7.8

Recensione Nokia 8.3 5G (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Nokia 8.3 5G

Nokia ha presentato a marzo 2020 questo Nokia 8.3 5G e da subito era risultato come uno dei prodotti più promettenti della fascia media, anche grazie all’utilizzo del processore Snapdragon 765G e alla predisposizione per la connettività 5G. Ne sono passati di mesi da marzo, forse anche a causa dell’essere stato associato al film 007 – No Time To Die che sarebbe dovuto uscire in concomitanza e che invece uscirà ad aprile 2021.

LEGGI ANCHE: Recensioni Nokia

7.0

Confezione

Nella confezione di questo smartphone troviamo un alimentatore da 18W, un cavo USB/USB-C e anche un paio di cuffie con il jack audio per l’ascolto di musica e per le telefonate.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Nokia 8.3 5G (che d’ora in poi chiameremo “semplicemente” Nokia 8.3) è indubbiamente uno smartphone generoso nelle dimensioni e che in mano ha un peso non trascurabile: 220 grammi. Lo smartphone è realizzato in alluminio e vetro, anche se ammettiamo di aver scambiato la cover posteriore per plastica al primo contatto. Poco male: si fa perdonare con una bella colorazione che riflette la luce con bei giochi di luce in base alla circostanza. Lo smartphone non ha certificazioni di sorta per la resistenza ad acqua e polvere.

8.0

Hardware

L’hardware di questo Nokia 8.3 è molto interessante ed è quello di molti altri medio gamma-quasi top di questo 2020. Abbiamo un processore Snapdragon 765G octa core da 2,4 GHz, una GPU Adreno 620, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Per considerarlo però uno smartphone “quasi top di gamma” si deve però andare a valutare la variante 8 / 128, che è quella in nostro possesso. Il carrellino estraibile consente l’alloggiamento di una microSD o di una seconda nanoSIM. Lo smartphone è poi 5G (purtroppo nella mia “zona rossa” non c’è ancora copertura per testarlo) e abbiamo il Wi-Fi ac ed il Bluetooth 5.0. Non manca l’NFC per i pagamenti in mobilità, il lettore di impronte digitali posizionato sul fianco e anche la radio FM, ormai sparita da quasi tutti gli smartphone. In accoppiata con il jack audio farà la felicità di chi non riesce a separarsi da questi “accessori”. L’audio è discreto sia in potenza che qualità, ma è solo mono e fornito dallo speaker inferiore.

SCHEDA: Nokia 8.3 5G

8.0

Fotocamera

Nokia 8.3 è dotato di quattro fotocamere sul retro. Una principale da 64 megapixel ƒ/1.89, una 12 megapixel grandangolare ƒ/2.2 e due 2 megapixel, una per le macro e una per la modalità ritratto. Il sensore principale si comporta in modo notevole e assolutamente in linea con le aspettative di un Nokia di fascia medio-alta per il 2020. I colori sono buoni, c’è un buon dettaglio e l’HDR entra in gioco quasi sempre per ottenere foto il più bilanciate possibili. Con meno luce le foto sono ancora godibili, ma al buio inizia a faticare. È molto incisiva la modalità notturna, che a parer nostro dovrebbe quindi attivarsi sempre di default la notte. In ogni caso anche con questa modalità attiva gli scatti non sono al livello delle soluzioni top di gamma. Discreta anche la grandangolare che ha una risoluzione mediamente superiore ai concorrenti e che scatta in 16:9 aumentando l’effetto di ampiezza degli scatti. Sufficiente la 24 megapixel ƒ/2.0 frontale, su cui forse si poteva fare di più. Il software è molto curato e offre varie opzioni fra cui “giocare” come anche la modalità ritratto con diversi effetti di sfocatura dello sfondo.

Bene anche i video in 4K a 30fps, stabili quanto basta e ricchi di dettaglio. C’è anche l’audio ozo di Nokia e la possibilità di attivare un filtro per la riduzione del rumore del vento, che però non si è rivelato particolarmente efficace nei nostri test. C’è anche la ripresa ultra stabile, che abbassa la risoluzione e una HDR, che però produce un filmato un po’ granuloso. Simpatica la registrazione con doppia fotocamera (davanti-dietro). In ogni caso Nokia 8.3 è forse uno dei migliori smartphone per la registrazione video nella fascia medio-alta. Troviamo anche una modalità cinema per fare video in 21:9 e utilizzare alcune regolazioni manuali.

7.5

Display

Questo smartphone Nokia è dotato di un display da ben 6,81 pollici. Indubbiamente tantissimi. Si tratta di un pannello enorme e che fa si che chiunque possa godere dei propri contenuti multimediali, ma non solo, al meglio grazie ad una diagonale estremamente importante. La risoluzione è adeguata: Full HD+ (1080 x 2400 pixel) e la tecnologia utilizzata è quella IPS. Niente di male in ciò, ma considerato il prezzo finale non esiguo ci saremmo aspettati uno schermo AMOLED e forse anche a refresh rate aumentato. Forse questo è uno degli aspetti per cui i mesi trascorsi dall’annuncio ufficiale non hanno giovato particolarmente. Lo schermo supporta la tecnologia HDR ed è inclusa una funzione che trasforma i contenuti SDR in HDR. Non c’è purtroppo una modalità always on visto che lo schermo (IPS) consumerebbe troppo, ma si può farlo riattivare alla ricezione di una notifica.

8.0

Software

Nokia 8.3 è uno smartphone appartenente alla categoria degli smartphone Android One. Questo vuol dire aggiornamenti rapidi e garantiti fino a 3 anni, con due aggiornamenti di sistema assicurati. Partendo da Android 10 (con le patch di novembre), ci aspettiamo quindi Android 11 e 12. Peccato che Android 11 non sia ancora disponibile. Il sistema è comunque molto fluido e estremamente simile a quello che è l’esperienza di un qualsiasi smartphone di Google. Non ci sono funzionalità particolari, se non la possibilità di trascinare la tenda delle notifiche verso il basso passando il dito sul lettore di impronte digitali, oppure la possibilità di utilizzare il tasto fisico sulla sinistra per attivare Google Assistant, anche a schermo bloccato. Si può disattivare questa funzione, ma purtroppo non riassegnare il tasto ad altre funzionalità.

7.5

Autonomia

La batteria inclusa in questo smartphone è da 4.500 mAh, non esattamente quello che ci saremmo aspettati da uno smartphone di queste dimensioni e con questo peso. Fatichiamo a capire la scelta, soprattutto considerando l’assenza di ricarica wireless o ricarica rapida oltre i 18W. Per fortuna in ogni caso lo smartphone garantisce un’autonomia che supera sempre la giornata, anche grazie al display da “soli” 60Hz. Con un utilizzo moderato si potrebbe anche arrivare vicino a due giorni pieni con una singola carica.

6.0

Prezzo

Nokia 8.3 5G ha un prezzo di 599€ per la variante 6/64 e di 649€ per quella 8/128. Sono prezzi non contenuti e che ovviamente soffrono anche del ritardo di arrivo sul mercato. Speriamo che il prezzo possa scendere per diventare più abbordabile ad una fetta di utenza più ampia. È disponibile anche su Amazon per l’acquisto.

Tutti le offerte per Nokia 8.3 5G

Foto

Giudizio Finale

Nokia 8.3 5G

7.8

Nokia 8.3 5G

Nokia 8.3 5G è un buon smartphone di Nokia, probabilmente il migliore degli ultimi anni. È un medio-top di gamma di qualità, con vari spunti interessanti. Non ha difetti, anche se il prezzo proposto è sicuramente alto e per quelle cifre si poteva fare di più, anche su display e batteria. Ma con i giusti sconti sarà un'alternativa da non sottovalutare.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Software pulito e aggiornato
  • Buona fotocamera (di giorno)
  • Buon comparto video
  • Schermo ampio
Contro
  • Prezzo alto
  • Schermo "solo" IPS a 60 Hz
  • Grosso e pesante
  • Il tasto Assistant a volte è un impiccio
Nokia 8.3 5G

Nokia 8.3 5G

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,8" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    24 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    4500 mAh
Nokia 8.3 5G (8 GB)

Nokia 8.3 5G (8 GB)

7.8

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,8" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    24 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    4500 mAh