del led di notifica anche da angolazioni diverse. Sul retro troviamo poi un lettore di impronte digitali che permette di sbloccare il telefono senza bisogno di altre interazioni. La precisione è abbastanza buona, lontana dai migliori top di gamma, ma un po’ lenta nel riconoscimento (e quindi nello sblocco). Questo lettore può anche essere associato all’apertura di app differenti in base al dito che viene poggiato sullo stesso.

SCHEDA: Ulefone Power

6.5

Fotocamera

La fotocamera principale è da 13 megapixel con apertura f/1.8. Questa caratteristica trova riscontro nelle foto con poca luce, dove riusciamo a trovare un sufficiente dettaglio nelle foto che scattiamo. Nel complesso la fotocamera comunque non permette di fare miracoli e, in parte anche per colpa del software Mediatek, le immagini che realizza sono a tratti interessanti e a tratti deludenti. La fotocamera frontale è da 5 megapixel, mentre i video sono alla risoluzione massima di 1080p.

SAMPLE: FotoVideo

8.0

Display

Ulefone Power - 1

Il display è ampio. Parliamo di ben 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e la qualità delle immagini riprodotte è molto buona, grazie anche ad una buona luminosità automatica e una buona fedeltà dei colori. La tecnologia utilizzata è IPS. Appena acquistato lo smartphone ha una buona pellicola preapplicata. Sia che decidere di tenerla, che di rimuoverla, lo smartphone trattiene leggermente più del desiderato l’unto sullo schermo.

7.0

Software

2016-02-03 09.50.332016-02-03 09.51.32

Android è aggiornato alla versione 5.1.1 Lollipop, personalizzato con U Launcher, il nuovo launcher di Ulefone. Le funzionalità offerte non sono poi molte. Abbiamo un store di temi che però è al momento vuoto, mentre premendo una semplice icona sarà possibile ruotare fra alcuni temi pre-installati. Abbiamo poi una pagina sulla home con un widget foto, dove scorrere rapidamente tutte le ultime foto scattate. Oltre a questo il “pacchetto” riguarda sopratutto le funzioni portate in dote da Mediatek: gesture a schermo spento, air gesture, possibilità di accendere lo smartphone a orari programmati e i profili audio.

Il sistema è generalmente fluido e se volete guadagnare ancora qualcosa in termini di prestazioni vi basterà passare a Launcher3 (tra l’altro preinstallato).  Il browser che troviamo è quello stock di Android con prestazioni nella media. Consigliato comunque l’utilizzo di Chrome, come consigliamo Play Music in favore dell’app musica stock di Android.

8.0

Autonomia

La batteria può contare su ben 6050 mAh di capacità che, come potete facilmente immaginare, vi darà una notevole autonomia. Con un utilizzo medio riuscirete senza particolari problemi ad avere due giorni di autonomia. Con un utilizzo intenso potrebbe quindi non bastarvi comunque per realizzare due giorni pieni.

8.0

Prezzo

Ulefone Power viene venduto in rete a circa 170€. Noi lo abbiamo preso su Gearbest.com che lo vende (allo stesso prezzo) anche con cover in plastica nera o bianca.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Ulefone Power

8.0

Ulefone Power

Ulefone Power è un buon prodotto, con uno schermo di qualità superiore alla media low cost e una cover in legno di quercia unica nel suo genere. Buona anche l'autonomia. Non è un dispositivo perfetto, ma è sicuramente molto interessante.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bello il retro in legno
  • Buona autonomia
  • Buon display
  • Prezzo contenuto
Contro
  • Peso e dimensioni non trascurabili
  • La fotocamera è un po' sottotono
  • Il software è scarno
  • Lo schermo avrebbe potuto essere più oleofobico