7.8

Huawei Ascend G6, recensione (foto e video)

Huawei Ascend G6video Emanuele Cisotti -




Recensione Huawei Ascend G6

In altri paesi questo smartphone ha il nome di P7 Mini. E i motivi sono chiari anche solo guardando questo dispositivo. G6 è il fratello di P7, pensato per chi vuole spendere ancora meno del già economico P7 e avere però lo stesso, iconic, design. Vediamo insieme se oltre al design c’è altro in questo Ascend G6.

7.0

Confezione

All’interno della confezione di G6 troviamo un paio di cuffie stereo con comando sul filo (ma non in-ear), un cavo USB-microUSB e un classico alimentatore da parete.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Huawei Ascend G6 3

Dal punto di vista estetico questo G6 è quasi del tutto uguale a P7 e sicuramente questo è il suo punto forte. Certo lo stesso Ascend P7 non avrà certo un’estetica unica, in quanto a sua volta ispirata da altri modelli, ma comunque si tratta di un dispositivo esteticamente ben realizzato e piacevole alla vista. È anche relativamente compatto e in mano si tiene bene in mano, essendo anche una misura non troppo impegnativa per essere utilizzato con una sola mano. Il retro è realizzato in plastica abbastanza leggera, ma una volta agganciata sul telefono vi rimarrà molto saldamente garantendo una buona sensazione al tatto (ma rimanendo comunque sempre plastica).

6.5

Hardware

Huawei Ascend G6 4

Esistono due versione di G6, una 3G e una 4G. Il modello da noi testato (e più largamente disponibile) è quello 3G, sul quale processore però vi è un alone di mistero. La CPU infatti dovrebbe essere una Snapdragon 200 quad core da 1,2 GHz, ma il fatto che sembra avere una GPU Adreno 305 (e non 302, quella di Snap 200) fa sorgere alcuni dubbi. Molti indizi comunque spingono sull’adozione dello Snapdragon 200, contro lo Snapdragon 400, certo nel modello 4G. Abbiamo poi 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna. Questo quantitativo è assolutamente esiguo, ma per fortuna è possibile impostare la microSD (da acquistare a parte) come memoria interna predefinita.

Un punto debole di questo smartphone però è sicuramente il comparto audio. Lo speaker è posto sul retro e lo si copre con estrema semplicità, anche solo poggiandolo su di un piano. Se poi vi aggiungiamo il fatto che il volume non è comunque molto alto (ma di discreta qualità), ci troviamo facilmente in situazioni in cui il volume non sia abbastanza potente da essere sicuri di non perdere nessuna telefonata.

SCHEDA: Huawei Ascend G6

7.5

Fotocamera

La fotocamera è da ben 8 megapixel ed è retroilluminata BSI. L’interfaccia di scatto è semplice e molto rapida nell’effettuare la foto. I risultati che otteniamo sono buoni e superiori alla media della fascia alta. Nel modello 3G i video purtroppo si possono registrare fino ad un massimo di 720p. La fotocamera frontale è da ben 5 megapixel, ma purtroppo non permette di fare foto panoramiche (come su P7).

SAMPLE: FotoVideo

7.5

Display

Huawei Ascend G6 1

Lo schermo da 4,5 pollici ha una risoluzione di 960 x 540 pixel. Onestamente è difficile accorgersi che non si arriva all’HD (1280 x 720 pixel), ma è comunque un dato di fatto, come anche un dato di fatto è il fatto che è sullo schermo che Huawei ha scelto di risparmiare per tenere basso il costo. Per fortuna però solo sulla risoluzione. La resa dei colori è discreta e la luminosità è alta e si regola molto bene in automatico. Ottimi anche gli angoli di visione.

7.5

Software

2014-07-17 13.30.022014-07-17 13.30.12

Il software che troviamo in questo Ascend G6 non è certo una novità. Si tratta della Emotion UI 2.0 Lite, già vista, sempre abbinata ad Android 4.3 Jelly Bean. È una scelta coraggiosa ma che può piacere. Le applicazioni sono tutte disponibili direttamente nella home e non esiste un contenitore che le raccolga tutte (drawer). Il sistema non presente rallentamenti ed è possibile personalizzarlo con alcuni temi, anche se purtroppo sono solo quattro e non è possibile scaricarne di nuovi dal web (come accade invece su P7). Molte sono le app e le funzionalità presenti di cui Huawei ci “omaggia”. Possiamo per esempio gestire i permessi di accesso alla rete (separatamente Wi-Fi e 3G), modificare la possibilità di mostrare notifiche o di avviarsi all’accensione.

Purtroppo però assente il gestore dei permessi delle singole app (al contrario di quanto detto nel video). Tutte queste opzioni da “appassionati” potrebbero però, all’opposto, essere fonte di confusione per i più neofiti, che però troveranno in aiuto una modalità semplificata che li aiuterà nell’avvicinarsi al mondo degli smartphone. Presente anche modalità diverse di risparmio energetico e una modalità “non disturbare” per disabilitare le notifiche in certe ore del giorno.

Software: Browser

Il browser stock si comporta molto bene. Mostra qualche segno di affaticamento durante lo scroll dei siti più pesanti, ma quasi mai si “arrende” ai “blocchi bianchi” che a volte vengono invece mostrati su terminali ben più costosi.

Software: Multimedia

Il lettore audio funziona bene e vi permette di scegliere la musica anche in base all’umore. Per quanto riguarda i video invece, non abbiamo purtroppo la stessa flessibilità e solo i file in formato mp4 vengono riprodotti correttamente.

7.5

Autonomia

L’autonomia ci ha convinto. Anche con un uso più intenso i 2000 mAh bastano sempre per arrivare a sera. Tra le opzioni più avanzate è possibile anche verificare quali sono le app che mettono più a dura prova il vostro smartphone.

7.5

Prezzo

Huawei Ascend G6 viene commercializzato in questa versione 3G a 199€, un prezzo tutto sommato onesto e interessante per quello che il telefono offre.

Acquisto

Huawei Ascend G6 è disponibile a 199€ su ePRICE.it.

Benchmark

benchmark Huawei Ascend G6

Foto

Giudizio Finale

Huawei Ascend G6

7.8

Huawei Ascend G6

Huawei Ascend G6 è un buon telefono, reattivo, che offre delle buone prestazioni e viene venduto ad un prezzo interessante. Ci sono delle rinuncie: poca memoria interna, niente video in Full HD e risoluzione del display inferiore all'HD, ma niente che renda nessuno di questi punti veramente una debolezza (la memoria esterna può diventare primaria e foto e video sono comunque di qualità). A questo prezzo, con caratteristiche superiori ci sono tanti buoni dual SIM, ma se questo non è un punto di vostro interesse e volete uno smartphone comunque bello ed elegante, senza spendere una fortuna G6 non vi deluderà.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bel design
  • Buono schermo
  • Buona fotocamera
  • Software con funzioni interessanti
Contro
  • Lo schermo non è HD
  • I video non vengono registrati in full HD
  • Poca memoria interna
  • Alcuni software sembrano "vecchi"
Huawei Ascend G6

Huawei Ascend G6

confronta modello

Ultime dal forum: