8.4

Samsung Galaxy Alpha, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Samsung Galaxy Alpha

Per molti è il “Samsung di metallo”, per altri è il “mancato Galaxy S5”. Per tutti gli altri è semplicemente il nuovo Samsung Galaxy Alpha. Scoprite nella nostra recensione se oltre all’estetica c’è qualcos’altro.

7.5

Confezione

Samsung Galaxy Alpha 14

La confezione è riconoscibilmente una confezione Samsung, il cartone è però argentato e non il solito marrone chiaro. Dentro troviamo il cavo USB-microUSB, l’alimentatore da parete e il “solito” paio di cuffie (di buona qualità) in-ear e tutta la sua “collezione” di adattatori.

9.5

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy Alpha 12

Galaxy Alpha è al tempo stesso un prodotto totalmente nuovo e anche il “solito Galaxy” per Samsung. Esteticamente non si ravvedono infatti segni di importante cambiamento, se non nella scelta di realizzare gli angoli (sui lati) più sporgenti del resto dello smartphone. Il tasto centrale (cromato) è al suo posto e anche sul retro la linea ricalca in modo fedele quella di Galaxy S5 (ma si lascia alle spalle il brutto effetto “cerotto”). Come detto è però un prodotto del tutto nuovo per Samsung (almeno su Android) in quanto l’azienda ha scelto di abbandonare la plastica, almeno per la sua cornice esterna, scegliendo una realizzazione metallica che dona al telefono un piacere al tatto e nell’utilizzo del tutto nuova e simile a quella dei prodotti Apple. La cosa non è affatto strana visto che il design di questa cornice ricalca in più parti quella dei iPhone (prima di iPhone 6).

Sono parole di lode quelle che spendiamo per questa scelta portata avanti da Samsung, anche se bisogna riconoscere che questa mossa da sola non può bastare a rendere un telefono interessante e sopratutto la scelta di Samsung è arrivata con un certo ritardo rispetto alla concorrenza. Va dato comunque il merito a Samsung di aver realizzato uno smartphone davvero molto sottile (solo 6,7 millimetri) e sopratutto molto leggero (115 grammi). Per quanto quindi risalti la nuova cornice metallica il nostro consiglio è comunque di provarne uno con le vostre mani, per capire l’ottimo lavoro realizzato da Samsung su questo fronte. Tutto questo è però costato, rispetto ad S5, la perdita della resistenza ad acqua e polvere. A completare il quadro di uno smartphone quasi perfetto dal punto di vista costruttivo e la sua ergonomia, ottima, considerando le dimensioni “contenute” grazie ad uno schermo non “ultra-size”. Notevole l’attenzione per i dettagli, come il click molto preciso e piacevole dei tasti del volume.

8.5

Hardware

Samsung Galaxy Alpha 09

Samsung per questo Galaxy Alpha ha scelto di abbandonare i processori Qualcomm in favore del suo Exynos 5 Octa 5430 con tecnologia big.LITTLE. Abbiamo quattro core Cortex A15 da 1,8 GHz e quattro core Cortex A7 da 1,3 GHz. Rispetto agli altri processori simili in questo caso la CPU si avvale di un sistema denominato HMP che permette di utilizzare gli 8 core anche in contemporanea. Abbiamo poi 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, purtroppo non espandibili. Sufficenti per molti, ma comunque una mancanza per qualcuno. Per quanto riguarda la connettività non ci sono rinunce di sorta: supporto alla rete LTE fino a 150 Mbps, Wi-Fi a/b/g/n/ac, bluetooth 4.0, NFC e GPS supportato da GLONASS.

L’audio è garantito da uno speaker posto nella parte inferiore di buona qualità e volume sopra la media. Come su S5 troviamo un’ampia “collezione” di sensori e sopratutto il lettore di impronte digitali nel tasto home (funziona bene, ma richiede sempre che il dito sia passato in verticale) e il sensore di battito cardiaco a fianco del flash della fotocamera.

SCHEDA: Samsung Galaxy Alpha

8.0

Fotocamera

2014-09-26 08.31.59

La fotocamera di Galaxy Alpha è una 12 megapixel con singolo led flash ed utilizzabile tramite un software del tutto identico a quello di Galaxy S5. Le funzionalità avanzate sono infatti tutte al loro posto: registrazione video in 4K, video al rallentatore, HDR automatico (anche nei video) e tantissime modalità di scatto (riordinabili ed espandibili tramite lo store). Parlando della qualità delle foto siamo rimasti positivamente colpiti dagli scatti realizzati da questo Galaxy Alpha e ci sentiamo di paragonarli in quasi ogni situazione a quelli di Galaxy S5. In condizione di scarsa luminosità abbiamo anche meno rumore rispetto all’altro dispositivo.

SAMPLE: Foto – Video (1080p – 4K – slow motion)

9.0

Display

Samsung Galaxy Alpha 03

Lo schermo è un’unità da 4,7 pollici SuperAMOLED con risoluzione HD (1280 x 720 pixel). Lo schermo ha un’ottima qualità e anche una buona resa dei colori, sia che vogliate uno schermo più realistico e naturale o che invece preferiate i colori più sparati offerti dalla modalità Cinema AMOLED di Samsung. Come avrete capito però la resa dello schermo può essere regolata per i propri gusti personali. È possibile anche abilitare il supporto per l’utilizzo con i guanti e nel complesso anche la luminosità automatica (impostabile su 11 livelli) si comporta bene. Gli angoli di visione sono ottimi e se si vuole fare un paragone con S5 lo schermo risulta meno brillante, ma allo stesso tempo più visibile sotto la luce diretta del sole.

8.5

Software

2014-09-26 08.32.222014-09-26 08.33.18

Il software non ha subito variazioni sostanziali da S5 e ritroviamo ogni funzionalità al suo posto. Il design di tutta l’interfaccia è stata rivista in questa versione della TouchWiz per essere più gradevole (ma ancora non del tutto omogenea). A sinistra della home è presente la rivista personale basata su Flipboard che purtroppo non è possibile disattivare. Premendo due volte il tasto home avviamo S Voice, mentre tenendolo premuto Google Now. Alla sua sinistra abbiamo invece il tasto per accedere al multitasking. Dai toggle (personalizzabili) nelle notifiche possiamo poi attivare il multiwindows e le App preferite. Non manca il Download Booster (che integra LTE e Wi-Fi per download super veloci) e la modalità privata per tenere al sicuro (anche con impronta digitale) i propri dati più importanti.

Tra le app preinstallate troviamo poi S Health, che vi permette anche di utilizzare il lettore di battiti cardiaci, e Studio, per modificare e creare collage con le proprie immagini. Il numero di altre applicazioni preinstallate è stato poi ridotto al minimo, ma sono ancora tutte scaricabili a piacimento tramite la relativa voce GALAXY Essentials. Quello che ci ha più stupito dell’interfaccia TouchWiz di Galaxy Alpha è principalmente la fluidità generale del sistema, già molto buona su S5 ma mai a questo livello. Stessa considerazione anche per la sua tastiera virtuale.

Software: Browser

2014-09-26 08.30.54

Il browser web funziona in maniera impeccabile e la presenza di lag e rallentamenti è ridotto al minimo. Anche in questo caso l’ottimizzaizone è superiore rispetto ad S5 (dove era già molto buona).

Software: Multimedia

2014-09-26 08.31.34

Dal punto di vista multimediale troviamo i classici software Samsung: Video e Lettore Musicale. Entrambi funzionano molto bene e hanno un discreto numero di funzionalità aggiuntive (come l’equalizzatore del lettore musicale).

6.5

Autonomia

2014-09-26 08.30.30

L’autonomia offerta dalla batteria da 1860 mAh è, per così dire, commisurata. Si poteva fare, in linea teorica, di più dal punto di vista dell’autonomia, ma non certo mantenendo lo spessore così esiguo. Con un uso medio intenso arriverete al tardo pomeriggio, ma solo con un utilizzo blando riuscirete ad arrivare a fine serata. Utilizzando qualche accortezza, come il risparmio enegetico che disattiva i dati in background potrete aumentare anche di molto l’autonomia, che comunque non può essere considerato un punto forte di questo smartphone.

6.5

Prezzo

Samsung Galaxy Alpha viene venduto a 699€. È veramente difficile valutare questo prezzo. Da un certo punto di vista è il prezzo a cui vengono proposti ormai buona parte dei dispositivi top di gamma Android (delle aziende principali). Allo stesso tempo però il mercato sta rapidamente cambiando e Galaxy Alpha viene anche visto come una versione minore (cosa che però non condividiamo) di S5, venduto allo stesso prezzo al lancio. Il prodotto però soffre anche della concorrenza con il suo “fratello maggiore” che ormai si trovare in rete a prezzi molto appetibili.

Acquisto

Galaxy Alpha viene venduto a 649€ (quindi con 50€ di sconto) su ePRICE.

Benchmark

benchmark samsung galaxy alpha

Confronti e Speciali

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy Alpha

8.4

Samsung Galaxy Alpha

Samsung Galaxy Alpha è lo smartphone Galaxy di Samsung (escludendo i phablet) che più ci sia piaciuto. È un prodotto molto equlibrato, finalmente bello e premium, con un ottimo schermo, un'ottima fotocamera, un hardware invidiabile e una fluidità superiore. È per questo motivo che i suoi difetti spiccano maggiormente: batteria risicata, memoria non espandibile e nessuna protezione per acqua e polvere. Ad oggi (se il vostro budget non è troppo alto) S5 rimane ancora la soluzione migliore, ma avrete modo di acquistare Galaxy Alpha con qualche promozione o sconto, è sicuramente la scelta che vi consiglieremo e con quanto avete risparmiato acquistare un battery pack.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Costruttivamente perfetto
  • Ottime prestazioni
  • Fotocamera molto buona
  • Molto sottile e molto leggero
Contro
  • Memoria non espandibile
  • L'autonomia non brilla
  • Il prezzo di lancio rimane alto
  • Il lettore di impronte digitali rimane scomodo