8.0

Doogee Smart Cube P1 proiettore Android, la recensione (foto e video)

Doogeevideo Emanuele Cisotti -




Recensione Doogee Smart Cube P1

L’abbiamo detto più volte: Android è ovunque, nei forni, nei frigoriferi e in molti altri dispositivi. Ma dov’è che ancora non avevamo ancora visto il nostro sistema operativo preferito? In un proiettore. Meglio se tascabile.

7.0

Confezione

Doogee Smart Cube P1 - 1

La confezione di Doogee Smart Cube P1 contiene al suo interno il proiettore, l’alimentatore da parete e il cavo USB-microUSB per la ricarica.

8.0

Costruzione

Doogee Smart Cube P1 - 26

Doogee P1 è realizzato interamente in plastica e ha una particolare forma quadrata (62 millimetri per lato) e un disegno geometrico colorato che ci fanno pensare ad un cubo di Rubik. Non è leggerissimo (240 grammi), ma è comunque più leggero di qualsiasi altro proiettore che abbiate mai tenuto in mano. È tranquillamente considerabile come tascabile e può quindi facilmente essere trasportato in ufficio, in viaggio o a casa. Sul lato è presente un tasto di accensione (va tenuto premuto), una piccola rotella per la messa a fuoco (un po’ troppo sensibile) e due porte protette da degli sportellini. La prima nasconde un connettore microUSB per la ricarica (ma funge anche da USB-OTG) e l’altra una porta USB standard per connettere mouse, tastiere o chiavette USB. La stessa porta può essere usata per connettere un telefono e caricarlo usando la batteria del proiettore.

7.5

Hardware

Doogee Smart Cube P1 - 4

Doogee P1 è dotato di un processore Amlogic quad core da 1,5 GHz e con una GPU Mali 450MP, sufficiente per far girare qualche gioco (anche 3D) leggero. Abbiamo poi 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna. Sufficienti per varie operazioni per cui un proiettore può essere pensato, ma non molto di più. È dotato di una antenna Wi-Fi dalla buona portata anche se solo a 2,4 GHz e di Bluetooth (indispensabile). Purtroppo manca un’uscita audio, ma le sue casse sono molto potenti (sono 2 speaker da 1.2W). P1 è dotato anche di un’unica ventola che rimane sempre accesa. Il rumore non passerà inosservato, ma se la terrete a poca distanza da voi il rumore dell’audio supererà tranquillamente quello della ventola (e lo stesso vale con la vostra voce per una presentazione).

8.0

Lampada

Doogee Smart Cube P1 - 9

La lampada da 3W di questo Doogee P1 garantisce ben 70 lumen. Potrebbero non sembrare molti sulla carta ma in realtà sono più che sufficienti per vedere un qualsiasi film in un ambiente scuro. Ottima la visione in un ambiente totalmente buio. Sebbene meno godibile l’immagine si riesce comunque a distinguere anche con una generica (media) luce naturale che entra dalla finestra, tenendo il proiettore a circa 1 metro di distanza. L’immagine è paragonabile ad un 30 pollici ad 1 metro di distanza, ad un 60″ a 2,2 metri di distanza e ad un 90″ a 3,3 metri di distanza. La risoluzione è di 854 x 480 pixel.

8.0

Software

Doogee Smart Cube P1 - 18

Android è “aggiornato” alla versione 4.4.2 KitKat di Android. Certo non sarà quello che stavate sperando ma è più che sufficiente per il tipo di utilizzo per cui è pensato. Non sono molti i software presenti ma più che sufficienti: il Play Store (da cui installare app come VLC, Netflix o Youtube), il software per il Miracast e Happy Cast per il casting DLNA. Compatibile (anche se solo parzialmente) anche Apple Airplay. L’app per il vostro smartphone vi sarà indispensabile per la configurazione: alla prima accensione (o premendo due volte il tasto di accensione) viene mostrato un Qrcode per l’assocazione. Dall’app (che potrete usare come un telecomando) potrete anche configurare la Wi-Fi del piccolo cubo e a quel punto la connessione fra telefono e proiettore non sarà più diretta (ma appunto tramite Wi-Fi). Per quanto il sistema sia sorprendentemente funzionale consigliamo comunque di dotarsi di un mouse e una tastiera (cablati o Bluetooth). Idem per l’audio: non avendo uscite analogiche se volete amplificare l’audio o tenerlo in cuffia dovrete necessariamente dotarvi di accessori Bluetooth.

8.5

Autonomia

La batteria da 4800 mAh vi garantirà un’autonomia superiore alle 3 ore. Un risultato abbastanza sorprendente per un dispositivo con una lampada da 70 lumen sempre accesa. Potrete quindi guardarvi tranquillamente un film intero proiettato sul telo della vostra tenda senza interruzioni.

8.0

Prezzo e acquisto

Doogee P1 è in vendita su GearBest a 172€, un prezzo particolarmente allettante per un prodotto completo come questo.

Foto

Giudizio Finale

Doogee Smart Cube P1

8.0

Doogee Smart Cube P1

Doogee Smart Cube P1 è un piccolo proiettore con Android a bordo. Ha anche una batteria sufficente per guardarvi un intero film e supporta anche DLNA, Miracast e Airplay. Ha qualche piccola mancanza, ma per il prezzo è un concentrato di tecnologia non da poco. E si vede anche bene!

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona autonomia
  • Si vede bene
  • Audio potente
  • Play Store incluso
Contro
  • Niente uscita audio cablata
  • Niente connettore per un cavalletto
  • Ventola sempre accesa
  • Senza un mouse/tastiera bluetooth perde un po' in semplicità