8.5

Huawei Y3 (Y360), la recensione

video Emanuele Cisotti -




Recensione Huawei Y3

Chiamate questo Huawei come Y3 o come Ascend Y360, poco cambia. Si tratta del nuovo super low cost dell’azienda. Piccolo, economico e comunque stupefacente.

7.0

Confezione

La confezione in cartone contiene un alimentatore da parete da 0,55A, un cavo USB-microUSB e un paio di cuffie stereo dalla qualità sufficiente.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

Huawei Y3  - 7

Y3 è uno smartphone ultra compatto di quelli che ultimamente se ne vedono pochi. Affiancato agli enormi dispositivi che troviamo in commercio Y3 diventa istantaneamente lo smartphone per chi vuole uno smartphone piccolo. Molto piccolo, almeno per gli standard attuali.

In mano è comodo, abbastanza leggero e di una forma molto morbida. Il design è abbastanza anonimo e, se non fosse per il doppio flash che spicca come fossero degli occhi, assomiglia a moltissimi altri Huawei di fascia bassa.

7.0

Hardware

Huawei Y3  - 6

All’interno di questo smartphone troviamo un “vecchio” Mediatek MT6582 quad core da 1,2 GHz, che però fa molto bene il suo lavoro. La RAM è da soli 512 MB, ma nonostante tutto si difende meglio di altri smartphone con il doppio di memoria (e “verso il basso” ogni taglio può essere drammatico). La memoria interna è da soli 4 GB. È possibile espanderla acquistando una microSD, scelta quasi obbligata, anche solo per far trovare spazio ad un paio di app. Se sceglierete una microSD capiente però non ci saranno più limiti per voi.

La connessione alla rete è garantita fino a 21.1 Mbps e il telefono offre il supporto a due SIM. Si dovrà quindi, ragionevolmente, rinunciare al 4G. La Wi-Fi è b/g/n e il Bluetooth è alla versione 4.0. Manca l’NFC: altra rinuncia accettabile per un prodotto simile. Non manca però la radio FM. Il volume garantito dallo speaker posteriore è abbastanza modesto.

6.5

Fotocamera

Screenshot_2015-07-17-18-56-17

La fotocamera da 5 megapixel è dotata di ben due led flash. Questa scelta quantomeno bizzarra ha però l’ovvio scopo di compensare una qualità della fotocamera che da sola non sarebbe sufficiente per realizzare buoni scatti in caso di poca luce. In ogni caso la quantità di rumore digitale sarà sempre importante. C’è anche una fotocamera frontale da 2 megapixel. Gli scatti sono scarsi, ma è comunque buono sapere di avere una fotocamera frontale per le “emergenze”.

SAMPLE: Foto – Video

6.5

Display

Huawei Y3  - 1

Lo schermo da 4 pollici ha una risoluzione di 480 x 854 pixel ed è in tecnologia IPS. La luminosità è buona, anche se va regolata manualmente, mentre un difetto è sicuramente l’alto grado di riflessi che si generano sul display quando si è all’aria aperta.

7.5

Software

Screenshot_2015-07-17-18-53-59Screenshot_2015-07-17-18-54-09

La versione di Android è la 4.4.2 di Kitkat e ragionevolmente non vi saranno altri aggiornamenti corposi (anche se uno lo abbiamo ricevuto alla prima accensione!). Il sistema è incredibilmente fluido e anche solo lo sblocco del telefono è più veloce di qualsiasi altro provato ad oggi nella fascia dei 100€. Non può competere con i dispositivi più potenti e l’apertura delle app richiede spesso un paio di secondi in più, ma niente di davvero drammatico, come invece si potrebbe pensare dall’hardware.

Android è pesantemente modificato dal punto di vista estetico ma pochissimo da quello funzionale. Huawei ha aggiunto solo l’accensione/spegnimento programmato e la possibilità di abilitare una home semplificata. Perfetta per chi non ha dimestichezza con gli smartphone. Fra le app aggiuntive troviamo i temi (solo 3), la tastiera Touchpal e un file manager. La classica app per gestire il sistema è stata sostituita da un semplice tasto per svuotare la RAM.

Software: Browser

Il browser web si comporta discretamente con siti più leggeri ma arranca davanti a siti più pesanti caricati in modalità desktop.

Software: Multimedia

Il lettore video riesce a riprodurre senza problemi anche i filmati a 1080p e anche il player audio non ha mostrato problemi.

8.0

Autonomia

La batteria da 1730 mAh offre a questo Y3 una autonomia adeguata, permettendovi sempre di arrivare a fine serata con una quantità di batteria residua sufficiente spesso per un’altra mezza giornata.

9.5

Prezzo

Huawei Y360 (o Y3) ha un prezzo di lancio in Italia di 89€. Uno dei più bassi per uno smartphone di un brand famoso.

Acquisto

Potete acquistare Y360 su ePRICE.it a 82€.

Foto

 

Giudizio Finale

Huawei Y3

8.5

Huawei Y3

Huawei Y3 è un prodotto super-economico, con hardware poco potente, ma che riesce a garantire tutto sommato un'esperienza soddisfacente e a volte superiore a prodotti dal prezzo decisamente più sostenuto.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Molto economico
  • Il sistema è nel complesso fluido
  • Riesce a eseguire i giochi senza grossi problemi
  • Dual SIM
Contro
  • Schermo molto riflettente
  • Niente 4G
  • Niente luminosità automatica
  • 512 MB di RAM
Huawei Y3

Huawei Y3

confronta modello

Ultime dal forum: