Huawei Watch, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione Huawei Watch

Non desta poi così tanto stupore il fatto che il terzo smartwatch Android Wear dell'anno (eh già) disti ben 8 mesi dal momento del suo annuncio ufficiale. Il mondo degli smartwatch non è infatti poi così vivo come si potesse pensare ed è per questo che Huawei cerca di posizionare il suo Watch in modo leggermente differente: come un prodotto di lusso e design.

PRO

  • Bello ed elegante
  • Belle watchface
  • Sistema fluido e soddisfacente
  • Cinturino di misura standard

CONTRO

  • Prezzo importante
  • Autonomia ancora bassa
  • Non è presente la luminosità automatica
  • Android Wear è sempre 5.1.1

Confezione

La bellissima confezione in pelle di Huawei Watch fa subito intuire l'alto target a cui punta Watch di Huawei. All'interno l'unico accessorio presente è il cavo USB con base di ricarica.

Costruzione e Vestibilità

Lo smartwatch è realizzato in acciaio inossidabile, mentre il cinturino è disponibile in pelle o in acciaio. In base alla configurazione (su Amazon troverete varie combinazioni, mentre sullo store ufficiale solo una versione). Lo smartphone offre un'ottima sensazione di solidità, mentre il cinturino in pelle da noi provato ci è sembrato un po' rigido e i passanti a volte troppo poco stretti. Si tratta comunque senza ombra di dubbio di un bel prodotto di design, classico e con l'unico tasto spostato in alto sulla parte destra.

È forse un po' spesso (11,3 millimetri) ma tutto sommato non è un impiccio anche con i vestiti a maniche lunghe.

Hardware

Il processore è lo stesso utilizzato su quasi la totalità degli smartwatch: uno Snapdragon 400 quad core da 1,2 GHz. Abbiamo poi 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna utili per salvare app e musica. Non è dotato di uno speaker, ma c'è un microfono per supportare l'attivazione vocale. Sulla parte inferiore dell'orologio è poi presente un sensore di battito cardiaco, veloce nella rilevazione. Non è presente GPS e NFC, ma è dotato di Wi-Fi.

SCHEDA: Huawei Watch

Display

Il display di questo smartwatch ha una diagonale di 1,4 pollici e una risoluzione di 400 x 400 pixel. La luminosità del display è molto buona, così come la densità di pixel del display rotondo è molto alta. Il fatto poi che lo schermo sia in tecnologia AMOLED permette poi allo smartwatch di avere consumi energetici inferiori alla concorrenza quando lo schermo è in standby (e quindi con l'ora mostrata in bianco e nero).

Software

La versione di Android Wear è la 5.1.1. Questo è abbastanza deludente considerando che Android "standard" ha ricevuto aggiornamenti successivi e visto che Android Wear avrebbe bisogno ancora di vari aggiustamenti. Si accede alle impostazioni e alle app tenendo premuto l'unico tasto fisico. Qui troviamo le lista delle app, la lista dei contatti preferiti e quella dei comandi vocali (attivabili anche con un semplice "Ok Google").

Huawei preinstalla tre app per il fitness e un gran numero di (belle) watchface. Non manca la possibilità di attivare rapidamente la modalità cinema con un doppio click del tasto fisico e di scorrere le notifiche con un gesto del polso. Segnaliamo poi come le notifiche sembrino arrivare con un minimo ritardo rispetto a quanto accade con altri orologi simili.

Autonomia

La batteria da 300 mAh ci ha sempre portato almeno al giorno successivo, ma questo (purtroppo) non vi basterà per coprire due giornate piene. Dovrete quindi comunque sempre ricaricare lo smartwatch ogni notte.

Prezzo

Huawei Watch viene venduto in varie configurazioni con prezzi che partono da 399€, per arrivare fino a 499€.

Acquisto

Potete acquistare Huawei Watch su Amazon (in tutte le configurazioni) o su Vmall.

Foto

Giudizio Finale

Huawei Watch

Huawei Watch non differisce particolarmente dagli altri smartwatch Android Wear, ma è difficile addossare la colpa all'azienda cinese. Huawei cerca quindi di giustificare il prezzo più alto sopratutto con una bella presentazione e una eleganza superiore alla concorrenza. Fra tutti gli Android Wear è probabilmente, allo stato attuale, il più bello.

Sommario

Confezione 8

Costruzione e Vestibilità 8.5

Hardware 7.5

Display 8

Software 7.5

Autonomia 6.5

Voto finale

Huawei Watch

Pro

  • Bello ed elegante
  • Belle watchface
  • Sistema fluido e soddisfacente
  • Cinturino di misura standard

Contro

  • Prezzo importante
  • Autonomia ancora bassa
  • Non è presente la luminosità automatica
  • Android Wear è sempre 5.1.1

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Huawei Watch

Huawei Watch

  • Display 1,4" 400x400 PX
  • Fotocamera
  • Frontale
  • CPU quad 1.2 GHz
  • RAM 0.512 GB
  • Memoria Interna 4 GB Espandibile
  • Batteria 300 mAh
  • Android 5.0 Lollipop

Commenta