8.1

Huawei Y6 (Plus), la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Huawei Y6

La fascia bassa di Huawei è sicuramente una delle migliori e ogni volta che esce un nuovo “esponente” di questa fascia siamo sempre seriamente curiosi di sapere se Huawei “ce l’ha fatta ancora”. Ce l’avrà fatta con questo Y6?

7.0

Confezione

All’interno della confezione arancione di questo smartphone troviamo un cavo USB-microUSB, un alimentatore da parete da 1A e un paio di cuffie stereo di qualità sufficiente.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Huawei Y6 - 6

Huawei Y6 è realizzato, ovviamente, interamente in plastica. La cover posteriore non è particolarmente robusta, ma comunque sufficientemente gradevole da tenere in mano e anche da guardare grazie alla sua trama. Molto piacevole il bordo dello smartphone con una scanalatura: questa aiuta la presa e offre allo smartphone una sua unicità, cosa molto rara nella fascia bassa del mercato. Il dispositivo è abbastanza grande e tenerlo in mano potrebbe non essere semplicissimo, ma nella sua categoria si difende comunque bene, mantenendo anche lo spessore (8,5 millimetri) relativamente contenuto.

7.0

Hardware

Huawei Y6 B - 2

Il processore di questo smartphone è lo Snapdragon 210 quad core da 1,1 GHz con processore grafico Adreno 304. Le prestazioni sono comunque buone, nonostante l’hardware sia di quello meno prestante in commercio, questo anche grazie ai 2 GB di RAM. La memoria interna purtroppo è da soli 8 GB e questo potrebbe causarvi qualche problema installando molte app. Sarà quindi quasi obbligatorio acquistare una microSD, che sarà possibile utilizzare come memoria predefinita per ogni vostro contenuto. Lo smartphone offre anche supporto dual SIM (in formato micro) senza dover rinunciare all’espansione di memoria. La connettività è LTE 4G su entrambe le SIM (anche se in modo alternato). La Wi-Fi è b/g/n e non supporta quindi la frequenza a 5 GHz. Il bluetooth è 4.0 e non c’è supporto all’NFC.

Lo speaker è posizionato nella parte bassa e ha una buon volume per la parte multimediale, ma solo sufficiente nel vivavoce in chiamata. La qualità è solo sufficiente.

SCHEDA: Huawei Y6

7.5

Fotocamera

La fotocamera principale realizza scatti a 8 megapixel e la qualità delle immagini registrate è buona per la media dei prodotti economici, realizzando (sopratutto con buona luce) immagine ricche di dettagli. Dovrete solo fare attenzione a pulire bene la lente (che si sporca facilmente) e non dovrete (ovviamente?) avere troppe pretese, sopratutto con poca luce dove l’immagine si “impasta” rapidamente. Sufficienti i video a 720p e la fotocamera frontale da 2 megapixel. Buone invece le funzionalità di scatto che comprendono anche il timelapse, l’HDR e lo scatto con punti di messa a fuoco differenti.

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

Huawei Y6 - 2

Il display IPS dello smartphone Huawei è da 5 pollici e ha una risoluzione di 1280 x 720 pixel, non altissima ma più che sufficiente per la tipologia di prodotto (e sopratutto per la fascia di prezzo). Buona la luminosità e discreta anche la regolazione automatica. A volte l’abbiamo trovata un po’ lenta nell’adattamento, ma anche questo è un difetto perdonabile su un prodotto simile. Meno perdonabile è la poca olefoibicità del display che lo penalizza riempiendolo spesso di unto e costringendoci a pulirlo frequentemente.

8.0

Software

2015-12-09 16.45.312015-12-09 16.46.00

Android è già aggiornato ad Android 5.1.1 Lollipop e la personalizzazione è quella della EMUI 3.1. Le funzionalità sono molte e non manca praticamente nessuna delle funzionalità più avanzate di questa interfaccia, che quindi è paragonabile anche a quelle degli smartphone top (o quasi) di Huawei. Abbiamo la modalità semplificata, la modalità ad una mano, la personalizzazione con temi e nella barra inferiore e la “solita” applicazione Gestione Telefono che permette di controllare e gestire molti aspetti, come i permessi delle applicazioni per l’accesso alla rete o alle notifiche. Fate attenzione a quali opzioni andrete a toccare perché sbagliare può voler dire peggiorare l’esperienza d’uso con le singole app.

Dal punto di vista multimediale il lettore video non riesce a riprodurre correttamente i file in formato Full HD (ok con gli HD) e in generale non consiglieremo lo smartphone a chi è interessato alla visione di filmati. Tutto ok invece nell’ascoltare musica con l’app Huawei in dotazione. Buono il browser web di base che considerate l’hardware a disposizione offre decisamente delle buone prestazioni: basta non avere pretese esagerate.

7.0

Autonomia

La batteria da 2200 mAh è removibile e offre una discreta autonomia. Per la tipologia di smartphone riuscirete probabilmente sempre ad arrivare alla fine della giornata, ma se lo metterete sotto stress potrete avere bisogno di una seconda carica verso l’ora di cena.

7.5

Prezzo

Huawei Y6 viene lanciato in Italia a 169€ un prezzo adeguato all’hardware a disposizione, ma comunque buono nel confronto con la concorrenza.

Acquisto

Huawei Y6 è disponibile a 139€ su ePRICE.it.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Huawei Y6

8.1

Huawei Y6

Huawei Y6 è sicuramente uno dei migliori low cost Android al momento sul mercato. Y6 si aggiunge quindi alla lunga lista dei dispositivi ben riusciti dell'azienda cinese nella fascia più bassa del mercato, alzando ancora una volta l'asticella con un display più grande, più RAM e un design interessante.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona fotocamera
  • Buone prestazioni
  • Software ricco per la fascia
  • Buon scelte di design
Contro
  • Display poco oleofobico
  • 8 GB di memoria interna non sono molti
  • I video sono solo in HD
  • La fotocamera frontale è da 2 megapixel