8.4

HP Slate Pro 12, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione HP Slate Pro 12

Questo HP Slate Pro 12 è un prodotto particolare sotto molti aspetti. Prima di tutto è enorme (ma non sarebbe la prima volta), ha una penna digitale (anche questo non sarebbe un primato) e permette di disegnare sulla carta. Sì, avete capito bene. Forse.

7.0

Confezione

HP Slate 12 9

All’interno dell’enorme confezione di Pro 12 troverete, oltre al tablet e la penna, l’alimentatore da 2A e l’accessorio per estrarre i due carrellini.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

HP Slate 12 3

Il tablet ha, per ovvi motivi, delle dimensioni importanti. Non è un tablet per tutti, né per tutte le situazioni. Il peso è di 850 grammi, ma per fortuna è spesso solo 7,99 millimetri. Si sorregge bene con due mani ma, visto il suo peso, per letture prolungate sarà più comodo poggiarlo su di un supporto (noi abbiamo usato questo). A contribuire al peso anche il fatto di avere una struttura metallica, che però emerge solo sul bordo. Il retro infatti, nonostante il colore, è in realtà in plastica (facile pensare che altrimenti si sarebbe superato il kg di peso).

Per essere un tablet da 12 pollici è comunque ben bilanciato nel peso e nelle dimensioni.

8.0

Hardware

HP Slate 12 8

Il processore di questo Slate PRO 12 è il rodatissimo Qualcomm Snapdragon 801 quad core da 2,3 GHz, con processore grafico Adreno 330 e 2 GB di RAM. La mamoeira interna è da 32 GB, ed è possibile espanderla con una microSD. È presente anche uno slot nanoSIM che permette di collegarsi alla rete HSDPA, rendendolo di fatto un tablet molto completo anche dal punto di vista della connettività (peccato manchi il supporto al 4G). La Wi-Fi è anche ac a due bande, il Bluetooth è 4.0 ed è anche presente il chip NFC.

Gli speaker sono stati portati sulla parte frontali in due vistose barre grigie in stile HTC. In realtà solo una piccola parte di queste griglie è davvero uno speaker e la potenza è solo nella media. Almeno però l’audio sarà direzionato verso di voi.

Impossibile poi non parlare dei 5 microfoni che servono a capire in ogni istante la posizione della penna che mette degli ultrasuoni quando utilizzata. La penna stessa ha due tasti e un connettore microUSB per la ricarica.

7.0

Fotocamera

La fotocamera da 8 megapixel probabilmente non sarà il motivo per cui comprerete questo tablet ma si comporta comunque in modo più che onorevole per essere la fotocamera di un tablet, realizzando scatti di discreta qualità. Buona anche la fotocamera frontale da 2 megapixel. L’interfaccia è quella di Google Fotocamera, unica applicazione di questo tipo installata nel tablet.

SAMPLE: Foto – Video

7.5

Display

HP Slate 12 7

Lo schermo ha una risoluzione di 1600 x 1200 pixel ed è da 12 pollici. Il rapporto dello schermo è in 4:3 terzi, anche per “mimare” un foglio di carta classico. La luminosità è buona e la resa dei colori anche. La luminosità si regola in automatico, anche se la luminosità minima può essere molto bassa, ma non così alta quella massima. È presente anche un sistema (sempre basato sui microfoni) che disabilita il tocco della mano quando la penna è vicina al display, per permettere di poggiare il palmo sul tablet senza generare tocchi involontari.

8.0

Software

2015-04-03 09.33.06

Android è alla versione 4.4.4 di KitKat e non offra quasi nessuna personalizzazione, se non l’attivazione vocale (ma solo in inglese) e la possibilità di abilitare o disabilitare l’audio DTS. Ci sono invece un buon numero di applicazioni preinstallate, fra cui Avast, Corel Painter, HP Media Player, KeyVPN e HP Notes. L’applicazione di Corel ha una funzione di “pittura” che può essere considerata simile a quella di SketchBook di Autodesk. Molto più interessante è il software delle note di HP che permette di prendere le note con la penna in due modi: quello classico e quello su carta. In questa seconda modalità sarà possibile invertire la punta della penna e trasformarla in una vera penna per scrivere su carta. Quello che viene scritto o disegnato viene immediatamente trasferito (in tempo reale) sul tablet.

Questa “magia” funziona molto bene ed è uno strumento favoloso per chi prende, per esempio, appunti su carta all’università, realizzando istantaneamente una copia digitale dei propri appunti, ma mantenendo comunque quella originale. La precisione è molto buona, ma non perfetta per realizzare per esempio un fumetto. Per questo tipo di utilizzi è consigliato acquisatre il blocco di HP, che permette di tenere i fogli sempre perfettamente equidistanti dal tablet, migliorando sensibilmente la precisione. Non è infatti necessario usare una carta speciale, ma è importante che i fogli rimangano sempre alla stessa distanza e posizione dal tablet.

Software: Browser

Il browser preinstallato è Chrome e funziona sufficientemente bene per essere considerato quasi al pari della versione PC. Ovviamente tutti i siti web vengono caricati in versione desktop vista l’alta risoluzione dello schermo.

Software: Multimedia

Dal punto di vista multimediale abbiamo il software di HP che raccoglie video, foto e musica, ma che in realtà non aggiunge molto altro alla classica galleria di Google. Ottima comunque la visione di filmati, anche utilizzando MX Player preinstallato.

9.0

Autonomia

Non conosciamo l’amperaggio della batteria, ma possiamo garantirvi che in termini di autonomia non vi deluderà. Parliamo di oltre 12 ore di schermo acceso, che si traducono in 2-3, e volendo anche 4, giorni di utilizzo medio e intenso.

6.5

Prezzo

HP Slate Pro 12 ha un prezzo non per tutti: 813€, in linea con l’unico altro prodotto simile al lancio: Galaxy Note PRO 12.2.

Acquisto

Potete acquistare HP Slate Pro 12 scontato su ePRICE a 784€.

Foto

Giudizio Finale

HP Slate Pro 12

8.4

HP Slate Pro 12

HP Slate Pro 12 è un prodotto innovativo, che offre una soluzione mai vista prima su di un prodotto simile. Se questa funziona può cambiarvi il modo di lavorare o studiare, il prezzo può anche essere giustificato (visto che comunque è in generale un buon prodotto). Altrimenti forse potrebbe essere meglio cercare qualcosa di più economico.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • La penna per scrivere su carta è innovativa
  • Ben costrutito
  • Supporta le reti 3G
  • Sottile
Contro
  • Prezzo alto
  • Non ha connettività 4G
  • Dimensioni importanti
  • Non ci sono ricariche per la penna incluse