8.1

Recensione OnePlus 8: è il compatto che cercavate? (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione OnePlus 8

OnePlus ha presentato ieri al mondo i suoi nuovi due smartphone top di gamma. Dopo aver recensito OnePlus 8 Pro, passiamo alla versione “base”. Scopriamo insieme se la versione non-Pro rimane quella più interessante per il grande pubblico anche nel 2020.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone 5G

8.0

Confezione

La bella scatola rossa di OnePlus 8 rivela al suo interno un contenuto assolutamente in linea con il prodotto. Abbiamo un alimentatore da 30W, un cavo USB/USB-C e una cover in silicone che riporta la stampa Never Settle su di essa. Grande attenzione ai dettagli, con un cartoncino dedicato ai valori SAR e dei simpatici adesivi.

9.0

Costruzione ed Ergonomia

OnePlus 8 ha un grande pregio, quello di non essere grande. O almeno di non esserlo per gli standard attuali. Non sarà OnePlus X, ma il nuovo smartphone di OnePlus ha sicuramente nella lista dei pro la sua maggiore portabilità, sia rispetto alla concorrenza che rispetto al suo fratello maggiore. È spesso appena 8 millimetri e questo si traduce sopratutto in uno spessore della fotocamera sul retro inferiore a quello della variante Pro. È anche più leggero con i suoi 180 grammi di peso, pochi se consideriamo che lo smartphone è realizzato in metallo e vetro. Entrambi sono opachi e la finitura del vetro è satinata e al tocco è veramente un piacere. La sensazione è quella di un prodotto di grande qualità. Il fatto che non trattenga quasi per nulla le impronte aumenta la sensazione premium del prodotto. Peccato che non sia impermeabile, come invece è il suo fratello maggiore.

9.5

Hardware

L’hardware è quello di un vero top di gamma ed è sostanzialmente identico a quello della variante Pro. Abbiamo un processore Snapdragon 865 octa core da 2,84 GHz con GPU Adreno 650, 8 o 12 GB di RAM (LPDDR4X) e 128 o 256 GB di memoria interna in tecnologia UFS 3.0. Come sempre la memoria non è espandibile. Ottima la connettività: abbiamo il supporto alle reti 5G, il nuovo Wi-Fi 6, il Bluetooth 5.1 e l’NFC per i pagamenti. In più la porta USB-C 3.1 è compatibile con l’uscita video. Lo smartphone è ancora dual SIM (con supporto dual nanoSIM), abbiamo il GPS dual band e un nuovo ottimo motore della vibrazione che garantisce un feedback aptico pregiato e da top di gamma. Buono l’audio stereo fornito dallo speaker inferiore e supportato dalla capsula auricolare in alto. Sempre ottimo l’interruttore fisico per la suoneria sul lato destro, mentre è sempre un peccato constatare come il jack audio sia ormai solo un ricordo lontano.

SCHEDA: OnePlus 8

7.5

Fotocamera

OnePlus 8 è dotato di tre sensori fotografici. Il principale è un 48 megapixel ƒ/1.75 con stabilizzazione ottica dell’immagine, accompagnato da un sensore da 16 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una fotocamera da 2 megapixel ƒ/2.4 per le macro. Il sensore fotografico ci ha dato delle ottime soddisfazioni, pur senza raggiungere i risultati di altri top di gamma molto popolari o anche solo della sua variante Pro (che monta un sensore più recente). Nelle foto in condizioni di luce ottimale questo OnePlus 8 in ogni caso non sfigura rispetto alla concorrenza, esattamente come non sfiguravano i modelli degli anni precedenti. Le differenze si vedono al complicarsi della condizioni di illuminazione, con luci forti o con poca luce, dove il sensore mostra qualche limite e anche l’HDR e la modalità notturna non possono stravolgere il risultato. Non fraintendeteci: i risultati rimangono molto buoni, ma indubbiamente l’asticella nel 2020 si è alzata. Anche nei video la situazione è ben diversa rispetto a quanto visto sul modello Pro. I video sono registrabili in 4K a 60fps, ma solo dalla fotocamera principale, bisogna passare ai 30fps per poter sfruttare anche la fotocamera grandangolare. Nel complesso la gestione delle luci è leggermente peggiore e il dettaglio è quasi sempre minore. Buona la modalità stabilizzata, che però abbassa leggermente ancora la qualità dell’immagine. La fotocamera frontale registra video in Full HD e foto a 16 megapixel (l’apertura è ƒ/2.0). Si tratta nel complesso di una buona fotocamera, assolutamente al pari con la concorrenza top di gamma.

9.5

Display

Su questo smartphone OnePlus ha scelto di utilizzare un pannello da 6,55 pollici FullHD+ (1080 x 2400 pixel) Fluid AMOLED. Si tratta di uno schermo estremamente valido e che mantiene la frequenza di aggiornamento da 90 Hz come sulla precedente generazione. Questo garantisce ottima fluidità percepita durante l’utilizzo dello smartphone e maggior piacevolezza durante la quotidianità. Ottima la luminosità, ottima la resa dei colori e tante funzionalità per sfruttarlo al meglio, come la modalità di lettura, quella notturna e anche l’ambient display che dovrebbe nelle prossime versioni del software anche diventare un always-on. Il formato è in 20:9 e quest’anno la fotocamera è stata integrata all’interno del display come un piccolo foro in alto a sinistra. Non avrà il refresh rate di addirittura 120 Hz come la variante Pro, ma i bordi leggermente meno curvi aiutano nella presa senza tocchi involontari.

9.0

Software

Android 10 è ovviamente alla base di questo OnePlus 8, nel momento della recensione con le patch di marzo e ovviamente con la personalizzazione OxygenOS 10.5.2. Come già ampiamente snocciolato nella recensione della variante Pro si tratta a nostro parere della miglior personalizzazione software in circolazione perché non stravolge l’esperienza di Android stock ma aggiunge molte funzioni non di poco conto. Abbiamo apprezzato molto la funzionalità Zen Mode che permette di “disconnettersi” dal proprio smartphone per un po’ di tempo, il fatto di aver assegnato al tasto di accensione l’unica funzionalità di attivare l’assistente vocale (è anche Alexa Ready) e il buon game space dove raccogliere tutti i giochi installati nel telefono. In più abbiamo la possibilità di sdoppiare alcune app, di utilizzare più utenti o di nascondere alcune applicazioni dal menù di navigazione principale. Ottime le gesture di navigazione, che si sposano bene con la grande fluidità del display e sempre eccellente la personalizzazione di vari aspetti del launcher di OnePlus.

7.5

Autonomia

OnePlus 8 ha al suo interno una batteria da 4.300 mAh che è un grande passo in avanti rispetto al 2019. Il tutto mantenendo dimensioni e peso comunque contenuti. Con lo schermo impostato sui 90 Hz l’autonomia è di fatto più ridotta, ma con un utilizzo medio si riesce comunque ad arrivare a fine giornata, cosa che invece è una garanzia anche con un utilizzo più intenso se lo utilizzerete a 60 Hz. Nel complesso, a parità di impostazioni la batteria sembra durare, non abbiamo bene decodificato il motivo, leggermente di più del fratello maggiore. Sempre presente l’ottima ricarica rapida Warp Charge 30T, mentre non è qui presente la ricarica wireless. Peccato.

6.0

Prezzo

OnePlus ha posizionato questo OnePlus 8 a 719€, ovvero 120€ in più rispetto allo scorso anno. È un salto in avanti non eccessivo, ma che indubbiamente pone questo smartphone in una situazione estremamente difficile, in netta concorrenza con una grande quantità di prodotti e con alcune caratteristiche in meno rispetto alla variante Pro (come legittimo, al netto del prezzo). OnePlus 8 è disponibile su Amazon.

Confronti

Confronti con altri smartphone:

Foto

Giudizio Finale

OnePlus 8

8.1

OnePlus 8

OnePlus 8 è uno smartphone riconoscibilmente OnePlus. Ottimo display, bel design e ottima qualità costruttiva. Il tutto "condito" da un software eccellente. Al crescere del prezzo però questo smartphone si è insinuato in un campo minato, fatto di alternative altrettanto valide. Da scegliere per le dimensioni, mentre per tutto il resto meglio puntare alla variante Pro. Vale i soldi in più richiesti.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ottimo hardware
  • Ottimo software
  • Bellissimo schermo (a 90Hz)
  • Ricarica a 30W
Contro
  • Memoria non espandibile
  • Il prezzo si alza
  • Fotocamere solo nella media
  • Niente impermeabilità e ricarica wireless
OnePlus 8

OnePlus 8

8.1

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,55" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.75
  • Batteria
    4300 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.