Recensione Realme 8: non insegue le mode (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione Realme 8 (6 GB)

Realme ha da pochi giorni allargato la sua famiglia di prodotti, lanciando sul mercato Realme 8 e 8 5G, dopo aver visto solo qualche settimana fa la variante 8 Pro. Ma andiamo con ordine e partiamo dalla recensione di Realme 8, nella variante 4G.

PRO

  • Buon display
  • Software completo
  • Ricarica rapida e buona autonomia
  • MicroSD + seconda nanoSIM

CONTRO

  • Fotocamere sottotono
  • Anche la parte video non convince
  • Schermo a 60Hz
  • Niente 5G

Confezione

La confezione gialla di Realme 8 contiene un alimentatore da 30W, un cavo USB/USB-C e una cover in silicone semi-trasparente.

Costruzione ed Ergonomia

Realme 8, un po' come tutti gli smartphone dell'azienda, si presenta con un look che vuole raccontare di uno smartphone di fascia superiore rispetto a quella che poi realmente è. È interamente realizzato in plastica, ma almeno alla vista la parte lucida posteriore sembra vetro. Come su altri dispositivi dell'azienda sul retro compare in bella vista la scritta Dare To Leap. Forse un po' troppo appariscente per molti: ma si risolve rapidamente con una cover. Il design del modulo delle fotocamere non ci ha convinto appieno, ma al tempo stesso non lo abbiamo trovato neanche disturbante. Un design abbastanza particolare che richiama altri modelli dell'azienda. E sempre come altri smartphone Realme anche questo 8 è molto leggero: solo 177 grammi di peso.

Hardware

L'hardware di questo smartphone è interessante. Il processore è un Mediatek Helio G95 octa core da 2,05 GHz con GPU Mali G76 MC4. Sono in tanti ad avere pregiudizi sui processori Mediatek, soprattutto se comparati alle controparti Qualcomm. Ma quello scelto su questo Realme 8 ci ha sorpreso positivamente. Le prestazioni, sia in termini di potenza che energetiche, sono state superiori per esempio al modello 8 Pro provato qualche settimana fa. Abbiamo poi 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna UFS 2.1. Non velocissime sulla carta, ma comunque più che buone per la fascia di prezzo. Abbiamo poi connettività 4G (niente 5G, visto che c'è un modello specifico), Wi-Fi ac, Bluetooth 5.1 e NFC. Non manca il jack audio e lo slot estraibile lascia spazio anche a una microSD senza dover rinunciare a una delle due nanoSIM. L'audio è mono e in media per la categoria: senza infamia e senza lode. Abbiamo anche un lettore di impronte all'interno del display: preciso e veloce. Nel complesso quindi uno smartphone comunque completo.

Fotocamera

Realme 8 è dotato di una fotocamera principale da 64 megapixel ƒ/1.8, di una grandangolare da 8 megapixel ƒ/2.3, di una macro da 2 megapixel ƒ/2.4 e di una fotocamera per aiutare nel calcolo dell'effetto bokeh da 2 megapixel ƒ/2.4. La qualità delle foto dal sensore principale è discreta con buona luce, ma ci possono comunque essere dei difetti anche in questi casi. Abbiamo avuto qualche raro caso di difficoltà di messa a fuoco e in certe foto che erano venute comunque bene abbiamo notato la mancanza di dettagli in alcune parti della foto. Quando la luce cala la situazione peggiora rapidamente. La modalità notturna sembra dare un aiuto concreto e fa diventare le foto quantomeno accettabili, anche in situazioni di penombra, ma non farà diventare comunque questo smartphone quello adatto per scattare le foto delle vostre vacanze. Male la fotocamera macro e solo sufficiente quella grandangolare. Rientra nella sufficienza anche la fotocamera frontale da 16 megapixel ƒ/2.5.

Non particolarmente bene i video. Quelli in 4K sono definiti ma troppo tremolanti. Dalla grandangolare si registra solo in Full HD a 30fps e anche la modalità super stabilizzata della fotocamera principale ci ha convinto solo fino a un certo punto. Si passa dal 4K al Full HD e la stabilizzazione è solo sufficiente.

Display

Uno dei punti forti di questo smartphone è sicuramente il suo display da 6,4 pollici FullHD+ (1080 x 2400 pixel). Si tratta di un bel pannello AMOLED, molto luminoso (picco di 1000 nits) e con dei buoni colori e un buon bilanciamento. In più supporta anche l'always-on display e ha il supporto al touch sampling a 180 Hz: quindi una risposta la tocco eccezionale. Quello che manca è un refresh rate aumentato: si ferma ai classici 60Hz. Se è vero che nella fascia di prezzo ci sono ormai altri smartphone con refresh rate aumentato è anche vero che in vari casi il pannello non fosse di grande qualità o che si dovessero fare delle rinunce. Qui si è scelto la direzione opposta.

Software

Realme 8 arriva sul mercato con Android 11 aggiornato con le patch di febbraio 2021. Abbiamo anche ricevuto un corposo aggiornamento durante la prova ma non c'è stato un avanzamento della versione delle patch di sicurezza. Il software è personalizzato ovviamente con la Realme UI 2, basta ovviamente a sua volta sull'ultima versione della ColorOS di OPPO. Le funzionalità sono come sempre molteplici: abbiamo la modalità di gioco, una possibilità di personalizzazione per l'utente molto profonda, la barra laterale con le scorciatoie e la possibilità di impostare l'attivazione dell'assistente Google con la pressione prolungata del tasto di accensione. Non manca la modalità notturna automatica, le notifiche popup di Android 11 e il supporto al Widevine L1 per poter vedere i filmati in streaming anche in HD. Il software è velocissimo e senza blocchi o rallentamenti. Certo è che un refresh rate aumentato avrebbe aumentato questa sensazione di fluidità.

Autonomia

Realme 8 ha a disposizione una batteria da ben 5.000 mAh. Grazie a questa corposa batteria si riesce senza problemi ad arrivare alla fine di una giornata completa e con un utilizzo medio potreste anche realizzare quasi due giorni pieni. Veramente un ottimo risultato. In più abbiamo la ricarica rapida a 30W. Una certezza per Realme, ma una rarità nella fascia di prezzo.

Prezzo

Realme 8 viene venduto in Italia a 199€ nel taglio 4/64 e a 229€ in quello 6/128, decisamente più interessante, vista la piccola differenza di prezzo. Trovate a seguire i box di Amazon: verificate per ulteriori possibili sconti nel tempo.

Foto

Giudizio Finale

Realme 8

Realme 8 è un validissimo smartphone di fascia bassa. Il suo pregio è quello di essere diverso: non ha abbracciato le mode del momento, ovvero 5G e refresh rate aumentato, concentrandosi su altro e diventando quindi un'alternativa interessante in un mondo di smartphone tutti uguali. Buon display, leggero, software completo, con jack audio, memoria espandibile e NFC.

Sommario

Confezione 7.5

Costruzione ed Ergonomia 7.5

Hardware 8

Fotocamera 6.5

Display 8

Software 8.5

Autonomia 8

Prezzo 8

Voto finale

Realme 8

Pro

  • Buon display
  • Software completo
  • Ricarica rapida e buona autonomia
  • MicroSD + seconda nanoSIM

Contro

  • Fotocamere sottotono
  • Anche la parte video non convince
  • Schermo a 60Hz
  • Niente 5G

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Realme 8

Realme 8

  • Display 6,4" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 64 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 2.05 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 11
Realme 8 (6 GB)

Realme 8 (6 GB)

  • Display 6,4" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 64 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 2.05 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 11

Commenta