7.8

Recensione Samsung Galaxy A70: la famiglia è ancora più larga (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Samsung Galaxy A70

Samsung ha di recente totalmente rinnovato la sua linea di prodotti per la fascia media e dopo aver visto Galaxy A40 e Galaxy A50, arriva il momento di testare anche il più grande della famiglia Galaxy A70 (almeno fino all’arrivo di A80).

LEGGI SUL SITO: Recensioni Samsung

8.0

Confezione

La confezione di Galaxy A70 contiene all’interno un alimentatore da 25W e un cavo USB-C/USB-C. Finalmente anche Samsung si è adeguata a questo standard anche per il suo cavo di ricarica. In più abbiamo anche un paio di cuffie stereo in-ear con adattatori di varie misure.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy A70 è realizzato interamente in plastica. Questo significa avere uno smartphone decisamente meno pregiato e robusto di altri concorrenti nella stessa fascia, ma ha anche degli indubbi pregi. Il più importante è la leggerezza, visto che, nonostante le dimensioni importanti, il peso è di soli 183 grammi. Lo smartphone è poi disegnato abbastanza bene da non risultare troppo scivoloso, nonostante le dimensioni importanti. Il design è semplice ma abbastanza distintivo per Samsung, sopratutto nella colorazione effetto petrolio che abbiamo provato noi.

7.5

Hardware

Samsung abbandona la piattaforma casalinga in questo smartphone in favore dello Snapdragon 675 octa core da 2 GHz, con GPU Adreno 612. Abbiamo poi ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibili utilizzando una microSD. Ottimo il fatto che è possibile espandere la memoria senza rinunciare al supporto della doppia nanoSIM. La connettività LTE è garantita fino a 400 Mbps, e il Wi-Fi è ac a doppia banda. Troviamo poi il chip NFC e il Bluetooth 5.0, così come non è sparito il jack audio per le cuffie e la radio FM. Manca purtroppo il feedback aptico alla pressione dei tasti virtuali. Nella media la qualità dell’audio garantita dal singolo speaker posizionato in basso. Per quanto riguarda il sistemi di sblocco è presente un lettore di impronte sotto al display, che risulta non particolarmente veloce e a tratti neanche particolarmente preciso. Molto meglio lo sblocco con il volto tramite fotocamera frontale che però è decisamente più “debole” dal punto di vista della sicurezza.

SCHEDA: Samsung Galaxy A70

7.5

Fotocamera

 

Samsung Galaxy A70 è dotato di un sistema di tripla fotocamera. La principale è una 32 megapixel ƒ/1.7, accompagnata poi da una super grandangolare da 8 megapixel ƒ/2.2 e una fotocamera per la modalità ritratto da 5 megapixel ƒ/2.2. Come un po’ per tutta la famiglia Galaxy A, anche questo A70 non si fa trovare impreparato nel comparto fotografico e con buona luce realizza scatti assolutamente degni di questo nome.  Il bilanciamento dei colori è buono e i dettagli sono all’altezza in praticamente ogni scatto. C’è anche l’intelligenza artificiale che non è mai troppo invasiva nel modificare la resa delle foto. Molto bene anche la grandangolare, che soffre ovviamente la poca luce, ma di giorno regala scatti molto interessanti. Con poca luce le foto sono invece solo sufficienti e diventano invece insufficienti al buio, dove si creano degli aloni neri ai lati delle foto difficili da giustificare. I video sono buoni e si registrano fino alla risoluzione di 4K. In questo caso sono un po’ tremolanti. Meglio scegliere il Full HD, dove si può anche registrare con la grandangolare, benché non si possa cambiare tipo di fotocamera durante la registrazione del video. Buona la fotocamera da 32 megapixel ƒ/2.0 frontale che realizza selfie nitidi e anche abbastanza grandangolari.

8.5

Display

Su questo smartphone troviamo un display da 6,7 pollici FullHD+ (1080×2340 pixel) in tecnologia SuperAMOLED. È un bel display, dai colori esplosivi e che sicuramente fa un bella figura una volta acceso. Se cercate maggiore fedeltà cromatica c’è un’opzione a riguardo nelle impostazioni. Abbiamo poi l’always-on display, il risveglio con il doppio tocco e la funzione per riaccendere lo schermo sollevando lo smartphone, comoda se utilizzate lo sblocco con il volto. C’è anche un bug un po’ antipatico che a volte creerà un piccolo di luminosità per un attimo appena sbloccato lo smartphone: non simpatico la sera al buio.

8.0

Software

Non ci sono sorprese particolari nel software One UI 1.1 di Samsung. È basato su Android 9.0 Pie con le patch di maggio 2019 (al 17 giugno 2019). Il software è gradevole, chiaro e semplice da utilizzare. Abbiamo Samsung Pay, la comodissima modalità ad una mano, l’app del benessere digitale, la possibilità di sdoppiare alcuni account, il Game Launcher, la gesture per aprire la tenda delle notifiche e la possibilità di associare Bixby alla pressione del tasto di accensione. Ci sono infine anche le gesture di navigazione, ma non sono pratiche e intuitive come su altri dispositivi e noi continuiamo a preferire i tre tasti virtuali anche su questo smartphone Samsung.

8.0

Autonomia

La batteria è una corposa 4500 mAh. Grazie a questa batteria potrete usare Galaxy A70 con grande tranquillità a lungo. Non è uno smartphone dall’autonomia infinita e con un utilizzo intenso non arriverà a due giorni pieni, ma quantomeno non dovrete mai preoccuparvi di terminare la batteria prima di fine giornata. Non è presente la ricarica wireless.

7.0

Prezzo

Samsung Galaxy A70 in Italia ha un prezzo ufficiale di 419€. È perfettamente in linea con la lineup Samsung, anche se un po’ caro per competere al meglio con tutti i nuovi produttori arrembanti dalla Cina. Per fortuna i vari ribassi lo renderanno decisamente più appetibile. Come l’offerta su ePRICE che lo offre già a 327€.

Le migliori offerte per Galaxy A70

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy A70

7.8

Samsung Galaxy A70

Samsung Galaxy A70 è un Galaxy A50 per chi vuole un display più grande. È un Samsung un po' atipico, ma centrato nel tentativo di contrastare l'avanzata dei cinesi. Se vi interessano gli smartphone Samsung anche questo è un buon "pacchetto" da tenere in considerazione.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona autonomia
  • Buone fotocamere
  • Triplo slot (microSD + 2 nanoSIM)
  • Non manca il jack audio, l'NFC e la radio FM
Contro
  • Lettore di impronte lentissimo
  • Non per tutte le mani
  • Scocca in plastica
  • Prezzo di lancio un po' alto

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.