7.6

Huawei MediaPad X1, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Huawei MediaPad X1

Fu presentato al Mobile World Congress dello scorso febbraio, ma poi poco si era sentito parlare di lui. Si tratta invece di un prodotto molto interessante, perché unisce la qualità costruttiva di un piccolo tablet in metallo, con la comodità di poter però telefonare e fare connessioni dati LTE. Vediamo cosa ci ha riservato Huawei.

8.0

Confezione

All’interno dell’elegante confezione che Huawei ha preparato per voi troverete il cavo USB-microUSB, un paio di cuffie stereo, la puntina per rimuovere gli sportellini e un alimentatore da parete da 2A. Ottima la presenza delle cuffie nella confezione, accessorio mai incluso nelle confezioni dei tablet.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Huawei Mediapad X1 8

Il tablet in mano da una buona sensazione di solidità, specialmente grazie al retro in metallo che abbraccia il prodtto anche di lato. Il bordo è molto squadrato e quindi non si ha certo la sensazione di avere in mano un prodotto compatto e sottile, anche se in realtà parliamo di soli 7,2 millimetri di spessore. Volendo entra nelle tasche da uomo, ma il suo design più “squadrato” sicuramente non aiuta. Le sensazioni a riguardo sono quindi miste: il tablet è solido e il metallo è piacevole al tatto, ma allo stesso tempo forse si poteva fare qualcosa in più per smussare le forme. Segnaliamo poi come i tasti fisici sul lato destro siano molto “traballanti”, il che non è un problema per l’utilizzo quotidiano, ma di sicuro è fortemente in contrasto con il resto della costruzione del dispositivo.

7.5

Hardware

Huawei Mediapad X1 6

Huawei ha ormai intrapreso da tempo la strada di includere i suoi processori all’interno dei suoi prodotti e così è anche in questo MediaPad X1. Parliamo di un HiSilicon Kirin 910 quad core da 1,6 GHz. Le prestazioni purtroppo non sono all’altezza delle nostre aspettetive per un tablet simile e questo lo si nota più nell’utilizzo giornaliero piuttosto che durante un utilizzo più pesante (come può essere quello con dei giochi). Abbiamo poi 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibili tramite l’utilizzo di una microSD. Il tablet ha poi anche uno slot per la microSIM, utile sia per chiamare che per effettuare connessioni LTE fino a 150 Mbps.

La WiFi supporta la conessione a due bande a/b/g/n, il bluetooth è 4.0 e manca invece la connessione NFC. L’audio è nella media ma non spicca particolarmente per potenza o qualità.

SCHEDA: Huawei MediaPad X1

7.5

Fotocamera

La fotocamera da 13 megapixel è una buona sorpresa. Difficilmente si trovano buone fotocamere su di un tablet e, benché non sia al livello delle 13 megapixel di certi smartphone (come può essere un LG G3, per fare un esempio), ci ha dato delle buone soddisfazioni e potrebbe diventare senza grossi problemi la vostra fotocamera da viaggio principale. Buoni anche i video a 1080p e gli scatti realizzati con la fotocamera frontale da 5 megapixel.

SAMPLE: FotoVideo

8.5

Display

Huawei Mediapad X1 1

Lo schermo da 7 pollici ha una risoluzione di 1920 x 1200 pixel, superiore quindi al Full HD (visto il formato in 16:10). Il display è in tecnologia IPS e fra le opzioni possiamo sia aumentarne il contrasto (arrivando ad ottenere dei colori ancor più vividi e brillanti) e sia regolare la temperatura del colore. La regolazione della luminosità è automatica e il suo funzionamento è ottimale. Sicuramente questo Mediapad X1 ha uno dei migliori display visti ad oggi su di un tablet da 7 pollici.

8.5

Software

2014-07-24 13.03.472014-07-24 13.03.57

Il software è uno dei punti più “incostanti” di questo phablet (così viene considerato da Huawei). Si tratta della Emotion UI 2.0 su Android 4.2.2. Ad oggi non si conosce una eventuale tempistica per un aggiornamento che potrebbe, almeno in linea teorica, risolvere il vero difetto di questo smartphone: ovvero la lentezza e i lag della sua interfaccia. La home infatti soffre di vistosi rallentamenti in quasi tutte le situazioni e cambiare launcher risolve solo a metà la situazione, in quanto buona parte di questa lentezza si trascina anche dentro le app e le impostazioni. Niente che impedirà di usare il prodotto in ogni situazione, ma non notarle è impossibile e spesso non ci si sente appagati da un prodotto che potrebbe fare molto di più. Le funzionalità aggiuntive non sono molte e si raccolgono quasi tutte dentro l’applicazione Gestione telefono, all’interno della quale troviamo un task manager, una blacklist, il risparmio energetico, un app per non essere disturbati in certi orari, la gestione dei permessi di accesso alla rete, di accesso alle notifiche e di avvio automatico all’accensione.

Possiamo poi scegliere fra quattro temi principali, tutti ben disegnati, anche se non molto personalizzabili. Molto gradita la possibilità di risvegliare il display con un doppio tocco, vista l’assenza di un tasto frontale. Nel complesso un software buono, penalizzato da una scarsa ottimizzazione con il processore HiSilicon.

Software: Browser

La navigazione web con il browser stock è discreta, ma di certo non brilla ed è anzi la situazione in cui di più la scarsa ottimizzazione si viene a notare, specialmente con i siti più pesanti.

Software: Multimedia

Buono il lettore audio e molto buono anche il player video che supporta senza problemi ogni formato (ma non riproduce l’audio del nostro video in MKV).

7.5

Autonomia

La batteria è da ben 5000 mAh, tanti per un dispositivo simile (e che vanno probabilmente anche ad impattare sulla dimensione dello stesso). La grande batteria garantisce una grande autonomia, come era facile aspettarsi. Anche usandolo come telefono riuscirete con un utilizzo medio a fare due giornate lavorative. Forse un po’ meno se il vostro utilizzo e un po’ più intenso. La vera novità di questo MediaPad X1 è però la possibilità di ricaricare (tramite un cavo microUSB-microUSB o un adattatore di quelli OTG) anche uno smartphone utilizzando la propria batteria.

Prezzo

Huawei MediaPad X1 viene venduto a 399€ sul mercato italiano. Un buon prezzo se pensiamo alle specifiche tecniche e al fatto che potrete usarlo come primo telefono.

Acquisto

È disponibile sia nero che bianco a 379€ su ePRICE.

Benchmark

benchmark huawei mediapad x1

Foto

Giudizio Finale

Huawei MediaPad X1

7.6

Huawei MediaPad X1

Huawei MediaPad X1 è un buon tablet, ancora migliore probabilmente come phablet. Come detto durante la recensione l'unico vero difetto e la lentezza e i lag della sua interfaccia. Tralasciando questo punto (qualcuno potrà infatti parzialmente risolvere con un launcher e qualche tweak) il prodotto è superiore alla media dei tablet da 7 pollici. Connettività LTE, lunga autonomia, ottimo schermo e buona fotocamera sono un ottimo biglietto da visita questa nuova famiglia di tablet realizzata da Huawei. Un aggiornamento software però sarebbe molto gradito.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ottimo schermo
  • Buona fotocamera
  • Può ricaricare il tuo smartphone
  • Buona autonomia
Contro
  • Prestazioni scarse della CPU
  • Sistema con vari lag
  • Aggiornato solo ad Android 4.2
  • Forma squadrata
Huawei MediaPad X1

Huawei MediaPad X1

confronta modello

Ultime dal forum: