7.5

Oukitel K6000 Pro, la recensione (foto e video)

OukitelOukitel K6000 Provideo Emanuele Cisotti -




Recensione Oukitel K6000 Pro

Oukitel continua sulla strada delle grande batterie e l’ultimo nato della sua famiglia è K6000 Pro presentato prima a dicembre e poi nuovamente ad aprile ed adesso eccolo sul mercato.

8.0

Confezione

Oukitel K6000 Pro - 1

La confezione arancione contiene al suo interno una seconda pellicola per il display, oltre quella già applicata, una cover in silicone, un alimentatore 9V/2A, un cavo USB-microUSB e un cavo USB OTG.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Oukitel K6000 Pro - 8

K6000 Pro è un dispositivo decisamente importante per quanto riguarda dimensioni e peso. Parliamo di 9,7 millimetri di spessore e di ben 214 grammi di peso. È tutto nella norma per uno smartphone con una batteria di queste dimensioni, ma ovviamente incide sulla sua ergonomia. K6000 Pro è comunque molto ben costruito e il retro è in metallo, con un design tutto sommato bilanciato ma che non stupisce.

7.5

Hardware

Oukitel K6000 Pro - 5

Il più grande aggiornamento rispetto a K6000 è il processore che adesso è un Mediatek MT6753 octa core da 1,3 GHz e una GPU Mali T720. Ottimo l’aggiornamento anche per le memorie: adesso 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Questo aggiornamento garantisce prestazioni decisamente migliori, anche se comunque leggermente al di sotto di altri smartphone con hardware (sulla carta) simile. La connettività LTE garantisce velocità fino a 150 Mbps, abbiamo poi il Wi-Fi b/g/n (singola banda), il Bluetooth 4.0, mentre manca invece l’NFC.

Non è presente purtroppo neanche il led di notifica. Presenti invece la radio FM e un discreto lettore di impronte digitali posizionato sul retro. Non garantisce una precisione assoluta, ma è comunque abbastanza preciso e permette lo sblocco direttamente con il tocco senza dover prima accendere il display. Lo speaker è posizionato sul retro e offre un volume e una qualità leggermente inferiore alle aspettative.

7.0

Fotocamera

La fotocamera principale è una 13 megapixel che supporta scatti interpolati fino a 16 megapixel. Non è la fotocamera il punto forte di questo smartphone, ma siamo rimasti comunque abbastanza soddisfatti e nelle situazioni con una buona luce riuscirete a fare scatti soddisfacenti per un utilizzo più generico. Sulla parte posteriore sono presenti due led flash della stessa tonalità. Possiamo anche registrare video fino alla risoluzione del Full HD. Il software è quello di Mediatek, non particolarmente veloce nello scattare e non sempre perfetto nel bilanciamento delle luci. La fotocamera frontale è da 5 megapixel.

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

Oukitel K6000 Pro - 2

Lo schermo scelto per questo K6000 Pro è un 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e tecnologia JDI, andando quindi ad aumentare notevolmente il numero di pixel rispetto allo schermo HD del K6000, sempre di Oukitel. I colori sono bilanciati in modo soddisfacente e la luminosità è buona. Gli angoli di visione sono sufficienti per la categoria. Il punto debole del display è sicuramente nella poca resistenza all’unto dello schermo che vi costringerà a pulirlo più spesso del desiderato.

7.0

Software

2016-05-30 08.25.052016-05-30 08.25.26

Android è alla versione 6.0 Marshmallow e la personalizzazione che troviamo è quella di Oukitel dal punto di vista estetico e Mediatek per quello tecnico. Oukitel ha personalizzato il sistema con un drawer leggermente ridisegnato e con un tema personalizzato. È presente un gestore temi, purtroppo quasi inutile, riducendo la lista delle possibilità a due. Abbiamo poi altre (poche) funzionalità offerte da Mediatek, di cui poche realmente utili (citiamo l’accensione e lo spegnimento programmato). Fastidioso un bug che fa scomparire il contenuto del display alla ricezione di una notifica.

Le app presenti per la multimedialità sono quelle di Android stock, così come anche il browser è quello stock. Le performance sono più che sufficienti, ma non strabilianti.

9.0

Autonomia

La batteria da 6000 mAh vi permette di ottenere risultati ottimi. Con un utilizzo medio riuscirete senza grossi problemi a realizzare 3 giorni di autonomia, che scenderanno a 2 (o poco meno) con un utilizzo particolarmente intenso, rendendolo interessanti per varie tipologie di utenza. La ricarica con l’alimentatore in dotazione è poi abbastanza veloce (circa un paio d’ore) grazie all’alimentatore 9V/2A.

8.5

Prezzo

Oukitel K6000 Pro viene venduto (al momento in cui scriviamo è ancora in preordine) a 138€ su Tinydeal, un prezzo veramente interessante per alcune peculiarità di questo dispositivo.

Foto

Giudizio Finale

Oukitel K6000 Pro

7.5

Oukitel K6000 Pro

Oukitel K6000 Pro è un "classico" smartphone dell'azienda cinese. Grande, pensante, ma anche robusto e con un'autonomia ottima. L'upgrade hardware rispetto alla versione K6000 è poi gradito, considerando anche il prezzo sostanzialmente invariato.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ottima autonomia
  • Ottima robustezza
  • Prezzo molto contenuto
  • Supporto dual SIM
Contro
  • Schermo poco oleofobico
  • Peso importante
  • Tasti non retroilluminati
  • Software scarno