6.7

Jiayu F1, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Jiayu F1

Jiayu non è sicuramente un nome popolare, ma fra gli utenti più attenti non era sicuramente sfuggito questo brand cinese. L’azienda produce dual SIM Android dai prezzi ultra-competitivi. E questo F1 è il loro cavallo di battaglia per quanto riguarda il prezzo.

6.5

Confezione

All’interno della confezione troviamo un manualetto in inglese/spagnolo, il cavo USB-microUSB e l’alimentatore da 1A. Aggiungiamo una nota per quanto riguarda la certificazione CE che è ovviamente presente. Per qualcuno potrà sembrare scontato, ma visto che il marchio non è conosciuti ci premeva chiarire questo punto. Dalla confezione mancano le cuffie e un manuale in italiano.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

Jiayu F1 09

F1 in mano si fa sentire per il suo peso, ma non per le sue dimensioni. La forma abbastanza squadrata non aiuta certamente a farlo sembrare meno un “piccolo mattone”, ma nel complesso questo Jiayu trasmette una buona sensazione di solidità e anche, in qualche modo, di qualità costruttiva. Benché non potrete certo ingannare gli amici facendogli credere di aver comprato un top di gamma, rimane il fatto che la buona qualità costruttiva non farebbe mai pensare ad un prezzo così basso. Il tasto di accensione è posto in alto leggermente spostato a destra: forse non la soluzione migliore ma comunque non particolarmente scomodo vista la dimensione ridotta.

6.0

Hardware

Jiayu F1 14

Non ci si può certo aspettare un hardware da top di gamma per un prezzo così ridotto (lo so, vi stiamo tenendo sulle spine, ma confidiamo che non salterete al capitolo sul prezzo) ma quanto viene offerto è assolutamente onorevole ed è in linea con prodotti che costano praticamente il doppio. La CPU è a marchio MediaTek ed è di tipo dual core alla frequenza di 1,3 GHz. La RAM è da 512 MB, mentre la memoria interna è solo 4 GB (ma grazie all’implementazione MediaTek è possibile usare una SD come memoria primaria). Non è presente NFC, la Wi-Fi non è a due bande e non è presente un’uscita video. Il GPS è presente e il suo fix è risultato abbastanza rapido. La connettività dati è UMTS e la ricezione si è rivelata buona. L’audio è alto come volume, ma solo per le frequenze alte, mentre i bassi vengono “tagliati” via durante la riproduzione. È importante ricordare poi come lo smartphone sia dual SIM (solo una delle due SIM però supporta il 3G).

6.5

Fotocamera

La fotocamera è da 5 megapixel. Ma scatta a 8 megapixel. Non sappiamo in realtà il perché dell’errore nella scheda tecnica, ma la realtà è che le foto vengono scattate ad una risoluzione abbastanza alta, anche se comunque il numero di dettagli è ridotto al minimo. Le foto diurne comunque sono del tutto accettabili e la loro qualità è superiore ad altri smartphone della stessa fascia di prezzo. Il led flash però non ha nessun effetto (forse scatta troppo tardi?) e i video sono sufficienti ma non in HD. La fotocamera frontale non manca, ma la qualità delle foto è a malapena decente.

SAMPLE: Foto – Video

6.5

Display

Jiayu F1 07

Il display di F1 è da 4 pollici e ha una risoluzione del tutto adeguata: 800 x 480 pixel. La luminosità massima è molto buona e i contrasti sono superiori alla media della fascia di prezzo. Gli angoli di visione orizzontali sono buoni, meno quelli verticali. È presente un sensore di luminosità che regola quest’ultima in automatico, ma all’esterno rimane solitamente troppo “parsimoniosa”. Meglio regolarla in automatico.

7.0

Software

Androd 4.2.2 è alla base del sistema installato all’interno di questo Jiayu F1. Le modifiche apportate rispetto ad Android stock sono quasi nulle e tutte ad opera di MediaTek stessa. Abbiamo infatti tutti i suoi pregi e i suoi difetti: possibilità di accendere il telefono ad orari programmati, ottima gestione dual SIM, gestione dei profili e anche il bug che impedisce ai tasti di vibrare se il telefono è in modalità silenziosa. Il sistema scorre in modo del tutto fluido e quasi mai ci è capitato di trovarci dinanzi ad un serio impuntamento o ad un blocco. Solo la tastiera virtuale sembra soffrrire un po’, forse più per un touch non perfetto, piuttosto che per il processore, perdendosi qualche lettera se siamo dei “digitatori folli”.

Software: Browser

La navigazione web è del tutto soddisfacente e non si hanno problemi “importanti”, ma solo qualche rallentamento dovuto ad un hardware per forza di cose un po’ sotto tono.

Software: Multimedia

Il lato multimediale di questo Jiayu non è certo quello più “slanciato” ma allo stesso tempo si difende in modo “onorevole”. Il lettore è quello (brutto) di Android stock, mentre il lettore video è una “versione distaccata” della galleria, che però supporta qualsiasi tipo di fromato. Mkv e mp4 in Full HD compresi.

8.0

Autonomia

La batteria è da ben 2400 mAh e se pensiamo che alcuni top di gamma hanno una batteria simile le premesse sono ottime. La realtà è che benché speravamo di rimanere del tutto estasiati dall’autonomia di questo F1 dobbiamo ricrederci. Non ci fraintendete: l’autonomia è ottima e sopratutto è nettamente sopra la media, ma in ogni caso l’accoppiata “batteria capiente” e “processore low cost” non lo ha fatto diventare automaticamente un campione inarrivabile. Parliamo comunque di due giorni con uso medio e un giorno e mezzo con utilizzo particolarmente intenso (che con uno smartphone simili è molto difficile da realizzare).

9.5

Prezzo

Il prezzo di lancio è da record: 79€ (era a 69€ fino a inizio mese in promozione). Decisamente difficile competere con lui.

Acquisto

Jiayu F1 è disponibile a 79€ sul sito ejiayu (se non è disponibile ci sono quasi sempre nuovi stock in arrivo).

Benchmark

benchmark Jiayu F1

Foto

Giudizio Finale

Jiayu F1

6.7

Jiayu F1

A 79€ è impossibile trovare un miglior dispositivo Android (nel mercato del "nuovo"). Come sempre per il "low cost" vale la regola che se potete aumentare il budget: fatelo, ma se come in questo caso dovete necessariamente rimanere sotto i 100€ questo F1 farà benissimo il suo dovere, anche meglio di altri dispositivi che costano (e qui vale davvero) anche il doppio.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Il prezzo è imbattibile
  • Buona qualità costruttiva
  • Buono schermo
  • Fotocamera non da buttare
Contro
  • Poca memoria interna
  • RAM risicata
  • Nessuna implementazione "smart" nel software
  • Niente cuffie nella confezione