7.7

Recensione Huawei P40 Lite 5G (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Huawei P40 Lite 5G

Huawei ha di recente ampliato molto la sua famiglia di prodotti P40 aggiungendo due componenti di fascia bassa e media. Dopo aver provato P40 Lite E oggi proviamo anche P40 Lite 5G.

LEGGI ANCHE: Recensioni Huawei

8.0

Confezione

La confezione di questo smartphone Huawei contiene al suo interno un cavo USB/USB-C, un alimentatore da ben 40W e un paio di cuffie stereo classiche con jack audio da 3,5 millimetri.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Dal punto di vista costruttivo questo P40 Lite 5G somiglia solo in parte al “fratello 4G”. Abbiamo infatti un retro in vetro leggermente curvo con un modulo fotografico sporgente che in questo caso non è più però quadrato ma rettangolare verticale. Nel 2020 sono ormai quasi solo questi gli elementi che davvero differenziano gli smartphone nella fascia media. In mano lo smartphone si rivela come un prodotto costruito in modo robusto e non ha un peso eccessivo (189 grammi) nonostante il frame sia in alluminio. Le dimensioni sono “abbondanti” vista la diagonale del display, ma assolutamente in linea con i concorrenti.



8.0

Hardware

Per poter dotare lo smartphone di connettività 5G (SA e NSA) Huawei ha dovuto utilizzare un processore differente rispetto agli altri prodotti della stessa fascia. In questo caso si tratta del nuovo Kirin 820 5G octa core fino a 2,36 GHz realizzato con il più recente processo produttivo a 7 nm. Il processore grafico è una Mali G57, abbiamo ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, anche se espandibile (come nei top di gamma Huawei) solo con le schede proprietarie nanoMemory. La connettività 5G è accompagnata dal Wi-Fi ac dual band e dalla connettività Bluetooth 5.1, oltre che dall’NFC. Non manca il jack audio da 3,5 millimetri e sul lato destro un lettore di impronte digitali classico, veloce e preciso. Questo lettore è incastonato all’interno del tasto di accensione. L’audio è mono ed è fornito dal discreto speaker inferiore.

SCHEDA: Huawei P40 Lite 5G

8.0

Fotocamera

P40 Lite 5G di Huawei è dotato di quattro sensori fotografici. Il principale è una 64 megapixel ƒ/1.8 e in aggiunta troviamo una 8 megapixel ƒ/2.4 grandangolare. Gli altri due sensori sono due fotocamere da 2 megapixel utili quasi solo a gonfiare la scheda tecnica. Nel dettaglio servono a scattare foto macro e per migliore l’effetto bokeh nelle foto in modalità ritratto. Le foto con la fotocamera principale di giorno sono state una vera sorpresa. Le foto sono nitide, dettagliate e con un buon bilanciamento dei colori e delle luci. In certi casi non hanno molto da invidiare ai top di gamma. Quando la luce cala le foto sono ancora interessanti e si riescono a tirar fuori scatti più che buoni, anche se rispetto ai dispositivi di fascia superiore l’HDR è meno incisivo e soprattutto l’assenza di stabilizzatore ottico vi costringerà a rimanere fermi il più possibili per evitare foto mosse (più frequenti del previsto). Simpatica la foto grandangolare, che però con poca luce è quasi inutile. Sul sensore fotografico è possibile attivare una modalità notturna che migliora gli scatti rendendoli più appaganti. Discreta la fotocamera frontale da 16 megapixel ƒ/2.0. Anche i video sono nella media per la categoria con possibilità di essere registrati in 4K a 30fps o in Full HD a 30fps della fotocamera grandangolare.

8.0

Display

Lo schermo di questo smartphone è un buon 6,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel) e tecnologia IPS. Supporta lo standard HDR10 e offre una luminosità decisamente alta. Il bilanciamento dei colori è buona e lo schermo è godibile in praticamente ogni situazione. Non è un AMOLED, ma fra tutti gli smartphone con schermo IPS questo è uno di quelli che ci è piaciuto di più. Peccato solo che la tecnologia utilizzata non permetta di avere una modalità awlays-on per le notifiche a schermo bloccato.

6.5

Software

Huawei P40 Lite 5G viene commercializzato con Android 10 aggiornato in questo momento con le patch di maggio 2020. Abbiamo varie funzionalità interessante, fra cui alcune nuove (relative all’intelligenza artificiale) raccolte sotto un nuovo menù Huawei Assistant. Abbiamo poi un comodo menù laterale per avviare rapidamente una seconda app e dividere lo schermo, l’ottimizzatore, le ottime gesture di navigazione e la modalità ad una mano. L’intero sistema è fluido e non abbiamo mai notato rallentamenti. Ovviamente è un degli ultimi smartphone con Huawei Mobile Services al posto di quelli Google. Niente Play Store ma App Gallery e a supporto ApkPure, Trovapp e il nuovo Petal Search. Per molti utenti più “casuali” questo non comporterà grossi problemi e l’ecosistema è in rapida crescita, anche se ancora lontano dalla completezza del Play Store, soprattutto per quanto riguarda app dei servizi locali o companion app dei gadget.

8.0

Autonomia

La batteria che spinge questo P40 Lite 5G è una 4.000 mAh che garantisce un’autonomia decisamente superiore alla media, più per l’ottimizzazione del software che per la capacità stessa della batteria. Con un utilizzo medio ci si avvicina ai due giorni di utilizzo, mentre con un utilizzo intenso supererete sempre la giornata completa con semplicità. La ricarica è poi molto rapida grazie all’alimentatore da 40W, un record per uno smartphone di questa fascia.

7.5

Prezzo

Huawei P40 Lite 5G ha un prezzo di lancio di 399€ che è più che buono considerando quello che lo smartphone ha da offrire. In più fino al 31 agosto in omaggio si riceverà anche un mini speaker e le cuffie wireless Freedbuds 3i. P40 Lite 5G è in vendita anche su Amazon.

Foto

Giudizio Finale

Huawei P40 Lite 5G

7.7

Huawei P40 Lite 5G

Huawei P40 Lite 5G è un medio gamma di qualità, che completa tutte le caselle di quello che si potrebbe volere da un dispositivo simile: autonomia, buone foto, robustezza e un display ampio e godibile. Anche il software è completo e fluido. Se questa descrizione vi ha convinto prima dell'acquisto dovrete comunque fare una riflessione sul fatto se uno smartphone con i servizi Huawei al posto di quelli Google sia quello che cercavate.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona autonomia
  • Ben costruito
  • Tanta memoria
  • Buona connettività (anche 5G)
Contro
  • Servizi Huawei non per tutti
  • Espandibile solo con nanoMemory
  • Per le foto la sera bisogna avere la mano ferma
  • Due fotocamere inutili
Huawei P40 Lite 5G

Huawei P40 Lite 5G

  • CPU
    octa 2.36 GHz
  • Display
    6,5" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.