7.5

Oukitel K10000, la recensione (foto e video)

OukitelOUKITEL K10000video Emanuele Cisotti -




Recensione Oukitel K10000

La strada intrapresa per la serie K di Oukitel sembra chiara: aumentare senza sosta la capacità della batteria per aumentare sempre più la loro autonomia. Siamo arrivati ora a ben 10.000 mAh. Scopriamo insieme l’ultimo Oukitel K10000.

7.0

Confezione

Oukitel K10000 - 1

All’interno della confezione Oukitel troviamo un cavo USB-microUSB, un alimentatore da parete 9V/2A per la ricarica rapida e una custodia in plastica rigida ma leggera. Abbiamo però avuto qualche problema nell’utilizzare il cavo in dotazione che non sembra (come anche altri cavi) rimanere ben inserito nel telefono, facendoci pensare più ad un problema di assemblaggio che ad un problema del cavo.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

Oukitel K10000 - 10

Oukitel K10000 è grosso e pesante. Parliamo di uno spessore di ben 13,8 millimetri e un peso di circa 330 grammi (non ci sono dati precisi sul sito Oukitel). Non è un telefono per tutti e in tasca (se ci entra) si fa sentire in ogni istante. È fatto per essere portato in un giaccone, in una giacca o in un borsello. Difficile però dare colpe a Oukitel visto che peso e dimensioni sono quasi del tutto dovute alla generosa batteria. Facciamo anzi i complimenti a Oukitel per aver mascherato questi difetti con un design futuristico e azzardato. Certo non è per tutti, visto che sembra un telefono uscito da un film dei vendicatori Marvel, ma le sue forme “militari” e il suo design aggressivo sembrano quasi giustificare da solo le dimensioni ed il peso del prodotto, anche grazie alla sua costruzione quasi interamente metallica.

Il voto quindi deve essere preso per quello che il telefono è in proporzione ai limiti che Oukitel ha sicuramente incontrato nella realizzazione di un telefono con una batteria simile.

7.0

Hardware

Oukitel K10000 - 6

Il processore usato per questo K10000 è ormai una costante nei prodotti Oukitel. Parliamo del Mediatek MT6735P quad core da 1 GHz, con GPU Mali T720. Abbiamo poi anche 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna che è anche possibile espandere tramite microSD. Le prestazioni del dispositivo sono sufficienti per quasi qualsiasi tipo di utilizzo ma non sicuramente stellari. Oukitel ha sicuramente scelto di risparmiare sull’hardware, scegliendo comunque quello che, per il prezzo, sembra un giusto compromesso. La connettività è dual SIM (se si sceglie di non utilizzare una microSD) ed è supportato il 4G fino a 150 Mbps. Benché venga data la compatibilità con le reti ad 800 MHz, la necessaria banda LTE è in realtà assente.

Il Wi-Fi funziona bene ma non supporta i 5 GHz (è b/g/n), il Bluetooth è 4.0 e manca l’NFC. Presente invece il GPS e la radio FM. Un peccato non trovare il led di notifica che ci avrebbe aiutato a capire quantomeno se il telefono fosse del tutto carico durante la ricarica. L’audio viene erogato da un singolo speaker nella parte inferiore con volume e qualità nella media.

7.0

Fotocamera

La fotocamera principale è una 13 megapixel con doppio led flash a singola tonalità. Il software di scatto è purtroppo quello Mediatek i cui difetti sono stati più volte snocciolati nelle recensioni del passato. Il software purtroppo risulta a volte lento e aggiunge non pochi artefatti agli scatti. Per la fascia di prodotto le immagini sono comunque sufficienti e con un buon dettaglio. Se avete una mano ferma anche con poca luce le immagini vengono ferme, anche se leggermente scure. Il software rimane comunque abbastanza ben assortito e con un discreto numero di funzionalità. Scarsa la potenza dei due led flash che al buio non riescono a “risolvere” la situazione. I video vengono registrati a 1080p, mentre la fotocamera frontale è da 5 megapixel ed offre scatti nella media.

SAMPLE: FotoVideo

7.0

Display

Oukitel K10000 - 2

Lo schermo è un 5,5 pollici in tecnologia IPS con risoluzione di 1280 x 720 pixel. Nel complesso è equilibrato, offrendo una risoluzione sufficiente, una luminosità più che accettabile e discreti angoli di visione. La critica che potremo muovere è che lo schermo, non vicinissimo al vetro esterno, tende a riflettere un po’ troppo la luce, ma questo vetro esterno rimane comunque abbastanza oleofobico, sopratutto rispetto alla media dei prodotti simili.

6.5

Software

2016-01-07 08.53.472016-01-07 08.53.55

Android è già aggiornato alla versione 5.1 Lollipop e benché sia quasi impossibile che riceva un aggiornamento successivo di Android, rimane comunque un software stabile e abbastanza semplice da utilizzare. Le personalizzazioni, oltre a quelle di Mediatek, riguardano quasi solamente le gesture. Abbiamo quella a schermo acceso, quelle a schermo spento e quelle senza contatto con il display. Poche di queste si sono davvero dimostrate utili. Abbiamo poi un piccolo pallino, dal nome Float Gesture, che ci metta a disposizione un certo numero di funzionalità direttamente a portata di dito. Comoda la possibilità di svuotare la RAM o di bloccare i tasti touch (fuori dallo schermo).

Per il resto il software offre prestazioni discrete e commisurate all’hardware. Buona (ma non perfetta) la navigazione web con il browser in dotazione e sufficiente il comparto multimediale (meglio scaricare altre app o usare quelle Google -in dotazione-).

9.0

Autonomia

Arriviamo al punto forte della batteria. Come si comporta la batteria da 10000 mAh inclusa in questo smartphone? Iniziamo col dire che abbiamo avuto qualche problema nella ricarica, probabilmente a causa di un assemblaggio imperfetto, ma che comunque una volta posizionato bene il connettore la ricarica completa avviene in circa 3 ore e mezzo. Il software ci ha dato poi valori discordanti durante la ricarica a telefono spento o acceso, ma una volta caricato non abbiamo avuto problemi con l’indicazione (per esempio nessun calo improvviso di batteria). Arrivando al sodo Oukitel K10000 può garantirvi anche 8-10 giorni di utilizzo blando di autonomia con una singola carica, oppure anche 3 giorni di utilizzo molto intenso dello smartphone. Il risultato è assolutamente nella media di quello che ci saremmo aspettati da una batteria di tale capacità, ma non neghiamo di aver provato una strana sensazione liberatoria a realizzare anche oltre le 24 ore di schermo acceso (anche se con un utilizzo tutt’altro che stress). L’autonomia è quindi eccellente e il voto è commisurato alla proporzione capacità/autonomia.

8.0

Prezzo

Oukitel K10000 è disponibile online a circa 170-190€, un prezzo buono per quello che il telefono ha da offrire.

Acquisto

Potete acquistare K10000 svariati store cinesi. Noi segnaliamo Aliexpress, Tinydeal e Gearbest.

Foto

Giudizio Finale

Oukitel K10000

7.5

Oukitel K10000

Oukitel K10000, nonostante peso e dimensioni molto importanti, è una liberazione da utilizzare, regalandovi giorni e giorni di autonomia. Non è un prodotto per tutti, ma se c'è qualcuno fra voi che gira sempre con un powerbank collegato al telefono nel giaccone, questo telefono potrebbe risolvere almeno questo problema.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Autonomia stellare
  • Design che nasconde bene le dimensioni importanti
  • Ottima robustezza
  • Prezzo contenuto
Contro
  • Peso molto importante
  • Dimensioni non per tutti
  • Tasti non retroilluminati
  • Software scarno