7.8

Sony Xperia X, la recensione (foto e video)

sony xperia xvideo Emanuele Cisotti -




Recensione Sony Xperia X

Fu una sorpresa quando a febbraio Sony presentò Xperia X al Mobile World Congress. In molti hanno storto il naso di fronte al processore “medio-gamma” ma sulla carta le altre specifiche non lo facevano sfigurare. Scopriamo com’è andata a finire.

Confezione

Sony Xperia X - 1

La confezione da noi provata conteneva un alimentatore 5V/1.5A (un po’ poco) e un cavo USB-microUSB. Dovrebbero esserci anche le cuffie nella confezione finale.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Sony Xperia X - 4

Questo Xperia X fa sicuramente del suo design e delle sue dimensioni compatte un suo punto di forza. In realtà non è cambiato molto dai precedenti modelli Sony, ma anche il solo fatto di essere uno smartphone da 5 pollici a combattere in un mondo di “giganti” lo rende sicuramente più appetibile a chi cerca uno smartphone che non sia enorme. Le linee sono gradevoli e il nuovo vetro 2.5D frontale lo rende più “moderno”, ma purtroppo fallisce nel colpire, riproponendo un design ormai vecchio di vari anni. Non c’è niente di male nel mantenere una propria identità, ma a nostro parere Sony è un’azienda che dovrebbe osare maggiormente.

Ci sono però due punti che ci hanno fatto storcere il naso dal punto di vista costruttivo: la posizione troppo “bassa” del bilanciere del volume (non è una novità per Sony) e il fatto che per la prima volta dal primo Xperia Z lo smartphone non sia più resistente all’acqua e alla polvere.

7.5

Hardware

Sony Xperia X - 8

Come dicevamo in apertura Sony ha scelto un processore che sicuramente non cade nella fascia dei top: Snapdragon 650 esa core da 1.8 GHz con GPU Adreno 510. Le prestazioni sono più che buone, ma sotto intenso stress non regge il confronto con i processori più blasonati. Abbiamo comunque 3 GB di RAM e ben 32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. La connettività è buona: LTE fino a 300 Mbps (e non 150 come detto nel video), Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, NFC e MirrorLink.

La riproduzione audio è delegata ai due speaker frontali. Molto bene per quanto riguarda la qualità del suono, meno per il volume che è solo nella media (ma quantomeno è riprodotto “da davanti”). La posizione del lettore di impronte non è delle più fortunate (sul tasto di accensione), ma è decisamente migliorata la precisione rispetto ai precedenti smartphone Sony.

SCHEDA: Sony Xperia X

7.5

Fotocamera

2016-06-15 07.33.00

La fotocamera principale di questo smartphone Sony è una 23 megapixel f/2.0 con sensore Exmor RS e supportato da un singolo led flash. Il software è l’ultimo che abbiamo visto sui più recenti prodotti Sony, rapido e chiaro da utilizzare: peccato solo che le funzioni aggiuntive siano ancora app a parte (anche funzioni basilari come il panorama). Lo scatto è rapido e una volta fatto tap sullo schermo il punto di messa a fuoco viene mantenuto sul soggetto. Comoda la funzione di apertura della fotocamera con una doppia pressione del tasto di accensione.

La qualità delle foto è buona con buona luce e stupisce prima di tutto il gran numero di dettaglio, possibile prima di tutto per l’alta risoluzione della fotocamera. Ammettiamo però di non essere del tutto soddisfatti di quanto visto, avendo avuto a che fare con singole problematiche, come una difficile gestione delle luci forti (come il cielo), il bilanciamento del colore al buio o la generazione di foto panoramiche. I video sono buoni in Full HD a 60 fps, e sono più che sufficienti le foto della fotocamera frontale da ben 13 megapixel.

SAMPLE: FotoVideo

 

9.0

Display

Sony Xperia X - 2

Lo schermo IPS da 5 pollici è probabilmente il punto forte di questo Xperia X. La risoluzione è Full HD (1920 x 1080 pixel) e nel complesso ci ha soddisfatto sotto ogni aspetto: luminosità, bilanciamento dei colori, adattamento alle condizioni ambientali di luce e angoli di visione. Non avrà la profondità dei colori di un AMOLED, ma è senza dubbio un ottimo display.

8.0

Software

2016-06-15 07.31.422016-06-15 07.32.40

Sony Xperia X viene commercializzato già con aggiornato ad Android 6.0.1 Marshmallow a bordo. Purtroppo sono scomparse alcune funzioni peculiari di Sony, come le mini app o la modalità Stamina (leggi dopo), ma nel complesso abbiamo ancora ottimi software come Lifelog e Movie Creator, oltre alla possibilità di utilizzare qualsiasi pacchetto di icone scaricato dal Play Store e la possibilità di applicare dei temi colore chiamati Motivi (come anche sui precedenti Sony).

Il software in generale è fluido e si tratta comunque di un aggiornamento nel complesso ben fatto e che migliora anche la gestione delle app nel drawer. Forse meno interessanti la funzionalità di auto-rimozione della cache (perché??) e di suggerimento app: potete entrambe disattivarle. Bene il browser Chrome e bene le app multimediali di Sony.

6.5

Autonomia

La batteria da 2620 mAh si è dimostrata sufficiente, ma purtroppo non molto di più, con un utilizzo intenso lo smartphone ci ha purtroppo abbandonato prima di cena, dimostrando di non essere forse all’altezza in questo comparto rispetto ai top di gamma 2016. Bene comunque la possibilità di ricaricare rapidamente lo smartphone grazie alla tecnologia Sony.

Aggiungiamo poi che benché la modalità Stamina sia presente di nome, la funzionalità è del tutto diversa (e molto semplificata) rispetto a quella che apprezzavamo molto sui dispositivi Sony.

6.0

Prezzo

Sony Xperia X viene commercializzato in Italia a 629€, un prezzo fuori scala per l’hardware e le prestazioni offerte.

Acquisto

Xperia X viene già venduto con un forte sconto su Amazon, dove lo troverete a “soli” 508€.

Confronti e speciali

Tutti i confronti e gli speciali su Xperia X:

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Sony Xperia X

7.8

Sony Xperia X

Sony Xperia X è nel complesso un buon dispositivo, piacevole da tenere in mano, con un bellissimo display e un software funzionale e gradevole. Se però lo inquadriamo rispetto alla concorrenza e ai precedenti smartphone Sony ci si rende conto che è decisamente difficile posizionarlo nel nostro mercato, sopratutto al prezzo a cui viene proposto.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ottimo display
  • Software concreto e funzionale
  • Lettore di impronte migliorato
  • Compatto
Contro
  • Autonomia sottotono
  • Prezzo troppo alto
  • Processore "medio-gamma"
  • La fotocamera non è sempre una garanzia
Sony Xperia X

Sony Xperia X

confronta modello

Ultime dal forum: