7.7

Samsung Galaxy Tab 3 8.0, la recensione

video Emanuele Cisotti -




Recensione Samsung Galaxy Tab 3 8.0

Che sia per il nome del brand che sta dietro i tablet Galaxy o per la loro effettiva qualità è difficile dirlo (anzi, lo diciamo: la verità sta nel mezzo), ma il successo di Galaxy Tab è innegabile. La famiglia dei tablet Samsung raggiunge ora la terza generazione e da il benvenuto in famiglia ad una nuova versione, quella da 8 pollici, da cui noi iniziamo con le recensioni.

6.0

Confezione

La confezione è purtroppo esattamente quella che ormai ci aspettiamo da un tablet: piccolo manuale, alimentatore con presa italiana e cavo USB-microUSB. Solitamente siamo ormai rassegnati all’assenza delle cuffie, ma essendo questo tablet pensato anche per telefonare penso sarebbe stato più che ragionevole aspettarsele.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 05

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 è un ottimo tablet per essere sorretto (e utilizzato per alcune funzioni base) con una sola mano, viste le forme molto stondate e un peso accettabile. Diamo per scontato comunque che un prodotto del genere venga utilizzato con due mani (magari in orizzontale) e anche in questo caso le forme molto stondate ci vengono incontro. I bordi sono ridotti al minimo (almeno rispetto alla concorrenza) e i tasti si premono abbastanza bene (anche se il tasto di accensione è posto molto in alto rispetto ad altri dispositivi simili). Le plastiche sono di pregio, ma sono comunque robuste e hanno il pro di non trattenere quasi per niente le impronte digitali. Come rapporto dimensioni/schermo il tablet è quindi ampiamente promosso.

7.0

Hardware

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 13

Samsung si deve essere abbastanza convinta che non importa quanto potente sia l’hardware che monti all’interno dei dispositivi, l’importante è l’esperienza finale d’utilizzo. Se questo da una parte è vero, dall’altra un hardware potente può almeno in parte giustificare il prezzo di vendita e la scelta di acquistare un prodotto piuttosto che un altro. Galaxy Tab 3 8.0 ha tutto quello che ci si può aspettare da un prodotto simile, anche se nessun (o quasi) componente è di particolare pregio. Il processore è un Intel Atom Samsung Exynos dual core da 1,5 GHz, molto più performante rispetto alla generazione single core, ma ancora non esattamente al pari della concorrenza. Abbiamo poi 1,5 GB di RAM (più che sufficienti) e 16 GB di memoria interna, espandibili tramite microSD (ottimo plus). La fotocamera è sufficiente solo per i “casi di emergenza” ed è assente radio FM e NFC. Lo speaker stereo è invece molto potente e restituisce un ottima qualità audio. La versione da noi provata è quella HSDPA con navigazione fino a 21 Mbps e possibilità di effettuare chiamate vocali.

7.0

Display

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 09

Lo schermo è da 8 pollici e già questo per molti può bastare per preferirlo rispetto ai più piccoli 7 pollici che si trovano in commercio con maggiore facilità. La risoluzione è di 1280 x 800 pixel, a nostro parere sufficiente, ma forse il difetto più grande di questo display. Un utente classico non noterebbe la differenza, ma affiancandolo ad un Nexus 7 (2013) o un Kindle Fire HDX la differenza balza subito all’occhio. Molto buona la luminosità, il contrasto e gli angoli di visione. I colori sono po’ troppo saturi, in perfetto stile Samsung.

7.0

Software

2013-11-15 16.38.37

Il softare è la “solita” TouchWiz in cui troviamo alcune implementazioni più comuni, ma mancano molte delle funzioni più avanzate che avete visto su Galaxy S4 o Note 3. Abbiamo la funzione per migliorare la resa dei libri durante la lettura, la possibilità di eseguire azioni vocali e il multiwindows, anche se nell’incarnazione precedente a quella di Note 10.1 2014 Edition. Nel complesso il sistema gira fluido e senza grossi problemi, anche se in questo specifico caso le implementazioni Samsung si riducono alla barra delle notifiche e a quelle già elencate, relegando il resto a qualche software preinstallato. Sarà forse anche la risoluzione, ma avremmo gradito una migliore ottimizzazione degli spazi su un display così grande. Non ci sono comunque difetti sostanziali da segnalare se non un generico “si poteva fare di più”.

Software: Browser

La navigazione internet scorre abbastanza fluida e nonostante il processore Samsung non sia l’ultimo ritrovato di tecnologia, si comporta comunque in modo molto più che onorevole.

Software: Multimedia

Buoni i software per riproduzione audio e video. In particolare quest’ultimo ha un sistema di miglioramento audio, che funziona anche senza cuffia, che riesce a tirare fuori il meglio dai video, superando se stesso, visto già l’ottimo hardware per quanto riguarda l’uscita audio.

7.0

Autonomia

L’autonomia, sia in modalità Wi-Fi che UMTS è risultata lievemente inferiore alla concorrenza, portandoci comunque a fine serata con un utilizzo medio.

7.0

Prezzo

Il prezzo, comunque onesto, è comunque un punto debole per questo dispositivo, che si fa concorrenza in casa, rispetto al Galaxy Note 8.0, adesso a sconto in quasi tutte le catene. Parliamo di 359€ per la versione con connettività dati e 299€ per la versione solo Wi-Fi.

Benchmark

Benchmark Galaxy Tab 3 8.0

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy Tab 3 8.0

7.7

Samsung Galaxy Tab 3 8.0

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 è un prodotto interessante è che ha dalla sua parte l'ottima usabilità, visto lo spessore ed il peso contenuto, oltre che un design gradevole e uno schermo molto appariscente. La possibilità di effettuare chiamate classiche potrà poi essere per molti un plus. Prima dell'acquisto vi consigliamo di verificare le offerte della concorrenza sulla stesa fascia di prezzo, ma se comunque sceglierete di acquistare Galaxy Tab 3 8.0 starete comunque acquistando un prodotto che non vi deluderà sotto alcun punto di vista.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Molto ergonomico
  • Leggero e sottile
  • Schermo molto luminoso e contrastato
  • Memoria espandibile
Contro
  • Risoluzione solo HD
  • Fotocamera scarsa
  • Il software offre pochi spunti interessanti
  • Niente cuffie nella confezione