8.0

Recensione OPPO Find X2 Lite: il medio gamma 5G (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione OPPO Find X2 Lite

OPPO lancerà sul mercato non solo Find X2 Pro, ma anche due fratelli minori. In questa recensione parleremo di OPPO Find X2 Lite. Si tratta di uno smartphone di fascia media con qualche asso nella manica.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone

8.0

Confezione

All’interno della confezione troviamo un alimentatore da ben 30W, un cavo USB/USB-C, delle buone cuffie stereo e anche una cover in silicone per proteggere il dispositivo.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Come design OPPO Find X2 Lite indubbiamente non risulta particolarmente fantasioso, quantomeno rispetto ai suoi fratelli maggiori. Noi abbiamo provato la versione scura che comunque ha linee semplici e pulite. In mano abbiamo uno smartphone comunque ben costruito, con il profilo metallico e il retro in vetro. È sottile solo 8 millimetri e pesa 180 grammi. Questo aiuta il prodotto a rimanere comodo da utilizzare in ogni situazione.



8.0

Hardware

OPPO Find X2 Lite ha a disposizione un processore estremamente recente: il performante Snapdragon 765G octa core da 2,4 GHz con GPU Adreno 620 e 8 GB di RAM. La memoria interna ammonta a ben 128 GB ed è di tipologia UFS 2.1. Peccato però che la memoria non sia espandibile tramite microSD. Il carrellino estraibile infatti ha a disposizione un singolo slot per una nanoSIM. Find X2 Lite è poi uno degli smartphone più economici con compatibilità per le reti 5G, anche se “limitata” per velocità ad un massimo di 1,9 Gbps. Ottimo il supporto al Wi-Fi 6 e al Bluetooth 5.1. Presente anche il chip NFC, così come non manca il jack audio, assente sui prodotti di fascia superiore di OPPO.  Per quanto riguarda gli sblocchi biometrici abbiamo un lettore di impronte digitali ottico sotto al display abbastanza rapido e preciso. L’audio è nella media per un prodotto di fascia media ed è garantito dal singolo speaker posizionato inferiormente.

SCHEDA: OPPO Find X2 Lite

8.0

Fotocamera

Questo Find X2 Lite ha a disposizione ben 4 sensori. I due che “chiudono” la scheda tecnica però sono due semplici fotocamere da 2 megapixel ƒ/2.4 che dovrebbero aiutare nella realizzazione di foto in generale e sopratutto dei ritratti. La realtà è che probabilmente servono più a gonfiare il conteggio delle fotocamere che a ottenere dei veri vantaggi quando si fanno foto. La fotocamera principale è però sicuramente interessante: è una 48 megapixel ƒ/1.7 stabilizzata, supportata da un secondo sensore da 8 megapixel ƒ/2.2 grandangolare. Le foto in buone condizioni di luce sono ottime e attivando l’opzione per il colore aumentato si possono rendere anche un po’ più “esplosive”. Nel complesso non ci hanno mai deluso, anche con meno luce dove si nota il calo di precisione nel riconoscimento dei colori, ma dove le foto sono comunque buone. Al buio la situazione cambia e le immagini appaiono spesso esageratamente scure. La cosa si risolve con la modalità notturna che permette di fare foto sufficienti. Ma perché allora non attivarla in automatico?

Buona la fotocamera frontale da 32 megapixel ƒ/2.0 che garantisce una notevole quantità di dettaglio e un buon bilanciamento dei colori. Buoni anche i video, che sono abbastanza stabili anche senza attivare la relativa opzione. Potrete registrarli in 4K a 30fps o in FullHD fino a 60fps. La stabilizzazione può essere resa ancora più incisiva se si attiva l’opzione Ultra Steady Pro, la qualità però ne risentirà.

8.0

Display

Questo smartphone OPPO ha a disposizione un ampio display da ben 6,4 pollici con tecnologia AMOLED. La luminosità è buona e così è anche la risoluzione FullHD+ (1080 x 2400 pixel). I valori di luminosità massima (e anche minima) non sono forse così estremi come avremmo sperato, ma comunque si è difeso abbastanza bene, anche all’esterno. All’arrivo è anche preapplicata una pellicola protettiva, che svolge egregiamente il suo scopo. Il display offre poi una modalità always-on che permette di utilizzare visualizzare l’orario, lo stato della batteria e le notifiche in arrivo anche a telefono bloccato. Presente anche la modalità anti-sfarfallamento, che farà felici i più sensibili che soffrono di affaticamento, sopratutto a basse luminosità.

8.0

Software

OPPO ha implementato in questo Find X2 Lite la stessa interfaccia ColorOS 7 basata su Android 10, che come abbiamo avuto modo di dire in più occasioni è ampiamente un bel passo in avanti rispetto al passato. Il sistema ha decisamente una migliore coerenza grafica, oltre che menù più semplicemente navigabili e anche una buona selezione di funzioni che possiamo definire avanzate. Abbiamo un comodo menù laterale, il gestore telefono, una semplice modalità di gioco e la possibilità clonare alcune app. In più non manca la modalità scura programmabile e la possibilità di mappare il tasto di accensione sull’assistente vocale Google. Non abbiamo magari particolari modalità che lo facciano distinguere dalla concorrenza, ma non possiamo più dire che la ColorOS non sia allo stesso piano, ma anzi può sicuramente “combattere” ad armi pari.

8.0

Autonomia

OPPO Find X2 Lite ha a disposizione una batteria da ben 4.025 mAh che gli permette di arrivare sempre e comunque a fine giornata, anche nelle giornate più importanti in termini di carico di lavoro. In più abbiamo la ricarica rapida a 30W che è indubbiamente una bella sorpresa in questa fascia di prezzo.

7.5

Prezzo

I 499€ richiesto per questo OPPO Find X2 Lite sono coerenti. Sono giusti per il posizionamento del prodotto e dell’hardware, anche se comunque non è un prezzo stracciato e la concorrenza è davvero forte in questo frangente. Il 5G ha alzato il prezzo? Forse, nel caso, ne avremmo fatto a meno. Lo smartphone è disponibile su Amazon.

Foto

Giudizio Finale

OPPO Find X2 Lite

8.0

OPPO Find X2 Lite

OPPO Find X2 Lite è un medio gamma inusuale. Ha alcuni spunti da top di gamma, come il 5G (seppur a velocità ridotta), 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Non ha altre velleità particolari, ma fa il suo in un mercato comunque pieno di concorrenti. Peccato per l'assenza di dual SIM, bene per la presenza di jack audio.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Tanta memoria
  • Supporto 5G
  • Buona fotocamera principale (e frontale)
  • Software gradevole
Contro
  • Solo mono SIM
  • Memoria non espandibile
  • 5G limitato in velocità
  • Due fotocamere quasi inutili
OPPO Find X2 Lite

OPPO Find X2 Lite

8.0

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,4" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    4025 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.