8.2

Honor 4X, la recensione (foto e video)

video Emanuele Cisotti -




Recensione Honor 4X

Honor ad oggi ha realizzato una serie di prodotti che hanno lasciati con opinioni alterne. Questo 4X, per fortuna, è uno di quelli che ci ha lasciato un’opinione positiva. Scopriamo insieme il phablet low cost del brand cinese.

6.5

Confezione

Honor 4X  - 1

Honor risparmia sulle cuffie (che non troverete) e include invece solo l’alimentatore ed il cavo USB-microUSB all’interno della sua confezione.

Honor 4X  - 9

Honor 4X è grande. Certo, qualsiasi dispositivo con uno schermo da 5,5 pollici può essere considerato grande, ma questo in particoalre non adotta particolari soluzioni di design per limitare questo fattore. In mano si tiene comunque bene grazie alla cover in plastica con un profilo leggermente tagliato. Il retro è realizzato con una trama effetto seta. L’effetto che restituisce è quello di una accennata eleganza, ma niente di più.

Considerate anche il fatto che è anche un prodotto più pesante della media, con i suoi 170 grammi.

7.5

Hardware

Honor 4X  - 8

All’interno di questo smartphone troviamo il nuovo HiSilicon Kirin 620 (lo stesso che sarà presente anche in Huawei P8 Lite) octa core da 1,2 GHz, con processore grafico Mali 450 MP e 2 GB di RAM. Questa combinazione di componenti ci garantisce buone prestazioni in praticamente ogni occasione. Meno soddisfacente il quantitativo di memoria interna: solo 8 GB. Questi possono essere aumentati grazie all’utlizzo di una microSD da acquisatre a parte. Consigliato acquistarne una “veloce” in modo da poterla utilizzare come memoria principale, visto che Honor offre questa possibilità, e aggirare così il limite della poca memoria interna.

La connettività è LTE su entrambe le SIM (sì è uno smartphone dual SIM), anche se dovrete scegliere su quale attivarla, in modo alternato. Abbiamo poi la Wi-Fi (solo b/g/n) ed il Bluetooth 4.0. È assente il chip NFC.

SCHEDA: Honor 4X

7.5

Fotocamera

2015-05-12 12.12.23

La fotocamera principale di questo smartphone è da ben 13 megapixel ed è dotata di flash. La fotocamera frontale è da 5 megapixel. Il software Honor (ovvero Huawei) non è forse quello di più rapida fruizione, ma è comunque molto completo. Anche senza nessuna regolazione riuscirete comunque a realizzare buoni scatti. Sicuramente superiori per definizione e fedeltà alla maggior parte dei prodotti nella stessa fascia di prezzo. Se volete sbizzarrirvi potrete poi giocare con le varie impostazioni, tra cui la bellezza volto, l’HDR, la messa a fuoco selettiva o l’aggiunta di filigrana (ovvero watermark) sull’immagine.

SAMPLE: Foto – Video

8.0

Display

Honor 4X B  - 1

Lo schermo da ben 5,5 pollici ha una risoluzione di 1280 x 720 pixel. Anche se con la stessa diagonale di display abbiamo già visto anche prodotti con risoluzioni anche quattro volte superiori, rimaniamo dell’idea che la bontà di un display simile non sia data dalla risoluzione, ma principalmente dalla qualità dello schermo stesso. E questo 4X ne è l’ennesima conferma. A patto di non avvicinarsi eccessivamente al display non riuscirete a scorgere i pixel. La luminosità è buona, si regola discretamente in automatico (solo alcune volte abbiamo dovuto agire manualmente). Buona anche la fedeltà dei colori riprodotti dallo schermo. È presente una opzione per regolarli a piacimento, ma non abbiamo sentito il bisogno di utilizzarla.

7.0

Software

2015-05-12 12.11.542015-05-12 12.13.38

Android è aggiornato alla versione 4.4.2 di KitKat e l’interfaccia è basata sulla Emotion UI 3.0, già vista in molti altri modelli Honor e Huawei. Esteticamente non si presenta particolarmente “attraente”, ma per fortuna vi verranno incontro un enorme numero di temi (dovrete comunque perdere un po’ di tempo a navigare fra l’enorme quantità di temi kitsch). In quanto a funzioni invece Honor (ereditando il software Huawei) ha molto da offrire: esterma personalizzazione dei permessi e delle notifiche faranno felici gli utenti più smanettoni (ma potrebbero anche mettere in difficoltà i più insperti). È possibile abiltiare la gesture a schermo spento, che comprendo ovviamente anche lo sblocco con il doppio tocco (ma non il blocco a schermo acceso).

Software: Browser

Discreto il browser web che però non ha restituito sempre prestazioni all’altezza del prodotto. Non ci sono problemi con i siti in versione mobile, ma i siti più pesanti avranno invece qualche rallentamento nelle fasi di zoom e scroll.

Software: Multimedia

La galleria (che ha anche una comoda funzione per passare con uno swipe alla fotocamera) riesce a gestire senza problemi i video fino a 1080p sia in formato avi che in formato mp4. Buono il lettore musicale e presente anche la radio FM.

8.0

Autonomia

La batteria removibile da 3000 mAh offre un’autonomia superiore alla media. Con un utilizzo intenso arriverete sempre alla fine della vostra giornata (anche se non riuscirete a realizzarne una seconda piena). Potrete invece garantirvi due giorni di autonomia se il vostro utilizzo è sporadico.

8.0

Prezzo

Honor 4X viene venduto in Italia a 199€, un prezzo decisamente interessante, per quello che ha da offrire dal punto di vista hardware e anche nel complesso come esperienza d’uso.

Acquisto

Potete comprare Honor 4X a 198€ su ePRICE.it.

Confronti e speciali

Qui trovate una serie di speciali e confronti realizzati dal nostro team, successivamente alla recensione. Questa sezione viene aggiornata con regolarità.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Honor 4X

8.2

Honor 4X

Honor 4X è un dispositivo equilibrato ed interessante sotto molti punti di vista. Forse il software andrebbe svecchiato, ma quello che più dispiace è che le dimensioni importanti potrebbero spaventare molti. Per tanti, ma non per tutti.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Prezzo equilibrato
  • Buono schermo
  • Buona autonomia
  • Software ricco di funzioni
Contro
  • Software da svecchiare
  • Dimensioni importanti
  • Non è aggiornato a Lollipop
  • Peso superiore alla media
Honor 4X

Honor 4X

confronta modello

Ultime dal forum: