7.6

Recensione Nokia 6.2: il fratello economico (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Nokia 6.2

Nokia ha di recente rinnovato la sua linea di fascia media, lanciando sul mercato gli smartphone presentati a settembre durante IFA. Oggi parliamo di Nokia 6.2, il fratello di Nokia 7.2 con cui condivide estetica, display e batteria, ma che ha però un prezzo inferiore.

LEGGI ANCHE: Recensioni Nokia

7.0

Confezione

All’interno della confezione di Nokia 6.2 troviamo un alimentatore da 10W, un cavo USB/USB-C e un paio di sufficienti cuffie stereo con tasto di risposta sul filo.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Uno dei punti di forza di questo Nokia 6.2 è sicuramente il design e la qualità costruttiva. Nokia 6.2 coniuga infatti un design moderno e ricercato con ottimi materiali. La cornice è realizzata con un eccezionale metallo opaco, mentre il posteriore piatto è in vetro. Quest’ultimo è estremamente riflettente però è trattiene un po’ le impronte digitali. Niente quindi a che vedere con la finitura opaca di 7.2. In mano non è particolarmente pesante (180 grammi) e nonostante non sia sottilissimo (8,3 millimetri) in mano si utilizza abbastanza agevolmente per le dimensioni. Certo: se fosse stato un po’ più stondato nelle forme sarebbe stato ancora più maneggevole. Non è purtroppo impermeabile.


7.5

Hardware

In termini di hardware abbiamo un processore Snapdragon 636 octa core da 1,8 GHz con supporto di una GPU Adreno 509. Non è certo un hardware all’ultimo grido, il processore è infatti stato presentato a fine 2017, ma le performance sono comunque accettabili, sopratutto se paragonate al prezzo. La RAM è da ben 4 GB, mentre la memoria interna, almeno per la versione venduta in Italia è da 64 GB, purtroppo nel lento formato eMMC 5.1. Più che sufficiente la connettività: LTE fino a 150 Mbps, Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0 e anche NFC per i pagamenti mobili (e non solo). Valutando i sistemi di sblocco abbiamo un buon lettore di impronte digitali classico posizionato sul retro e lo sblocco 2D con il riconoscimento del volto, purtroppo sempre poco sicuro e, in questo specifico caso, anche particolarmente lento. Presente la radio FM, il jack audio da 3,5 millimetri e il tasto per Google Assistant, che purtroppo si attiva con una leggera pressione anche a telefono bloccato, rendendo quindi possibili attivazioni involontarie. Infine l’audio: nella media per un prodotto di fascia media. Viene fornito da uno speaker mono nella parte inferiore dello smartphone.

SCHEDA: Nokia 6.2

6.5

Fotocamera

Nokia 6.2 è dotato di tre fotocamere. La prima è una 16 megapixel ƒ/1.8, supportata poi da una 8 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e da una 5 megapixel ƒ/2.4 per aiutare il software nel realizzare foto con effetto sfocatura. La fotocamera principale lavora bene nelle situazioni di buona luce con foto assolutamente godibili, con colori ben tarati e sopratutto un buon lavoro dell’HDR via software, che crea immagini abbastanza morbide. La grandangolare, come sempre, è simpatica ma non permette certo di portarsi a casa foto di qualità. Tutto però cambia quando la luce cala, anche non drasticamente. Basta essere in un ambiente chiuso la sera con luci artificiale e la fotocamera perde molto dettaglio, creando immagini acquerellate e molto poco definite. La modalità notturna aiuta, ma va attivata manualmente, anche nei casi, come appena detto, di situazioni illuminate ma al chiuso. Discrete le foto in modalità ritratto, con un buon lavoro di ritaglio del soggetto in primo piano. Male invece i selfie con la fotocamera frontale da 8 megapixel ƒ/2.0: il fuoco fisso mette a fuoco in lontananza rendendo tutti i vostri selfie leggermente sfocati. Appena sufficienti i video: in 4K la definizione è buona ma la gamma dinamica non è molto ampia, mentre in Full HD migliora molto la stabilizzazione ma l’immagine è molto poco definitva. Sufficiente i video con la fotocamera grandangolare, registrabili solo in Full HD. I video con la fotocamera frontale, beh… immaginatelo da voi.

8.0

Display

Lo smartphone Nokia è dotato di un pannello da 6,3 pollici FullHD+ (1080 x 2280 pixel) in formato 19:9. È lo stesso schermo del fratello maggiore, con gli stessi pregi e (pochi) difetti. È uno schermo IPS e questo vuol dire che non può offrire (senza compromettere l’autonomia) una funzionalità di always-on display. C’è però il display ambient che si riaccende per un istante alla ricezione di una notifica. La luminosità è buona e così anche la resa dei colori. Il pannello supporta l’HDR, ma non ci sono applicazioni famose (come YouTube o Prime Video) che lo supportino ufficialmente. Nelle impostazioni del PureDisplay troviamo però una voce che permette di convertire i contenuti “standard” in HDR. Noi abbiamo preferito disattivarla per l’eccessiva saturazione di contenuti non pensati per l’HDR. Apprezzabile invece l’adattamento dei colori del display in base al tipo di luce ambientale.

8.0

Software

Nokia 6.2 è uno smartphone Android One. Questo vuol dire aggiornamenti rapidi e costanti nel tempo. La promessa è parzialmente mantenuta. Al 7 di febbraio abbiamo sì le patch di gennaio, ma non Android 10. Lo smartphone al momento è fermo ad Android 9 Pie, ma sappiamo però che dovrebbe comunque arrivare a breve la nuova versione. Il software è abbastanza classico nell’implementazione Nokia: stock con minime aggiunte. Abbiamo le gesutre sul lettore di impronte digitale, il software per il benessere digitale e la gesture di navigazione di Android Pie. Il tutto scorre fluido e senza particolari intoppi.

7.5

Autonomia

La batteria è ancora la corposa 3.500 mAh di Nokia 7.2. I risultati sono leggermente migliori ma non sorprendenti. Si arriva a fine giornata con un utilizzo classico e forse anche un po’ di più, ma stressandolo a dovere purtroppo dovrete attaccarlo al cavo di alimentazione dopo cena. E purtroppo la ricarica è solo a 10W, dovrete quindi avere un po’ di pazienza.

7.0

Prezzo

Lo smartphone ha un prezzo di listino di 259€, non proprio stracciato, ma in linea con il portafoglio di prodotti Nokia. Potete risparmiare qualcosa su Amazon dove al momento il suo prezzo è di 245€. Controllate il box a seguire per eventuali variazioni di prezzo.

Tutte le offerte per Nokia 6.2

Foto

Giudizio Finale

Nokia 6.2

7.6

Nokia 6.2

Nokia 6.2 è il fratello economico di Nokia 7.2 e in tal senso è sicuramente il consigliabile fra i due. Gli manca però forse lo spunto per distinguersi davvero nella massa e non riesce a brillare come dovrebbe per fotocamera e batteria. Si lascerà comunque apprezzare per il suo design e per il software pulito. Magari però quando il prezzo si abbasserà un po' dal suo punto di partenza.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bello e ben costruito
  • Due nanoSIM + una microSD
  • Hardware completo
  • Patch di sicurezza aggiornate
Contro
  • Con poca luce le fotocamere faticano
  • Hardware un po' datato
  • Ancora niente Android 10
  • Batteria sottotono

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.