8.2

Honor View 10 Lite, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Honor View 10 Lite

Non è una novità e l’abbiamo probabilmente detto più e più volte: non si sentiva la mancanza di un altro medio di gamma da parte di Huawei/Honor eppure è qui. Quello che però non ci ricordiamo e che questi prodotto servono anche a spingere il mercato sempre più avanti, aggiornando l’hardware continuamente e tirando i prezzi verso il basso. Scopriamo il nuovo Honor View 10 Lite.

LEGGI ANCHE: Recensioni Honor

Confezione

Non abbiamo avuto modo di valutare la confezione finale e quindi non esprimiamo un giudizio a riguardo.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Honor View 10 Lite appartiene senza ombra di dubbio alla fascia più importante in termini di dimensioni per quanto riguarda gli smartphone. È realizzato in metallo e il retro è invece in vetro con una doppia finitura, sempre lucida ma più o meno riflettente, creando un effetto molto affascinante, specialmente sulla variante rossa da noi ricevuta in prova. È un elemento distintivo estetico che serve anche a dargli una connotazione personale più marcata rispetto ai suoi “fratelli”. In mano lo smartphone non risulta particolarmente scivoloso e si riesce ad utilizzare senza particolari problemi, rimanendo comunque abbastanza grande. Le fotocamere sono leggermente sporgenti singolarmente. Non amo questa soluzione, ma nel complesso si integra abbastanza bene in questo design.

8.5

Hardware

View 10 Lite è uno dei tanti Huawei/Honor di questa fascia e l’hardware non stupisce, pur rimanendo un elemento rilevante. Abbiamo un processore HiSilicon Kirin 710 octa core da 2,2 GHz con GPU Mali-G51 MP4 e 4 GB di RAM. È disponibile nei tagli da 128 e 64 GB, anche se il secondo arriverà solo successivamente. È uno smartphone dual SIM e mantiene comunque lo slot di espansione della memoria tramite microSD. La connettività è nella media per questa tipologia di prodotti: Bluetooth 4.2, Wi-Fi dual band e NFC. Non manca il GPS supportato da GLONASS, anche se purtroppo la porta di connessione è ancora una microUSB. Non è chiaro il perché l’azienda non voglia abbracciare lo standard più recente. Molto veloce il lettore di impronte digitali sul retro e abbastanza rapido anche lo sblocco con il volto (classico 2D, niente di innovativo). Lo speaker mono ha una discreta potenza ed è posizionato in basso. Ottima notizia poi la presenza del jack audio.

SCHEDA: Honor View 10 Lite

7.0

Fotocamera

Honor View 10 Lite è dotato di una doppia fotocamera da 20 megapixel ƒ/1.8 e una 2 megapixel per il calcolo della profondità di campo. La fotocamera scatta foto più che sufficienti, ma non più di quello. Le immagini in alcuni casi sembrano un po’ slavate nei colori e forse è per questo che si è scelto di implementare un’intelligenza artificiale così carica nei colori e nei contrasti. Il consiglio è quello di scattare sempre con l’AI attiva visto che si può disabilitare successivamente, ma mai come con questo View 10 Lite abbiamo trovato buona parte degli scatti realizzati in questa modalità troppo esagerati.

Tra le modalità di scatto troviamo una di HDR manuale, la modalità ritratto, quella apertura, i video al rallentatore, la modalità manuale e anche la funzionalità di lenti AR. I video si possono registrare la massimo in Full HD a 60fps e rispecchiano il nostro giudizio di sufficienza che avevamo già dato anche alle foto. La fotocamera frontale è una discreta 16 megapixel che tutto sommato fa abbastanza bene il suo dovere.

SAMPLE: Foto – Video

8.5

Display

Honor View 10 Lite è dotato di un ampio display da ben 6,5 pollici in formato 19:9 e risoluzione FullHD+ (1080 x 2340 pixel), con in alto un notch di “media” misura a sperare in due la barra delle notifiche. Lo schermo è in tecnologia IPS ma è veramente un buon pannello per la sua fascia di prezzo, luminoso e bel bilanciato (comunque parabile nelle impostazioni).

8.0

Software

Poche novità nel software di questo Honor View 10 Lite, ma comunque una sorpresa è presente. Per la prima volta abbiamo infatti sugli smartphone di Huawei/Honor la possibilità di navigare interamente il sistema tramite gesture, rimuovendo ogni tipo di bottone virtuale dalla barra inferiore. Il sistema di navigazione è intuitivo e vi permette anche di avviare Google Assistant con un trascinamento verso l’alto dal lato del bordo inferiore (benché l’icona sia quella dell’AI cinese). Per il resto il sistema ha una buona fluidità complessiva, benché comunque non si possa certo descrivere come un fulmine in senso assoluto. Tra le funzionalità troviamo sempre i temi e la modalità di utilizzo ad una mano, ma scavando nelle impostazioni troverete comunque molte altre funzionalità un po’ sommerse nei vari menù. È possibile visualizzare nel notch alcune delle notifiche che riceviamo, anche se la simmetria delle icone in quel menù non è particolarmente azzeccata. È comunque una piccolezza. Il software è basato su Android 8.1 Oreo, già aggiornato con le patch di sicurezza di settembre nel momento della recensione.

8.0

Autonomia

Honor View 10 Lite è corredato di una batteria da ben 3750 mAh che nei miei giorni di test (alcuni spesi in giro per l’Europa per lavoro) mi ha dato grandi soddisfazioni, permettendo sempre di arrivare a fine giornata, ancora con un po’ di batteria e permettendovi anche di concludere una giornata lavorativa di 21 ore. Veramente un buon risultato.

8.5

Prezzo

Curiosa la scelta di Honor di proporre come variante principale (e in arrivo per prima) quella più cara, ovvero quella da 299€. Si tratta quindi di un’inversione di tendenza, volta probabilmente a mettere in risalto le caratteristiche della versione più interessante, ad un prezzo però molto contenuto. La variante con 64 GB di memoria interna invece costerà 269€.

Scopri i migliori prezzi per Honor View 10 Lite

Acquisto

Nel momento in cui scriviamo la recensione il prezzo è già stato ridotto all’ottimo 271€ su Amazon per la variante da 128 GB di memoria interna e la possibilità di vederlo scendere ancora lo rende ancora più allettante.

Foto

Giudizio Finale

Honor View 10 Lite

8.2

Honor View 10 Lite

Honor View 10 Lite è probabilmente lo smartphone di fascia media più interessante nell'intero parco Huawei/Honor (che per la verità varia molto spesso). Ha tanti piccoli accorgimenti come il jack audio, lo slot della seconda SIM + microSD, un bel design e un bel display a filo con la scocca. Per il suo prezzo è uno dei migliori in circolazione.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bel display
  • Design interessante
  • Slot microSD + seconda nanoSIM
  • Prezzo contenuto
Contro
  • Fotocamere non entusiasmanti
  • Ancora il connettore microUSB
  • Niente 4G+ e Bluetooth 5.0
  • Il software non offre particolari funzionalità

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina AndroidWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.