7.8

Sony Xperia M2, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Sony Xperia M2

L’ottimo Sony Xperia Z2 non era da solo quando è stato presentato lo scorso febbraio a Barcellona. Insieme a lui c’era anche Sony Xperia M2, lo smartphone di fascia medio-bassa, che vuole in qualche modo diventare il nuovo punto di riferimento per l’azienda nella sua fascia di prezzo. Connettività LTE, schermo ampio e prezzo abbordabile. Scopriamo se questi ingredienti bastano a renderlo quello che Sony spera di volerlo far diventare.

7.5

Confezione

All’interno della confezione di vendita di Sony Xperia M2 troviamo un paio di cuffie stereo (classiche, non in-ear), l’alimentatore da parete e il cavo USB-microUSB. Nella confezione da noi provata era presente anche una pellicola protettiva da applicare al display.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Sony Xperia M2 07

Sony Xperia M2 fa parte di quella famiglia di prodotti, inesistenti fino a qualche anno fa, con dimensioni generose, ma prezzi contenuti. Ovviamente è facile intuire come i “lavori” per renderlo il più compatto possibile sono stati meno importanti rispetto a modelli più cari. Nonostante questo e nonostante lo schermo da 4,8 pollici, questo Xperia M2 offre tutto quello che mette sul piatto in uno smartphone tutto sommato contenuto nelle dimensioni e con un design molto interessante, anche perché in buona parte ispirato dal fratello maggiore Z2. Il peso è abbastanza contenuto e difficilmente al prezzo per cui viene proposto riuscirete ad acquistare uno smartphone più elegente e costruttivamente meglio rifinito. Come dettagli “di stile” segnaliamo come questo sia lo smartphone con i migliori tasti fisici, che restituiscono un feedback alla pressione mai “provato” su uno smartphone Sony (e non che gli altri non fossero di qualità!).

Le forme spigolose, come quelle di Xperia Z2, non aiuterebbero la presa, ma le dimensioni più contenute rispetto al top dell’azienda, permettono comunque di usarlo con una mano per buona parte delle sue funzionalità, richiedendo però l’uso di entrambe le mani in situazioni come la digitazione di testi.

7.5

Hardware

Sony Xperia M2 06

Sony Xperia M2 è un “classico” smartphone di fascia media. Processore (performante per la categoria) Qualcomm Snapdragon 400 quad core da 1,2 GHz, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna, espandibili tramite l’ausilio di una microSD. La connettività è LTE fino a 150 Mbps, un ottimo risultato per la fascia di prezzo. Abbiamo poi la Wi-Fi a/b/g/n (ma non a due bande), bluetooth 4.0 e NFC. È possibile poi connettere il telefono ad una TV tramite Miracast, ma non è presente un’uscita video via cavo. Possible anche utilizzare un controller PlayStation 3 per giocare ai propri giochi preferiti su Xperia M2 (ma vista la scarsa memoria interna ne potrete installare pochi). L’audio esce dalla griglia posta inferiormente: il volume e alto ma la qualità è abbastanza scarsa. Ok per la suoneria, meno per musica e video. È presente anche uno scenico led di notifica nella parte inferiore dello schermo che però compare solo nella galleria e nella musica, lasciando ad un led classico il compito di segnalarci le varie notifiche.

SCHEDA: Sony Xperia M2

6.5

Fotocamera

La fotocamera da 8 megapixel di Sony ci ha deluso. Il sensore (Exmor RS) purtroppo non può molto contro il rumore digitale che compare in quasi tutti gli scatti, anche quelli realizzati all’aperto e con ottime condizioni di luce. I video a 1080p sono buoni e appena sufficienti gli scatti con la fotocamera frontale VGA. L’interfaccia è quella vista in Xperia Z2: non chiara nella disposizione dei controlli, ma una delle più ricche in termini di funzionalità offerte, con anche la possibilità di inserire nuove funzioni (come gif animate, panorama a 360° o Vine) scaricandole dal Play Store (alcune a pagamento).

SAMPLE: FotoVideo

7.0

Display

Sony Xperia M2 07

Lo schermo da 4,8 pollici (con risoluzione 960 x 540 pixel) di Sony Xperia M2 non è perfetto, ma si fa apprezzare. La luminosità è buona, ma afflitta dal problema di un sensore di luminosità che tende sempre a “tirare” verso il basso, costringendoci ad utilizzarlo regolando la stessa in modo manuale, pena la difficoltà di leggere quando viene mostrato sul display. La fedeltà dei colori è buona, ma i neri sono leggermente sbiaditi. Nonostante quindi lo schermo non sia assolutamente da buttare, abbiamo notato come dia il peggio di sè al momento di scattare le foto. Nessun problema poi da segnalare sulla risposta al touch, ottima in ogni occasione.

8.5

Software

Screenshot_2014-06-09-14-34-16Screenshot_2014-06-09-14-34-30

Il “comparto” softare è dove Sony Xperia M2 da il meglio di sè, portandosi appresso praticamente tutte le funzionalità di Xperia Z2. Il top di gamma di casa Sony è la massima espressione dell’attenzione dei dettagli di Sony nella sua interfaccia e, che piaccia o meno (anche perché è abbastanza particolare), è comunque migliorata molto nel tempo. È quindi molto piacevole scoprire che questo M2 è una versione “mini” di Z2, ma con tutte le funzionalità al loro posto. Parliamo per esempio del risparmio energetico Stamina, dell’equalizzazione audio, delle piccole app flottanti, della tastiera personalizzabile o dei temi. Benché Android non sia aggiornato ancora a KitKat (al momento è fermo a 4.3 Jelly Bean) il sistema è fluido e non mostra incertezze di sorta. Si porta dietro anche i vari difetti che erano presenti in Z2, ma essendo questo dispositivo venduto ad un prezzo quasi 3 volte inferiore qui sono del tutto giustificabili.

Software: Browser

L’unico browser presente al primo avvio è Chrome che, per quanto completo, non è al momento la massima espressione di velocità e fluidità. In ogni caso, grazie allo Snapdragon 400 si comporta in maniera più che onorevole anche con i siti più pesanti.

Software: Multimedia

Il comparto multimediale di Sony ha raggiunto ormai livelli di alta qualità. Parliamo della ottima galleria, che oltre a varie funzionalità integra anche i social network, il player video e il bellissimo lettore audio, a volte non proprio intuitivo nei comandi, ma rifnito dai programmatori nei minimi dettagli.

7.5

Autonomia

La batteria da 2300 mAh, considerando le dimensioni del dispositivo aveva creato in noi grandi aspettative, che purtroppo non hanno trovato riscontro nella realtà. Si riesce senza problemi ad arrivare verso sera con una sola carica e attivando la modalità Stamina non avrete problemi ad arrivare fino alla “buonanotte”, ma noi, con il solito uso-medio intenso, non siamo riusciti quasi mai ad arrivare alla giornata successiva.

Prezzo

Sony Xperia M2 costa 249€, un prezzo interessante, sopratutto considerando la concorrenza presente sullo stesso piano.

Acquisto

Sony Xperia M2 è disponibile su ePRICE a 238€ in nero e bianco.

Benchmark

benchmark sony xperia m2

Foto

Giudizio Finale

Sony Xperia M2

7.8

Sony Xperia M2

Sony Xperia M2 è lontano dall'essere il "medio-gamma" perfetto. La fotocamera è sottotono e lo schermo è solo nella media. Dove però Xperia M2 spicca in qualità è nel software, che è praticamente del tutto identico a quello di Xperia Z2 e che si traduce quindi nell'essere l'unico medio-gamma con le stesse funzionalità avanzate della sua controparte top. Se vi piace il design ricercato Sony, volete uno schermo ampio, ma non volete spendere un capitale, Xperia M2, a patto di non essere interessati alle foto, non vi farà rimpiangere la spesa.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Prezzo contenuto
  • Schermo molto ampio
  • Connettività LTE
  • Software completo (per il prezzo)
Contro
  • Schermo sufficiente
  • Rumore digitale nelle foto
  • La batteria non sorprende
  • Non è aggiornato a KitKat
Sony Xperia M2

Sony Xperia M2

confronta modello

Ultime dal forum: