8.6

Lenovo Moto Z Play, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Lenovo Moto Z Play

Lenovo Moto Z è arrivato sul mercato con una certa euforia fra gli appassionati, principalmente per la sua estrema sottigliezza e per la modularità. Ma il telefono che poi per molti è più interessante è la variante Play, con uno spessore meno contenuto ma una batteria decisamente più capiente. Scopriamolo nella nostra recensione.

LEGGI ANCHE: Recensioni Lenovo

7.5

Confezione

La confezione di Moto Z Play contiene al suo interno una cover magnetica effetto pelle, un paio di cuffie di scarsa qualità e un alimentatore TurboPower 5V/3A. Peccato che il cavo sia incorporato nell’alimentatore e non ci sia quindi un cavo per permettervi di collegare il telefono al vostro computer.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Lenovo Moto Z Play - 18

Moto Z Play è nel complesso uno smartphone elegante, grazie al suo retro piatto in vetro (con fotocamera sporgente), al profilo metallico e una forma molto moderna. Stona un po’, come anche sui recenti smartphone Lenovo, il lettore di impronte digitali quadrato sul frontale. In mano lo smartphone si utilizza agevolmente anche senza la cover inclusa nella confezione, che però aiuta a pareggiare il telefono sul retro allo spessore della fotocamera. Nel complesso è uno smartphone “robusto” viste le sue forme, ma che poi in realtà è sia relativamente sottile (7 millimetri) che relativamente leggero (165 grammi). I tasti fisici sul lato destro si raggiungono bene anche se a volte può capitare di confondere il tasto per abbassare il volume con quello di accensione.

LEGGI ANCHE: Miglior smartphone Android

8.0

Hardware

Lenovo Moto Z Play - 17

Per questa variante Play di Moto Z, Lenovo ha scelto un processore più modesto rispetto a Moto Z originale, ma comunque dalle ottime prestazioni. Parliamo del processore Snapdragon 625 octa core da 2 GHz, supportato dalla GPU Adreno 506 e ben 3 GB di RAM. La memoria interna ammonta a 32 GB ed è possibile espanderla tramite microSD. Buona la connettività: lo smartphone è dual SIM e si connette in LTE fino a 300 Mbps, mentre il Wi-Fi è a/b/g/n a doppia banda e c’è anche l’NFC. Assente invece del tutto il led di notifica, vista la presenza del Moto Display. Molto preciso il lettore di impronte digitali sulla parte frontale: è possibile tenerlo premuto a telefono acceso per bloccare il telefono. Non è però possibile premerlo fisicamente, anche se la sua forma avrebbe suggerito di sì.

Lo speaker è integrato nella capsula auricolare frontale: ha un buon volume e una discreta qualità, pur senza raggiungere le vette di altri top. Come su Moto Z, anche in questa variante Play abbiamo la “famosa” modularità che ci permette di collegare sul retro moduli per espanderne le funzionalità. È un’idea ben sviluppata e ben realizzata, seppur con evidenti limiti. Le possibilità però non sono poche, rimane solo da vedere come Lenovo continuerà in futuro a sviluppare questa strada.

SCHEDA: Lenovo Moto Z Play

8.0

Fotocamera

Screenshot_20161025-162129

Buona per la fascia di prodotto la fotocamera da ben 16 megapixel ƒ/2.0 di questo Moto Z Play. Si tratta infatti di una buona fotocamera e, anche grazie all’HDR automatico, riuscirete a realizzare foto interessanti in moltissime occasioni. Con poca luce vi ci vorrà la una mano un po’ più ferma ma nel complesso stiamo parlando di foto migliori della media.  Buoni anche  i video a risoluzione 4K, anche se in questo caso non abbiamo la stabilizzazione ottica dell’immagine. Comoda la possibilità di avviare la fotocamera con un doppio click del tasto di accensione. Il software è poi ben fatto e semplice da utilizzare, anche se un po’ carene di modalità di scatto. Discreta anche la fotocamera frontale da 5 megapixel con tanto di led flash.

SAMPLE: Foto – Video

8.5

Display

Lenovo Moto Z Play - 15

Il display di questo smartphone è simile a quello del suo fratello top come esperienza, ma non come specifiche. Si tratta di un 5,5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) in tecnologia SuperAMOLED. Lo schermo è di ottima qualità, ha una buona luminosità e un discreto bilanciamento dei colori. Contribuisce poi positivamente anche il vetro frontale che non trattiene le impronte. Supportato infine il Moto Display che mostra sempre ora e notifiche sullo schermo e che si attiva passando la mano sopra il telefono.

8.0

Software

Screenshot_20161025-162032Screenshot_20161025-162111

Lenovo ha ereditato da Motorola anche la realizzazione software. In Moto Z Play è infatti presente Android alla versione 6.0.1 Marshmallow con esperienza d’uso quasi stock. Questo significa che Android ha pochissime modifiche rispetto a quanto trovereste in un telefono Made by Google. Software semplice, rapido e scattante in ogni occasione. Abbiamo anche Google Now nella schermata all’estrema sinistra della home. Lenovo si è occupata principalmente di aggiornare l’app Moto, che al suo interno contiene Display, per le notifiche anche a telefono bloccato, Voice per l’attivazione vocale di Google Now e le gesture di Moto Actions, che permettono di attivare la fotocamera, la torcia o ridurre la dimensione del display. Quest’ultima funzionalità è decisamente comoda visto le dimensioni non trascurabili dello smartphone.

Per il resto le applicazioni che si trovano all’interno dello smartphone sono quelle di Google, partendo dal browser Chrome, arrivando al lettore musicale Play Music. Anche la galleria Lenovo/Motorola è scomparsa in favore di Google Foto.

9.0

Autonomia

La batteria è una 3510 mAh. Certo non sarà al pari (come numeri) di quelle che troviamo in certi smartphone che puntano tutto sull’autonomia, ma i risultati sono comunque molto buoni. Con un utilizzo medio arriverete anche a qualcosa in più di 2 giorni di autonomia, mentre vi attesterete anche oltre il giorno e mezzo di carica con un utilizzo intenso.

7.0

Prezzo

Lenovo Moto Z Play viene venduto in Italia a 499€, un prezzo interessante se lo consideriamo come una versione “light” di Moto Z, importante invece se guardiamo solo le specifiche tecniche. La verità sta nel mezzo: il prezzo è comunque buono per essere quello di lancio.

Acquisto

Molto interessante il prezzo di Moto Z Play su Amazon che lo vende a partire da 410€.

Benchmark

Foto

Proiettore

Giudizio Finale

Lenovo Moto Z Play

8.6

Lenovo Moto Z Play

Lenovo Moto Z Play è uno degli smartphone più equilibrati che abbiamo provato di recente: prestazioni buone, buon display, software fluido, buona fotocamera e autonomia decisamente sopra la media. Ha qualche piccolo difetto, ma per fortuna nessuno grosso. Se fosse costato ancora meno sarebbe stato forse un best buy per questo fine 2016, anche considerando le possibilità offerte dalla modularità.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bel display
  • Buona autonomia
  • Buone prestazioni
  • Smartphone modulare
Contro
  • Brutto il lettore di impronte frontale
  • Il prezzo di lancio poteva essere più contenuto
  • Moto Voice è meno efficace
  • Nelle foto con poca luce ci vuole la mano ferma
Lenovo Moto Z Play

Lenovo Moto Z Play

confronta modello

Ultime dal forum: