6.6

Casio G-Shock GB-X6900B bluetooth, la recensione

Emanuele Cisotti




Recensione Casio G-Shock GB-X6900B

G-Shock è un brand molto conosciuto nell’ambito degli orologi sportivi e non solo. Si tratta forse di uno dei nomi più famosi e dietro di esso c’è Casio. L’azienda ha deciso di lanciarsi nel mondo dei dispositivi “smart” con una variante bluetooth dei suoi dispositivi.

Parliamo di GB-X6900B, ma attenzione a non chiamarlo Smartwatch.

Costruzione ed Vestibilità

Il G-Shock è realizzato in plastica abbastanza rigida. La variante X6900B è quella “big”, non adatta a tutti i polsi. Non abbiamo provato la versione “classica” che forse è più alla portata di ogni braccio. In ogni caso una volta indossato rimarrà saldo anche ai polsi più sottili, benché visivamente rimanga abbastanza “appariscente” e potrebbe dare qualche fastidio nell’indossare vestiti.

Display

Il display di questo asio è un classico da orologio sportivo con retroilluminazione LED, attivabile dal tasto presente frontalmente. La leggibilità è perfetta in ogni condizione.

Software

Il software di questo G-Shock è molto semplice. Non chiamatelo smartwatch. Si tratta infatti di un orologio sportivo (con le relative funzioni più classiche) con possibilità di essere configurato da un app Android e con la funzione di notifica. Le notifiche che possiamo ricevere, riguardano il calendario, gli SMS, Facebook, Twitter, le email e altre che vedrete nel video a seguire. Se vi sembrerà “poco” in realtà potrà bastare a chi in realtà non cercava un orologio “smart” ma solo un orologio classico con in più la comodità di essere avvisati sul display di eventuali notifiche. E’ possibile anche gestire la musica (cambio brano e volume) dai tasti del G-Shock.

Dall’app Android e poi possibile impostare l’ora internazionale, il conto alla rovescia o le sveglie. La compatibilità al momento viene confermata solo su Galaxy S4 e Note 3.

Autonomia

L’autonomia del G-Shock viene dichiarata di circa 2 anni.

Prezzo

Il prezzo della versione X6900B è di 199€, circa 50€ in più rispetto alla rispettiva versione senza connettività bluetooth.

Foto

Giudizio Finale

Casio G-Shock GB-X6900B

6.6

Casio G-Shock GB-X6900B

G-Shock GB-X6900B non è uno smartwatch. E' semplicemente la variante evoluta del già famoso G-Shock. La differenza di prezzo rispetto alla variante senza bluetooth non è poi così ampia e chi pensava di acquistare una versione più "classica" potrebbe optare per una più futuristica e che permette di ricevere notifiche bluetooth sul proprio polso. Purtroppo la compatibilità ad oggi è abbastanza ristretta e le notifiche sono poco "chiarificatrici". Anche la connessione non si è rivelata stabile come avremmo voluto.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • E' un Casio G-Shock
  • Ottimo orologio
  • Autonomia "infinita"
  • Notifiche discrete
Contro
  • Limitate funzionalità
  • Qualche disconnessione
  • La variante "X" è molto appariscente
  • Compatibilità limitata