Recensione Motorola Edge 30 Pro: un vero premium

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione Motorola Edge 30 Pro

Motorola torna dopo pochi mesi ad aggiornare la sua linea Edge e lo fa con un Pro per molti versi differente da quello dello scorso anno. Un prodotto che è un vero top di gamma con vari punti distintivi rispetto alla concorrenza.

PRO

  • Ottima autonomia
  • Hardware al top
  • Software pulito e scattante
  • Refresh rate a 144 Hz

CONTRO

  • Memoria non espandibile
  • Niente jack audio
  • Solo la fotocamera principale è all'altezza
  • Niente fotocamera zoom

Confezione

La confezione di Edge 30 Pro è particolarmente ricca. All'interno abbiamo un cavo USB-C/USB-C, una cover in silicone, un alimentatore da ben 68W e anche un paio di cuffie stereo in-ear con connettore USB-C.

Costruzione ed Ergonomia

Edge 30 Pro è uno smartphone non compatto, ma che sa comunque farsi perdonare con un retro sinuoso, grazie al vetro Gorilla Glass 5 satinato e molto stondato che non trattiene particolarmente le impronte. Lo svantaggio è che lo smartphone più risultare un po' più scivoloso della concorrenza. Il profilo laterale è in fibra di vetro e il peso è di 196 grammi, non proprio l'emblema della leggerezza, ma ci sono smartphone anche più pesanti. Lo smartphone è poi resistente agli spruzzi (ma non alle immersioni). Piacevole (e anche in qualche modo differenziante) il vetro piatto frontale a contrasto con il retro molto stondato.

Hardware

Motorola sceglie per questo smartphone del 2022 di optare per la CPU più potente del mercato Android. Parliamo dello Snapdragon 8 Gen 1 octa core da 3 GHz con GPU Adreno 730 e ben 12 GB di RAM LPDDR5. Siamo felici che Motorola non si sia persa nei dettagli e abbia scelto di proporre una unica versione sul mercato italiano. Viva la chiarezza. La memoria interna è da 256 GB e sebbene non sia espandibile e di tipo UFS 3.1, ovvero molto veloce.

Ottima la connettività: supporto dual SIM, 5G, Wi-Fi 6E di ultimissima generazione, Bluetooth 5.2, NFC e uscita video tramite porta USB-C 3.1. Peccato per l'assenza (ancora) di jack audio per le cuffie. Il lettore di impronte digitali è incastonato all'interno del tasto di accensione ed è abbastanza rapido e preciso, anche se il tasto è posizionato un po' in alto, come anche quello del volume.

Fotocamera

Motorola in questo Edge 30 Pro opta per un sistema a doppia fotocamera da 50 megapixel. La principale è una ƒ/1.8 stabilizzata otticamente, mentre la grandangolare è ƒ/2.2. La terza fotocamera è una poco utile 2 megapixel ƒ/2.4 per l'effetto bokeh. Peccato sia sparito lo zoom ottico (addirittura periscopico) della precedente generazione. I risultati offerti dalla fotocamera principale sono molto buoni con risultati decisamente nella media dei top di gamma nelle situazioni più classiche. Sono foto ricche di dettagli, con un ottimo bilanciamento del colore e una buona messa a fuoco. Al calare della luce si nota però un po' di rumore digitale in più rispetto alle soluzioni della concorrenza. Bene la modalità notturna, che però non è indispensabile. Se si è disposti ad avere un po' di definizione in meno la modalità automatica fa comunque un buon lavoro.

Peccato per l'assenza di una fotocamera zoom e per la qualità della fotocamera grandangolare, solo sufficiente. Più che buona la fotocamera frontale, anche se i 60 megapixel ƒ/2.2 riportati sulla scheda tecnica ci avevano "illuso" di scatti da "record". Si possono registrare video in 8K a 24fps e video in 4K a 30fps. Non è chiaro perché (almeno al momento) non sia possibile fare video a 60fps a questa risoluzione. I video sono comunque ben definiti e sufficientemente stabili. Si possono registrare in 4K anche dalla videocamera frontale.

Display

Edge 30 Pro mette a disposizione un ampio display da 6,7 pollici in tecnologia OLED, ancora una volta con refresh rate a 144 Hz. Si tratta di un pannello ampio e molto luminoso con un'adeguata risoluzione FullHD+ (1080 x 2400 pixel) e protetto da un vetro Gorilla Glass 3. Ci sono solo due profili di colore, uno forse un po' troppo spento e uno un po' troppo contrastato. Noi abbiamo preferito quest'ultimo fra i due. Una nota sul refresh rate: nonostante sia impostabile manualmente a 144 Hz, nell'uso di tutti i giorni consigliamo l'opzione predefinita "automatico", che varierà però solo fino a un massimo di 120 Hz.

Software

Motorola Edge 30 Pro è dotato di Android alla versione 12 aggiornato con le patch di gennaio 2022. La versione del software utilizzata da Motorola è quanto di più simile ad Android puro che si possa immaginare. L'esperienza infatti può essere senza problemi accomunata con quella di un Google Pixel, con però qualche aggiunta dovuta ai servizi Moto, racchiusi tutti all'interno di una app. Parliamo per esempio del GameTime per migliorare l'esperienza di gioco, la personalizzazione (che si spinge un po' oltre ai temi di Android 12), i gesti delle Moto Actions e il menù rapido laterale attivabile con un doppio tocco del tasto laterale.

L'altra grande aggiunta da parte di Motorola è poi Ready For, che garantisce che la possibilità di utilizzare lo smartphone come fosse un PC (sempre con OS Android ovviamente) se collegato via cavo o in modalità wireless ad un monitor o un TV. Per il resto è Android puro, scattante e completo come solo un Pixel potrebbe essere.

Autonomia

La batteria è da 4.800 mAh e grazie alle ormai "classiche" ottimizzazioni Motorola vi permette di arrivare ben oltre alla singola giornata lavorativa con una singola carica. Un'ottima autonomia, anche se dovreste aver usato lo smartphone in modo un po' più intenso della norma. Con un utilizzo più blando arrivare vicino ai due giorni con una singola carica non è impossibile. In aggiunta abbiamo anche il supporto alla ricarica rapida a 68W e alla ricarica wireless a 15W. Presente infine anche la ricarica wireless inversa.

Prezzo

Motorola Edge 30 Pro arriva sul mercato a 849€, un prezzo decisamente più alto rispetto allo scorso anno, ma giustificato dalla scelta dell'hardware utilizzato. Un buon prezzo, ma che fatica ad essere davveri concorrenziale. È forse anche per questo che lo smartphone viene proposto a 749€ nei primi giorni di lancio (fino al 6 marzo per adesso). Lo trovate anche su Amazon.

Foto

Giudizio Finale

Motorola Edge 30 Pro

Motorola Edge 30 Pro ha un prezzo interessante (almeno con la promozione di lancio) e integra un hardware di livello assieme ad un'esperienza stock del suo software. Una vera rarità. Ottima anche l'autonomia, fattore non certo scontato. Non è perfetto, ma costa anche molto meno dei suoi concorrenti diretti.

Sommario

Confezione 8.5

Costruzione ed Ergonomia 8.5

Hardware 8.5

Fotocamera 8

Display 8.5

Software 8.5

Autonomia 8.5

Prezzo 7

Voto finale

Motorola Edge 30 Pro

Pro

  • Ottima autonomia
  • Hardware al top
  • Software pulito e scattante
  • Refresh rate a 144 Hz

Contro

  • Memoria non espandibile
  • Niente jack audio
  • Solo la fotocamera principale è all'altezza
  • Niente fotocamera zoom

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Motorola Edge 30 Pro

Motorola Edge 30 Pro

  • Display 6,7" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 60 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 3 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 256 GB Espandibile
  • Batteria 4800 mAh
  • Android 12
Mostra i commenti