7.2

Recensione Nokia 9 PureView: la potenza è nulla senza il controllo (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Nokia 9 PureView

Nokia 9 è uno smartphone unico: un prodotto che gli appassionati di tecnologia aspettavano a lungo e ancor di più era atteso dai fan del brand PureView che ha sempre indicato una serie di prodotti votati alla qualità fotografica. E così per la prima volta Nokia porta sul mercato uno smartphone con 5 fotocamere e resuscita il brand PureView, ad oggi mai utilizzato su un dispositivo Android.

LEGGI ANCHE: Recensioni Nokia

7.5

Confezione

All’interno della confezione di Nokia 9 troviamo un alimentatore 12V/1.5A, un cavo USB/USB-C e un paio di auricolari stereo con il jack audio. È una scelta abbastanza curiosa considerando che lo smartphone non è dotato di connessione da 3,5 millimetri e che infatti un adattatore USB-C/jack audio è incluso nella confezione.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Nokia 9 è indubbiamente un prodotto costruito in maniera eccezionale. Come buona parte degli smartphone in circolazione il suo profilo è metallico, mentre il retro è in vetro. Le peculiarità è sicuramente l’aver integrato 5 sensori fotografici all’interno della scocca, con una soluzione “a filo” che al tatto non mostra nessun dislivello, se non attorno al led flash. Una soluzione elegante e moderna, che permette anche di rendere più digeribile una “composizione” di elementi sul retro non certo banale. In mano lo smartphone è un po’ scivoloso e il non aver trovato una custodia protettiva in confezione è sicuramente un contro per uno smartphone votato alla fotografia. Un pregio è però sicuramente l’essere resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP67. Potrete quindi usarlo senza pensieri in ogni situazione.

8.0

Hardware

Nokia 9 PureView è un vero top di gamma, seppur non raggiunga le vette di alcuni smartphone appena immessi sul mercato. Il processore è uno Snapdragon 845 octa core da 2,8 GHz, una GPU Adreno 630, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile. La memoria non è poca, ma considerando la dimensione dei file RAW che la fotocamera può scattare una microSD avrebbe potuto fare comodo. Buona la connettività: Wi-Fi dual band ac, Bluetooth 5.0, NFC e supporto dual SIM. Purtroppo manca il jack audio e l’audio (mono) è solo nella media. Non è presente un led di notifica, ma lo schermo supporta la modalità Glance. Per quanto riguarda lo sblocco è presente un lettore di impronte digitali sotto al display. Nonostante l’aggiornamento correttivo rimane comunque un pessimo metodo di sblocco per come è qui implementato: lento, non preciso e in certi casi che interferisce anche con l’inserimento del pin per lo sblocco. Meglio utilizzare lo sblocco con il volto (comunque non velocissimo) che è però meno sicuro.

SCHEDA: Nokia 9 Pure View

8.5

Fotocamera

Nokia 9 ha un comparto fotografico veramente notevole: non tanto per le singole fotocamere (tutte e 5 da 12 megapixel) quanto piuttosto per il “complesso”. Tre di queste fotocamere sono in bianco e nero (per catturare più luce) e due sono a colori. Tutte le fotocamere lavorano sempre in sincronia e ogni immagine risultante sarà l’elaborazione dei dati ricevuti dai tre sensori. È sorprendente in quasi ogni occasione il risultato dello scatto in modalità automatico: risulta ricco di dettagli e fedelissimo nei colori. Confrontando i risultati con altri smartphone non avrete delle immagini pronte per Instagram, ma sicuramente molti fotografi apprezzeranno la naturalezza dei risultati. Il risultato dell’elaborazione dell’immagine è comunque buona ma, proprio perché un po’ conservativa, non sempre aggressiva quanto desiderato. Per questo motivo scattare in formato RAW non compresso (assieme al JPG elaborato) è solitamente la soluzione migliore. Gli oltre 30MB di dati raccolti dai 5 sensori saranno a vostra disposizione per permettervi di ottenere (o meglio sviluppare) l’immagine che volevate. Purtroppo la velocità di elaborazione dello smartphone è importante e se ci si aggiunge anche quella del RAW può passare anche fino ad un minuto prima di avere il file pronto. Per fortuna è possibile continuare a scattare con l’elaborazione in corso in background ma la pesantezza del lavoro va a colpire prestazioni, autonomia e temperature.

Ci sono poi altri fattori da considerare: il calcolo della profondità è uno dei migliori, ma non raffinato come sembravano far intendere le promesse. Non ci sono particolari modalità e l’assenza di fotocamere grandangolari e zoom (ovviamente i sensori devono essere tutti uguali) lo penalizza in certe occasioni rispetto alla concorrenza. L’anteprima di scatto è poi sempre ampiamente peggiore di quello che scatterete, provenendo sempre da un solo sensore. Nel complesso l’esperienza d’uso della fotocamera di Nokia 9 è abbastanza limitante e a tratti frustrante, con tempi di caricamento delle foto in galleria che ci porta indietro di oltre 5 anni. Il tutto è controbilanciato da quello che potrete ottenere se sapete dove modificare gli ottimi file RAW. Ma a che interessa scattare solo in file RAW da uno smartphone? Forse a qualcuno, ma sicuramente a pochi.

Discreta la fotocamera frontale da 20 megapixel e non male i video in 4K, registrabili anche in modalità HDR (non abbiamo però riscontrato grandi differenze).

DOWNLOAD FILE RAW

8.5

Display

Nokia 9 PureView è dotato di un pannello AMOLED da 5,9 pollici e risoluzione QHD+ (2880 x 1440 pixel). Si tratta di un display in 18:9 senza interruzioni dovute da notch o simili. Supporta l’HDR10 e la luminosità massima è veramente impressionante, anche se spesso l’automatismo sembra tirare troppo al ribasso. È presente il supporto a Glance per le notifiche a schermo bloccato e ci sono 3 modalità di calibrazione del pannello, anche se nessuna ci ha convinto al 100%.

6.5

Software

È difficile separare il fattore software da quello della fotocamera in uno smartphone che vuole essere anche la vostra “reflex tascabile”. Abbiamo scelto quindi di penalizzare il voto del software in favore di quello della fotocamera, visto che se la tecnologia sembra esserci tutta quello che manca è l’ottimizzazione e la raffinatezza di un buon software. Per il resto il software è standard per gli smartphone Nokia. Android 9.0 Pie nella sua incarnazione Android One (che garantisce aggiornamenti frequenti e rapidi) aggiornato al momento con le patch di aprile. Non sono purtroppo presenti gesture (neanche per aprire la tenda delle notifiche) ma nel complesso siamo soddisfatti da come gira il tutto, anche grazie alla bontà del processore e della molta RAM a disposizione.

6.0

Autonomia

Nokia 9 PureView è dotato di una batteria da 3320 mAh: non certo quello che ci saremmo aspettati da uno smartphone da quasi 6 pollici. Il tutto è probabilmente è dovuto dalla presenza di un comparto fotografico “impegnativo” anche in termini di spazio. Con un utilizzo medio si può arrivare a fine giornata, ma questo non è vero se ne farete un utilizzo un po’ più intenso, oppure se utilizzerete molto il comparto fotografico. Un vero peccato. Per fortuna è supportata la ricarica rapida e anche la ricarica wireless (anche se solo a 10W). Se c’era un dispositivo dove la ricarica senza fili sarebbe stata sacrificabile in favore di una batteria più capiente è però sicuramente questo.

7.0

Prezzo

Nokia 9 PureView è un top di gamma e ha un comparto fotografico innovativo. Nonostante tutto il prezzo di lancio è interessante: 649€. Si tratta di un buon prezzo che lascia subito spazio a offerte online particolarmente interessanti, come quella su ePRICE dove lo abbiamo preso noi dove nel momento in cui scriviamo è disponibile a 540€.

Tutte le offerte per Nokia 9 PureView

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Nokia 9 PureView

7.2

Nokia 9 PureView

Nokia 9 PureView è uno smartphone unico e atteso da tempo dai fan PureView e dai fotografi. Il risultato è per molti versi deludente. Non tanto per la qualità fotografica, che è oggettivamente al top (sopratutto per dettaglio e fedeltà cromatica), ma piuttosto perché il tutto è confezionato dentro un prodotto che offre un'esperienza d'uso molto lontana da quella a cui siamo abituati oggi. A qualcuno potrà comunque interessare per gli scatti in RAW ma è una nicchia così piccola che a meno che non sappiate di farne parte vi sconsigliamo di puntare a Nokia 9. A meno di qualche aggiornamento salvifico che potrebbe arrivare in futuro.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Tecnologia fotocamera straordinaria
  • Bel design
  • Impermeabile
  • Buon hardware
Contro
  • Esperienza fotografica insufficiente
  • Scivoloso
  • Memoria non espandibile
  • Pessimi sistemi di sblocco

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.