8.3

Recensione Samsung Galaxy Tab S6: il meglio del mondo Android (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Samsung Galaxy Tab S6

Samsung è una delle poche aziende che ha proseguito il suo percorso intrapreso agli albori della piattaforma Android nel portare avanti una sua linea di tablet di fascia alta. Oggi proviamo il nuovo Galaxy Tab S6, l’ultimo di una serie di ottimi dispositivi per il lavoro e l’intrattenimento.

LEGGI ANCHE: Migliori tablet

8.0

Confezione

All’interno della confezione di questo Tab S6 troviamo un piccolo alimentatore da 15W, un cavo USB/USB-C e le punte di ricambio per la S Pen, che è comunque sempre inclusa nel pacchetto. Ottima cosa.

9.0

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy Tab S6 stupisce fin dal primo minuto per la sua qualità costruttiva. È uno dei prodotti Android più sottili in assoluto, solo 5,7 millimetri di spessore, eppure risulta incredibilmente rigido e robusto. Nonostante le dimensioni del display decisamente importanti per un tablet Android il prodotto è comunque relativamente compatto grazie a delle cornici estremamente ridotte attorno al display. La novità è l’introduzione di una penna magnetica che si collega magneticamente sul dorso del tablet per ricaricarsi. La posizione non è sempre ottimale, considerando che la penna tende a sganciarsi facilmente quando lo poggia su di un piano o magari lo si infila in borsa. Oltretutto ci è addirittura capitato di trovare la penna scarica poiché si era sganciata ed era rimasta sganciata e inutilizzata. Il tablet pesa poi 420 grammi, non troppi per un prodotto di queste dimensioni, non provocando affaticamento per un utilizzo prolungato.

La penna funziona bene nel complesso anche se non abbiamo apprezzato troppo la sua forma un po’ schiacciata. Avremmo preferito una forma più classica, ma capiamo che sarebbe stato un problema con l’aggancio posteriore, che comunque a nostro parere è stata una pessima idea.



8.5

Hardware

Samsung ha dotato il suo Galaxy Tab S6 di un hardware da top di gamma. Abbiamo il processore Snapdragon 855 octa core da 2,84 GHz (ovvero il processore top del 2019), 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna UFS 3.0, che è possibile espandere tramite microSD. Il tablet ha poi anche il supporto per le nanoSIM, non solo per la connessione ad internet, ma anche per le telefonate. Si connette in 4G con velocità fino a 2 Gbps, mentre abbiamo anche il Wi-Fi ac e il Bluetooth 5.0. Assente invece l’NFC. Abbiamo comunque il GPS (assistito da GLONASS e Galileo), mentre per gli sblocchi biometrici abbiamo un discreto lettore di impronte digitali sotto al display che permette di sbloccare lo smartphone in modo abbastanza preciso e rapido. Ottimi i 4 speaker stereo in collaborazione con AKG. L’audio è potente e il prodotto è perfetto per guardare qualche filmato senza utilizzare le cuffie, che tra le altre cose purtroppo non possono essere collegate al tablet tramite porta jack audio da 3,5 millimetri, perché assente. Un peccato su un prodotto del genere.

SCHEDA: Samsung Galaxy Tab S6

7.5

Fotocamera

Probabilmente scattare foto dal tablet non è l’utilizzo che si potrebbe fare di un prodotto simile, ma comunque Samsung ha voluto puntare su un sistema con doppio sensore, da 13 megapixel ƒ/2.0 e 5 megapixel grandangolare ƒ/2.2. Gli scatti sono buoni con ottima luce, discreti con luce scarsa e estremamente bui con poca luce. Pensiamo che se si vuole introdurre un sistema più completo e complesso di fotocamere su un prodotto di questo tipo forse si sarebbe dovuto puntare un po’ più in alto, anche il virtù del prezzo di lancio non proprio contenuto. La fotocamera frontale è invece una discreta 8 megapixel ƒ/2.0.

9.0

Display

Come sempre Samsung non ha lesinato sul display di questo suo tablet, utilizzando un ottimo pannello da 10,5 pollici SuperAMOLED con risoluzione 1600×2560 pixel. Il tablet è in formato 16:10, un compromesso di formato “allungato” difficile da replicare sui tablet come viene fatto sugli smartphone. Abbiamo poi il pieno supporto all’HDR10+, per ottimi risultati nella fruizione di contenuti multimediali. Ottima anche la luminosità e la gestione dei colori. Ci sono alcuni profili fra cui scegliere nelle impostazioni.

8.5

Software

Samsung Galaxy Tab S6 si è da poco aggiornato ad Android 10 con l’interfaccia One UI 2.1 ed è questo il motivo per cui abbiamo ritardato la prova di un paio di settimane. In questo momento il tablet ha al suo interno le patch di sicurezza di marzo 2020. L’interfaccia non ha subito particolari cambiamenti, se non per l’introduzione delle ultime gesture di navigazione dell’interfaccia Samsung. Abbiamo constatato con piacere che funzionano egregiamente anche su display di queste dimensioni. Abbiamo poi il nuovo menù laterale per avviare rapidamente le applicazioni che risulta molto comodo per aprire rapidamente 2 applicazioni in contemporanea. Abbiamo poi la possibilità di integrare l’interfaccia di uno smartphone Samsung grazie a Samsung Flow, permettendovi quindi di utilizzarlo direttamente dal tablet.

Se si vuole è poi possibile avviare l’interfaccia DeX per utilizzare il tablet con una modalità più simile a quella di un sistema operativo con Windows o MacOS. Ci sorprende che Samsung abbia “nascosto” questa funzione con un toggle dalla tenda delle notifiche. In questa modalità le app si possono eseguire in finestra. Comodo se si può utilizzare un mouse e una tastiera (magari quelli ufficiali della cover Samsung, che non abbiamo testato), molto meno se si vuol usare l’interfaccia con le dita, risultando infatti troppo piccola.

Infine abbiamo la S Pen che permette di eseguire tutte le più classiche operazioni a cui potreste essere abituati, come prendere appunti, disegnare o firmare un documento. Nel menù contestuale che si avvia scollegando la penna troviamo funzionalità come il ritaglio intelligente, la scrittura sullo schermo, la traduzione rapida o i messaggi live, delle sorta di disegni animati da inviare come GIF.

8.0

Autonomia

La batteria di questo smartphone è una 7040 mAh che garantisce un’autonomia di circa 2 giorni di utilizzo medio-intenso in modalità tablet, quindi non come telefono e non connesso in 4G. Un risultato assolutamente più che buono per un prodotto simile che può quindi garantire valori di standby decisamente più importanti. La ricarica è da 18W, abbastanza rapida ma comunque non fulminea, sopratutto considerando la capacità di questo tablet.

7.0

Prezzo

Samsung Galaxy Tab S6 ha un prezzo di lancio di 749€, non pochi, ma in linea con il mercato e con l’hardware a disposizione. Ci sono vari store che però lo vendono già scontato, come ePRICE dove lo abbiamo preso noi che lo propone a 656€.

Tutte le offerte per Galaxy Tab S6

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy Tab S6

8.3

Samsung Galaxy Tab S6

Samsung Galaxy Tab S6 è quasi l'unica alternativa per chi vuole un tablet di grandi dimensioni nel mondo Android e vuole al contempo il meglio dell'hardware. Ci sono delle carenze? La CPU è del 2019 e manca il jack audio, ma avrete comunque comprato il meglio e difficilmente potreste volere di più. DeX funziona bene, ma forse avremmo sperato in un'interfaccia standard più cucita addosso al prodotto.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Sottile e leggero
  • Comoda interfaccia DeX
  • Display al top
  • Audio ottimo
Contro
  • Niente jack audio
  • Fotocamere solo ok
  • Ricarica non particolarmente rapida
  • Il software poteva essere più tablet oriented

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.