7.8

Nubia Red Magic Mars, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Red Magic Mars

Nubia non è più un brand di rilievo sul mercato europeo, ma c’è un sottobrand di gaming chiamato Red Magic che invece punta molto sul mercato europeo. Dopo pochi mesi torniamo a parlare di questo brand e lo facciamo con Nubia Red Magic Mars, conosciuto anche come Red Magic 2.

LEGGI ANCHE: Miglior smartphone cinese

6.5

Confezione

La confezione di questo Red Magic Mars all’interno ha un alimentatore da 12V/1.5A, un cavo USB/USB-C e una pellicola da applicare sul display.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

È un gaming phone e come tale il suo design è sopra le righe. Abbiamo una scocca in alluminio grigio scuro più spessa al centro (9,9 millimetri) e più sottile sul bordo. Questo aiuta la presa dello smartphone e permette di utilizzarlo in modo molto comodo sia in orizzontale che in verticale. Questo però ha un ovvio svantaggio: poggiato su di un tavolo il telefono tende a muoversi quando si utilizza il touchscreen e a volta la vibrazione, proprio a causa dei movimenti involontari, fa più rumore del dovuto.

In mano lo smartphone risulta comunque comodo nonostante lo spessore massimo e il peso non proprio indifferente (193 grammi). I tasti fisici si premono bene e in alto a sinistra abbiamo anche uno switch rosso per attivare la modalità di gioco. Il colore riprende anche i dettagli della parte posteriore, dove troviamo la fessura del led e quattro aperture per il raffreddamento passivo ad aria.

8.5

Hardware

Riprendendo il discorso sul raffreddamento questo smartphone utilizza varie tattiche per mantenere le temperature basse (riuscendoci). Oltre al raffreddamento passivo ad aria abbiamo quello a camera di vapore e una scocca in alluminio appositamente pensata per far dissipare meglio il calore. La potenza viene sprigionata dal processore Snapdragon 845 octa core da 2,8 GHz, assieme al processore grafico Adreno 630. Si tratta del processore top di gamma di Qualcomm dello scorso anno: una scelta comprensibile in ottica di mantenere basso il costo del prodotto. Abbiamo poi 6 o 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Le varianti in colorazione rossa e quella con 10 GB di RAM sono andate sold out quasi subito dopo il lancio. Purtroppo manca la possibilità di espandere la memoria.

Buona la connettività: LTE fino a 1200 Mbps, Wi-Fi ac dual band e Bluetooth 5.0. Manca purtroppo il chip NFC e la radio FM. Abbiamo invece il led di notifica e sulla parte posteriore un lettore di impronte digitali esagonale veloce e preciso. Non manca il jack audio e troviamo poi anche un led multicolore sulla parte posteriore. È scenico, ma vi dimenticherete presto di lui. Abbiamo anche l’audio stereo, che però è in realtà estremamente sbilanciato verso lo speaker inferiore.

SCHEDA: Nubia Red Magic Mars

6.5

Fotocamera

La risoluzione della fotocamera di Red Magic Mars è un passo indietro rispetto al predecessore, essendo scesa a 16 megapixel (dai 24 precedenti). Ha un’apertura ƒ/1.8 ed è sufficiente per buona parte delle classiche foto, ma non aspettatevi un compagno di viaggio da questo punto di vista. La regolazione dell’esposizione è imperfetta e l’HDR (manuale) può fare qualcosa ma non è salvifica. A volte abbiamo riscontrato una perdita di colore anche con una luce media e un contrasto e una nitidezza un po’ esagerate, probabilmente per mascherare il calo di qualità. Non è una pessima fotocamera e si può considerare adatta ad un gaming phone, benché le aspettative non si alzino troppo. Non ci sono particolari modalità di scatto, se non una modalità pro o una modalità doppia esposizione.

I video registrati in 4K non sono particolarmente interessanti. Appaiono molto tremolanti e con i colori esageratamente saturi. Discreti invece i selfie da 8 megapixel ƒ/2.0 con la fotocamera frontale. È presente anche un selettore per la modalità bellezza.

7.5

Display

Red Magic Mars ha lo stesso display da 6 pollici del predecessore. È realizzato in tecnologia LTPS IPS e ha una risoluzione FullHD+ (1080 x 2160 pixel) essendo in formato 18:9. Lo schermo è gradevole e dai buoni colori, benché non sia luminosissimo. Non è aiutato dalla regolazione automatica della luminosità che tende troppo spesso ad andare al risparmio.

7.5

Software

Questo smartphone è spinto da Android 9.0 Pie aggiornato alle patch di dicembre 2018 nel momento in cui stiamo scrivendo questa recensione. Il software è sostanzialmente semi stock e non ha quasi alcuna modifica da parte del produttore, se non un menù dedicato alla gestione del led multicolore. Questa app vi permetterà di personalizzare questo led realizzando anche animazioni totalmente nuove. Abbiamo poi un nuovo menù dedicato al gaming che si attiva solo scorrendo l’interruttore fisico verso l’alto. Questa nuova interfaccia è priva di distrazioni e vi permetterà anche di silenziare completamente le notifiche. Raccoglie in automatico i giochi installati sullo smartphone e massimizza le prestazioni dell’hardware. In più potrete configurare i due trigger touch presenti su uno dei due lati lunghi dello smartphone per svolgere una pressione touch virtuale. Un paio di giochi (fra cui PUBG) supportano poi una vibrazione 4D: una funzione simpatica per avere un feedback aptico durante il gioco.

8.5

Autonomia

La batteria da 3800 mAh permette di arrivare senza alcuno sforzo alla fine della giornata di lavoro, anche con utilizzo intenso. Con un utilizzo medio potreste anche avvicinarvi a due giorni di autonomia. In modalità gaming ovviamente la batteria avrà un consumo decisamente maggiore, ma comunque più contenuta di altri dispositivi.

8.0

Prezzo

Red Magic Mars ha un prezzo di 399€ nella variante da 6 GB e di 449€ per quella da 8 GB di RAM testata da noi. Si tratta di un prezzo decisamente agguerrito. È disponibile all’acquisto immediato sul sito ufficiale Red Magic.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Red Magic Mars

7.8

Red Magic Mars

Red Magic Mars è uno smartphone decisamente più inquadrato del predecessore, seppur il processore rimanga quello dell'anno precedente. La nuova interfaccia gaming dona poi un nuovo senso ad uno smartphone che nella sua nicchia non è comunque da scartare a priori.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Hardware potente
  • Nuova modalità gaming
  • C'è il jack audio
  • Software pulito
Contro
  • Lo schermo rimane nella media
  • Fotocamere sottotono
  • Processore del 2018
  • Audio poco stereo
Nubia Red Magic Mars (8 GB)

Nubia Red Magic Mars (8 GB)

confronta modello