Recensione Nokia T20: il tablet economico di qualità

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione Nokia T20

Anche Nokia si lancia finalmente nel mondo dei tablet Android, partendo con un modello economico denominato T20, con i suoi assi nella manica. Scopriamolo nella nostra recensione completa.

PRO

  • Realizzato in metallo
  • C'è la variante 4G
  • Prezzi contenuti
  • Aggiornato per 3 anni

CONTRO

  • Parte con Android 11
  • Non troppo fluido
  • Schermo non dei più luminosi
  • Non supporta l'HD in streaming

Confezione

Nella confezione di questo Nokia T20 troviamo un cavo USB/USB-C, un alimentatore da 10W (si poteva forse arrivare almeno a 15W?) e il piccolo accessorio per estrarre il carrellino della SIM.

Costruzione ed Ergonomia

Dal punto di vista costruttivo questo Nokia T20 si distingue sicuramente rispetto ai suoi concorrenti. Abbiamo infatti una scocca in metallo molto rigida, che è una caratteristica praticamente esclusiva di questo prodotto in questa fascia di prezzo. Cosa non da poco pensando alla qualità spesso molto scarsa dei prodotti di questo tipo. In più è anche splash proof ed è sottile appena 7,8 millimetri.

Hardware

Dal punto di vista hardware Nokia T20 è invece un prodotto sicuramente economico sotto ogni punto di vista. Abbiamo un processore Unisoc T610 octa core da 12 nanometri con frequenza massima di 2,18 GHz. La RAM ammonta a 4 GB. Le prestazioni del tablet non sono certo delle più brillanti, ma sono comunque onorevoli per la fascia di prezzo. Le memoria interna è da 64 GB (eMMC 5.1 purtroppo) ed è espandibile tramite microSD. La versione che noi abbiamo provato ha poi il supporto alla connettvità 4G grazie allo slot nanoSIM.

Buona anche il resto della connettività: Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0 e presenza del jack audio da 3,5 millimetri. Curioso il fatto che sia posizionato in un angolo, ma nell'utilizzo quotidiano comunque non ci ha creato problemi di sorta. Non c'è l'NFC (non sarebbe neanche molto utile) e mentre nella versione LTE c'è il GPS per il posizionamento. Non c'è purtroppo un sensore di lettore di impronte digitali che avrebbe sicuramente velocizzato lo sblocco. C'è lo sblocco con il volto, ma non offre lo stesso grado di sicurezza.

Display

Lo schermo di questo tablet è un 10,4 pollici di diagonale in tecnologia IPS e risoluzione 1200 x 2000 pixel. Il pannello ha un formato 5:3 ed ha una luminosità massima di 400 nits. Sufficiente per l'utilizzo in casa, ma non per l'utilizzo all'esterno. Lo schermo ha poi una leggera tendenza all'azzurro, in parte risolvibile con l'impostazione del bilanciamento del bianco nelle impostazioni.

Il lato positivo è che lo schermo non trattiene troppo le impronte e rimane quindi godibile in praticamente ogni contesto.

Software

Nokia T20 dal punto di vista software lascia un po' l'amaro in bocca, ma con tante aspettative per il futuro. Il tablet infatti avrà ben 3 anni di aggiornamenti garantiti, fatto confermato anche dai molti aggiornamenti ricevuti durante la prova. Purtroppo però al momento la versione software è ancora ferma ad Android 11. Riceverà due versioni software aggiuntive (quindi fino ad Android 13). A prescindere questo ritardo del rilascio della nuova versione è comunque rarissimo che un tablet di questa fascia venga aggiornato così tanto e così a lungo.

Si tratta poi di Android stock non personalizzato con le ultime implementazioni di Google nell'ambito dei tablet, ovvero l'Enterteinment Space (che raccoglie tutti i vari provider video) e il Kids Space per i più piccoli. Troviamo poi anche il multiaccount per poter usare il tablet fra utenti diversi, ma non purtroppo lo standard Widevine L1. I contenuti in streaming si potranno guardare quindi solo a risoluzione standard.

Autonomia

La batteria di questo Nokia T20 è una corposa 8.200 mAh che garantisce senza problemi due giorni di utilizzo pieni senza nessuna ricarica intermedia, se collegato solo tramite Wi-Fi. Qualcosa in meno ovviamente se viene utilizzato in 4G. Molto contenuti poi i consumi in standby, rendendolo un ottimo tablet da divano. La ricarica è a 15W, quindi non particolarmente rapida.

Prezzo

Nokia T20 viene al momento venduto a circa 211€ su Amazon nella sua versione solo Wi-Fi. Il modello 4G è invece più conviente sul sito ufficiale Nokia dove lo troviamo a 249€ con un paio di auricolari wireless inclusi nel prezzo.

Foto

Giudizio Finale

Nokia T20

Nokia T20 non avrà certo prestazioni stellari, ma se pensiamo al prezzo tutto assume un'altra visuale. A meno di 250€ è possibile portarsi a casa un tablet con supporto 4G, realizzato in metallo e con 3 anni di aggiornamenti software. Una sorta di miracolo nel mondo tablet.

Sommario

Confezione 7

Costruzione ed Ergonomia 8.5

Hardware 7.5

Display 7.5

Software 7.5

Autonomia 8

Prezzo 8

Voto finale

Nokia T20

Pro

  • Realizzato in metallo
  • C'è la variante 4G
  • Prezzi contenuti
  • Aggiornato per 3 anni

Contro

  • Parte con Android 11
  • Non troppo fluido
  • Schermo non dei più luminosi
  • Non supporta l'HD in streaming

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Nokia T20

Nokia T20

  • Display 10,4" 1200 x 2000 PX
  • Fotocamera 8 MPX
  • Frontale 5 MPX
  • CPU octa 2.15 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 GB Espandibile
  • Batteria 8220 mAh
  • Android 11
Mostra i commenti