8.2

LG G3 s, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione LG G3 s

Ogni top ha un suo mini. Questa frase è sicuramente una delle verità del mondo della tecnologia mobile Android. Non abbiamo quindi dovuto aspettare molto per veder arrivare in commercio la versione più compatta (ed economica) di LG G3. Parliamo di LG G3 s. Vediamolo insieme in questa recensione approfondita.

7.0

Confezione

Dentro la confezione di questo G3 s troviamo un alimentatore da 0,85A (pochi per garantire una ricarica veloce), un cavo USB-microUSB e un paio di cuffie stereo con comando sul filo.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

LG G3 s 09

LG G3 s mantiene lo stesso identico design del fratello maggiore. Abbiamo infatti la stessa scocca in plastica con effetto metallic skin curva. In questo modo lo smartphone “calza” perfettamente nella nostra mano assecondandone le forme. La soluzione di spostare i tasti sul retro secondo noi non porta un piccolo numero di svantaggi colmati alla perfezione da un piccolo numero di vantaggi. In mano il dispositivo risulta leggero e compatto abbastanza per svolgere certe operazioni con una mano sola. Lo schermo copre buona parte della parte frontale del dispositivo e la cover posteriore è removibile e permette di sostituire la batteria.

Purtroppo non gode di certificazione per la resistenza all’acqua e alla polvere che lo avrebbe reso quasi perfetto. LG G3 s è un perfetto connubio di compattezza, qualità percepita, resistenza ed ergonomia.

7.5

Hardware

LG G3 s 11

L’hardware di questo smartphone, inteso come “potenza pura”, non vi farà certo emozionare. Parliamo di un processore Snapdragon 400 quad core da 1,2 GHz, supportato da 1 GB di RAM e con a disposizione 8 GB di memoria interna. Questa memoria può essere espansa con una microSD. La RAM non è tanta, ma è sufficiente per eseguire qualsiasi operazione senza problemi o rallentamenti. La connettività è garantita fino a 150 Mbps in mobilità grazie all’LTE Cat.4 e via Wi-Fi secondo gli standard a/b/g/n. Se dovessimo segnalare dell’hardware più “particolare” sicuramente menzioneremmo NFC e sopratutto la presenza della porta ad infrarossi sulla parte superiore del telefono.

L’audio esce dallo speaker posto sul retro. La forma stondata dello smartphone fa sì che lo speaker non venga coperto quando il telefono è poggiato su di un tavolo. Il volume è abbastanza forte (sicuramente più della media degli smartphone attuali) e con un qualità nella media.

SCHEDA: LG G3 s

8.0

Fotocamera

La fotocamera di LG G3 s ci riserva una bella novità, ovvero la presenza, come su LG G3, dell’autofocus laser. Questa aggiunta fa sì che la messa a fuoco sia quasi sempre perfetta e sopratutto molto rapida. La qualità delle foto ci ha sorpreso, sopratutto se paragonata a buona parte degli altri smartphone “non top di gamma”. La quantità di dettagli catturati dalla fotocamera da 8 megapixel è buona e i colori sono fedeli. Il vero punto debole di questa fotocamera, proprio come su LG G3 (che comunque realizza scatti ancora migliori) è il software, troppo scarno per essere davvero apprezzabile. È sicuramente interessante la scelta di LG di “ripulire” l’interfaccia, ma si sente la mancanza di poter agire su qualche opzione in più o di applicare qualche effetto anche semplice, ma divertente.

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

LG G3 s 02

Lo schermo ha una risoluzione di 1280 x 720 pixel ed è da 5 pollici. Si tratta quindi comunque di una dimensione importante. Basti pensare che buona parte dei dispositivi top di gamma del 2013 aveva questa stessa risoluzione. Non deluderà quindi tutti quelli che cercano uno schermo di dimensioni generose senza spendere una fortuna. La luminosità è molto alta, ma non mancano un paio di difetti: la luminosità non si regola in automatico e lo schermo trattiene abbastanza l’unto delle mani.

8.5

Software

2014-08-28 14.56.452014-08-28 14.57.17

Uno dei punti forti di questo smartphone è senza ombra di dubbio il software. Questo infatti è una copia quasi identica di quello visto su LG G3, rendendolo di fatto, agli occhi di chi con lo smartphone non esegue operazioni di grande complessità, quasi identico a G3. Questa è una soluzione che a noi convince, perchè in un momento in un cui anche l’hardware più economico (come può essere uno Snapdragon 400) riesce a spingere a sufficenza lo smartphone tanto da rendere l’esperienza soddisfacente, quello che conta maggiormente diventa il software. Tutto il sistema scorre in modo fluido e ci sono solo sporadici ricaricamenti della home all’uscita da software molto pesanti (dovuti alla quantità limitata di RAM). Le funzionalità presenti sono quasi le stesse di G3: QuickMemo+, QSlide, Quick Remote (per usare il telefono come telecomando) e Knock Code per sbloccare il telefono con un codice “di bussata” personale.

La personalizzazione che poi possiamo portare al sistema trova un apice nel software LG: possiamo modificare la tastiera, le icone, il font, l’effetto di scorrimento delle home, l’effetto di blocco schermo e anche la barra di sistema.

Software: Browser

Buona l’esperienza d’uso durante la navigazione web con il browser stock che include anche un paio di funzioni interessanti come lo screenshot dell’intera pagina o lo scroll rapido a fine ed inizio pagina.

Software: Multimedia

Il lettore video supporta tutti i formati e vi permetterà anche di portare “a spasso” il filmato in una finestra. Anche il lettore audio è molto buono, offrendo funzionalità interessanti come la ricerca del video su YouTube o la modifica dei tag del brano stesso.

8.0

Autonomia

Molto buona l’autonomia offerta dalla batteria da 2540 mAh (con tecnologia SiO+) che vi permetterà di arrivare a fine giornata sempre con ancora un po’ di autonomia residua.

7.0

Prezzo

LG G3 s è venduto ad un prezzo ufficiale di 349€, per qualcuno forse ancora un po’ alto, ma nel complesso perfettamente in linea con quanto offerto dal mercato e decisamente più economico di altre soluzioni offerte da aziende concorrenti.

Acquisto

LG G3 s è disponibile in nero, bianco e oro a partire da 325€ su ePRICE.it.

Benchmark

benchmark lg g3 s

Confronti e Speciali

Foto

Giudizio Finale

LG G3 s

8.2

LG G3 s

LG G3 s è uno dei migliori smartphone di fascia media e con schermo di dimensioni generose. È un prodotto che molti apprezzeranno e che qualcuno potrà anche preferire a G3. Se l'hardware di ultima generazione per voi non è una priorità, come invece può esserlo che il telefono funzioni bene e vi offra tante funzioni comode, questo telefono è sicuramente da prendere in seria considerazione. Il prezzo è comunque interessante (nonostante non sia da must buy) e quello che offre è simile a quanto offerto da G3. Chi però cercava un formato particolarmente compatto o l'ultimo ritrovato dell'hardware per mobile, sta probabilmente leggendo la recensione sbagliata.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Design originale ed ergonomico
  • Molte funzioni software interessanti
  • Buona fotocamera
  • Presente l'autofocus laser
Contro
  • Manca la regolazione automatica della luminosità
  • Lo schermo non è oleofobico
  • Solo 8 GB di memoria interna
  • Lo schermo ampio non è una soluzione per tutti
LG G3 s

LG G3 s

confronta modello

Ultime dal forum: