6.8

LG L Fino, la recensione (foto e video)

LG L Finovideo Emanuele Cisotti -




Recensione LG L Fino

Certo, il nome non gli renderà proprio giustizia, ma possiamo ancora confortarci con il fatto che ad LG L Bello è andata peggio. Fatto sta che questo L Fino (che attenzione, è spagnolo e non italiano) è un prodotto che ha destato una certa curiosità, perché ha ripreso quanto di buono c’era nei dispositivi nella famiglia L-Style (prezzo in primis) e lo ha aggiornato con un’estetica più moderna (e simile alla famiglia G) e un software aggiornato.

7.5

Confezione

LG L Fino 1

6.5

Costruzione ed Ergonomia

LG L Fino 9

LG L Fino è uno strano mix di design, che però nel complesso convince. Specialmente nella variante bianca (che mantiene comunque la parte frontale nera) ricorda molto LG Nexus 5 con il suo effetto bi-color. I tasti sono stati poi spostati sul retro e questa volta sono integrati nella scocca posteriore, aumentandone la robustezza a scapito della sottigliezza. Lo smartphone è infatti nel complesso spesso ben 11,9 millimetri e in mano è facile descriverlo come un piccolo “mattoncino”. Per fortuna non per il suo peso, di 145 grammi, ben distribuito.

In mano si tiene quindi bene, raggiungere tutti i tasti fisici è semplice e il design è nel complesso abbastanza elegante, ma con un guizzo di modernità. La cover posteriore, molto ben agganciata, è realizzata in plastica leggermente ruvida, che non trattiene assolutamente le impronte digitali.

7.0

Hardware

LG L Fino 6

L’hardware è facilmente accomunabile a quello del resto della famiglia L-Style. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 400 quad core da 1,2 GHz. Abbiamo poi 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna di cui solo 1,8 GB circa sono disponibili per l’utente finale. Questo si traduce nell’impossibilità di installare anche un solo gioco di grandi dimensioni (noi per installare Asphalt Overdrive abbiamo dovuto rimuovere un’app per noi indispensabile come Mailbox). La connettività è HSDPA fino a 21 Mbps, la Wi-Fi è b/g/n (non potentissima) ed il bluetooth è 4.0. Manca però l’NFC. Supporta comunque l’espansione di memoria tramite l’utilizzo di una microSD.

Lo speaker è situato posteriormente nella parte più bassa, in un punto purtroppo troppo “piatto” e che si copre facilmente se poggiato su di un tavolo. Il volume è alto nel complesso, ma si attenua facilmente. La qualità audio invece è solo appena sufficiente con un suono che tende a gracchiare a volumi troppo alti.

SCHEDA: LG L Fino

7.0

Fotocamera

La fotocamera è da 8 megapixel ed è su questa che si è concentrata buona parte della campagna promozionale. Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla qualità delle foto, specialmente considerando che si tratta di un dispositivo di fascia bassa. La foto vengono scattate piene di dettagli, anche se a volte troppo scure, anche a causa dell’assenza di una modalità HDR che avrebbe potuto compensare in qualche modo eventuali differenze di esposizione. Molto intuitiva è rapida l’interfaccia di scatto anche se veramente molto scarna di opzioni e funzionalità. Brutte novità invece per i video che si possono registrare solo alla risoluzione di 800 x 480 pixel.

SAMPLE: Foto – Video

6.5

Display

LG L Fino 7

Lo schermo è da 4,5 pollici ed ha una risoluzione di 800 x 480. Benché questa non sia altissima siamo rimasti comunque piacevolmente sorpresi dallo schermo di questo LG L Fino, probabilmente grazie anche alla buona fedeltà dei colori e alla luminosità regolabile fino a livelli molto alti. Peccato però che manchi la regolazione automatica della luminosità e che quindi si debba sempre agire manualmente sulla regolazione della stessa. Gli angoli di visione sono molto buoni, anche se “compromessi” da un’alto fattore di riflessione dello schermo.

7.5

Software

2014-10-13 12.51.442014-10-13 12.54.04

Il software di questo L Fino è stato aggiornato ed è in buona parte in comune con quello visto su LG G3 s. L’interfaccia è stata completamente ridisegnata in uno stile più “flat”. Allo stesso tempo è stata anche arricchitta di alcune funzionalità interessanti, pur manetendo attive anche quelle che avevano reso particolarmente interessanti l’intera serie L, partendo, per esempio, dal famoso knock code per risvegliare lo schermo (e sbloccarlo) con una specie di “bussata segreta” sul display. Possiamo poi personalizzare la barra di sistema, includendo anche alcune funzionalità particolarmente utili, come il tasto per abbassare la tenda delle notifiche o quello per avviare QSlide, che a sua volta vi permetterà di utilizzare delle piccole app in finestra (anche se non troppo utili visto la dimensione del display).

Tra le altre app troviamo QuickMemo+ che vi permetterĂ  sia di prendere appunti che di disegnare e, nelle impostazioni, la possibilitĂ  di modificare leggermente il layout della tastiera e di cambiarne anche la sua altezza. Sempre nelle impostazioni potrete attivare la possibilitĂ  di attivare fotocamera e QuickMemo+ anche a schermo bloccato tenendo premuti i tasti del volume.

Software: Browser

Il browser web sembra aprirsi con una certa fatica quando abbiamo varie app aperte in background, ma poi funziona senza grosse esitazioni, anche con i siti piĂą pesanti. Tutto comunque nel limite delle possibilitĂ  del suo hardware.

Software: Multimedia

2014-10-13 12.53.14

Se il lettore audio si comporta bene, esattamente come sugli altri dispositivi LG a “parità di software”, lo stesso non si può dire del lettore video, che purtroppo supporta solo i file a risoluzione inferiore all’HD.

Autonomia

La batteria è da 1900 mAh, adeguata per la dimensione del terminale, ma purtroppo non ci ha stupito particolarmente in autonomia. Con un utilizzo medio-intenso sarà necessaria un’altra carica intorno all’ora di cena se vorrete continuare ad utilizzarlo anche per il resto della serata.

Prezzo

LG L Fino viene venduto a 169€, un prezzo molto concorrenziale, soprautto considerando che il prodotto più simile fra gli L-Style (L70) è stato lanciato ad un prezzo superiore.

Acquisto

LG L Fino viene venduto a 156€ su ePRICE.it.

Benchmark

benchmark lg l fino

Foto

Giudizio Finale

LG L Fino

6.8

LG L Fino

LG L Fino è un prodotto che rispecchia molto bene tutto quello che è stato LG fino ad oggi nella fascia media e medio-bassa. Prodotti di qualità, robusti, con un software molto ricco e prezzi aggressivi. Questo L Fino si può considerare come un L70 aggiornato in CPU, software e design. Nonostante però il prezzo inferiore le pecche sono rimaste praticamente le stesse, con l'aggiunta però di un'autonomia inferiore all'altro dispositivo. Non è un telefono da buttare e se lo acquisterete lo apprezzerete in buona parte, ma allo stesso tempo altri prodotturi hanno fatto meglio a prezzi quasi identici.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona qualitĂ  costruttiva
  • Bel display
  • Fotocamera discreta
  • Software ricco
Contro
  • Solo 1,8GB disponibili
  • Niente video in HD
  • Manca il LED di notifica
  • L'hardware è sottotono
LG L Fino

LG L Fino

confronta modello

Ultime dal forum: