7.2

Ulefone Be Touch 2, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Ulefone Be Touch 2

Ulefone, azienda abbastanza poco conosciuta, spinge sempre più sull’acceleratore è lancia il suo nuovo prodotto di punta, Be Touch 2, simile per moltissimi aspetti al precedente modello.

7.5

Confezione

Ulefone beTouch 2 - 1

L’elegante confezione nera di UlefoneBe Touch 2 contiene al suo interno una seconda pellicola per il display (oltre a quella già applicata), un alimentatore da 1,5A, un paio di cuffie (di scarsa qualità) stereo e un cavo USB-microUSB piatto con l’aggancio per chiuderlo e trasportarlo con comodità.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

Ulefone beTouch 2 - 6

Be Touch 2 è sicuramente un prodotto importante nelle dimensioni è abbastanza sottile (solo 8,6 millimetri) ma è alto oltre 15 centimetri. In mano si tiene tutto sommato bene, nonostante la forma molto stondato farebbe pensare subito ad un prodotto molto scivoloso. È comunque molto difficile utilizzarlo con una sola mano. La cover posteriore è realizzata in plastica ed è molto ben agganciata al posteriore. I tasti fisici si premono bene e anche quello centrale (che funge anche da lettore di impronte) ha un buon feedback.

7.5

Hardware

Ulefone beTouch 2 - 5

Il processore è un Mediatek MT6752 octa core da 1,7 GHz a 64 bit, supportato da ben 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Questa memoria è espandibile e può anche essere impostata come predefinita per app e dati. La connettività è LTE ed è possibile inserire ben due SIM nello smartphone (la prima in formato classico e la seconda in formato mini). La Wi-Fi è ac (supporta le due bande di frequenza) e il Bluetooth è 4.0. Come buona parte dei dispositivi di questo tipo purtroppo non è presente l’NFC.

Nella parte inferiore è posizionato lo speaker di discreta qualità, ma volume abbastanza basso. Frontalmente trova invece spazio il lettore di impronte digitali, che funziona come vi aspettereste. Non offre la precisione di alcuni blasonati concorrenti, ma il tasso di errore è abbastanza basso da non farlo diventare un problema frustrante.

SCHEDA: Ulefone Be Touch 2

7.0

Fotocamera

La fotocamera principale da 13 megapixel è dotata di un singolo led flash e realizza scatti di discreta qualità. Il software è quello macchinoso (ma pieno di funzionalità) di Mediatek, dove troviamo anche la possibilità di fare video al rallentato e attivare l’HDR. Scavando nelle impostazioni troverete anche gli effetti in tempo reale e tutte le altre opzioni più classiche. I video vengono registrati a 1080p. La fotocamera frontale da 5 megapixel è poi dotata di un led flash, la cui potenza però non è sufficiente a fare la differenza, se non nel buio totale.

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

Ulefone beTouch 2 - 2

Lo schermo da ben 5,5 pollici è realizzato in tecnologia IPS ed ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Questa è la principale differenza con il modello precedente, avente lo stesso nome. I colori sono buoni e la luminosità è molto alta. Questa si regola bene in automatico ed è così alta da poter quasi diventare un difetto nelle condizioni di poca luce, dove non riesce ad abbassarsi ad un livello accettabile.

Gli angoli di visione sono buoni e segnaliamo però come il touch in certe circostanze si sia rivelato non del tutto preciso.

7.0

Software

Screenshot_2015-08-11-12-10-01Screenshot_2015-08-11-12-10-12

Android è aggiornato alla versione 5.1 anche se le API indicherebbero ancora 5.0 e questo lo si ritrova anche in alcuni dettagli del sistema. Non ci sono personalizzazioni di alcuni tipo se non quelle apportate in principio da Mediatek, come l’accensione programmata, la presenza di HotKnot, le gesture a schermo spento e i profili audio. Nel complesso il sistema è fluido e non ci sono funzionalità degne di nota, se non quelle classicamente associate ad Android.

Presente la possibilità di gestire quali applicazioni possono avviarsi all’avvio, quali possono accedere a quale permesso e di proteggere le singole app con l’impronta digitale.

Software: Browser

Il browser presente è quello stock di Android, che offre prestazioni buone, anche se forse leggermente sotto l’aspettativa di un prodotto con questo quantitativo di memoria.

Software: Multimedia

Il comparto multimediale è “ok”, ma le app sono quelle (scarne e brutte) stock di Android. Riesce comunque a leggere video senza problemi fino a 1080p.

6.5

Autonomia

La batteria da 3050 mAh offre un’autonomia sotto la media e che, con uso intenso non vi permetterà di arrivare a fine giornata. Prima di cena avrete spesso bisogno di una seconda ricarica.

8.0

Prezzo

Ulefone Be Touch 2 viene venduto a 183€ su Gearbest che è un prezzo sicuramente molto aggressivo, considerando quello che lo smartphone ha da offrire.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Ulefone Be Touch 2

7.2

Ulefone Be Touch 2

Ulefone Be Touch 2 è un buon telefono, potente, con un bello schermo e con un design interessante. Non è privo da difetti, ma se vi ha intrigato, e siete disposti a passare sopra ai difetti non vi deluderà. Peccato per l'autonomia.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Lettore di impronte digitali
  • Discreta fotocamera
  • Bello schermo
  • Hardware potente
Contro
  • A volte qualche tocco non percepito dal touch
  • Autonomia sottotono
  • Luminosità minima alta
  • Non è davvero Android 5.1