7.3

Recensione BlackView BV9700 Pro: il rugged con hardware da “tutti i giorni” (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione BlackView BV9700 Pro

Proviamo molto di rado smarphone rugged, ovvero pensato per essere usati in contesti complessi dove la robustezza dello smartphone non può essere un’optional. Fra le aziende che però da sempre hanno realizzato smartphone di questo tipo con Android c’è BlackView. Oggi vi parliamo del suo prodotto di punta: BV9700 Pro.

LEGGI ANCHE: Miglior smartphone

7.5

Confezione

All’interno della confezione di BV9700 Pro troviamo un cavo USB/USB-C, un alimentatore da 12V/1.5A, una pellicola da applicare al display, un paio di cuffie USB-C e un curioso adattatore. Si tratta di una sorta di piccola prolunga della porta USB-C. Essendo infatti questa un po’ più profonda della media (probabilmente per proteggere meglio lo smartphone) non è possibile usare un cavo USB-C qualsiasi. Peccato solo che anche il cavo in dotazione necessiti dell’adattatore per essere utilizzato.

7.5

Costruzione ed Ergonomia

Ovviamente BV9700 Pro è uno smartphone dal design aggressivo, ma sopratutto dalle dimensioni e dal peso non trascurabili. Lo raccontano bene i suoi 16,5 millimetri di spessore (il doppio di molti smartphone) e il peso di 283 grammi. In tasca è uno smartphone che si fa notare e anche in mano dopo un po’ di utilizzo si inizia a sentire la fatica. Sono considerazioni doverose, ma anche scontate se si pensa alla tipologia di prodotto. La scocca è realizzata in metallo e tutto lo smartphone è protetto da uno strato in gomma, il tutto tenuto insieme da viti a vista. I tasti fisici si premono con semplicità e solo il lettore di impronte digitali (piatto, sul lato destro) è un po’ complicato da azionare. Lo smartphone è non solo resistente ad acqua e polvere ma anche resistente a vibrazioni, temperature estreme e cadute secondo lo standard MIL-STD-810G.

7.0

Hardware

L’hardware di questo smartphone è quello di uno smartphone di fascia media. Abbiamo un processore Mediatek Helio P70 octa core da 2,1 GHz con GPU Mali G72 MP3 e abbiamo poi 6 GB di RAM. La memoria interna ammonta a 128 GB ed è in tecnologia eMMC 5.1. Questa memoria è espandibile utilizzando microSD e rinunciando alla seconda nanoSIM. È presente la connettività LTE e troviamo anche il Wi-Fi ac a doppia banda e il Bluetooth, ma solo 4.1. Presente però l’NFC e abbiamo anche il led di notifica e la radio FM. Sul retro troviamo un potente speaker mono, mentre fra i sensori aggiuntivi segnaliamo un sensore per misurare la qualità dell’aria e del battito cardiaco, così come sul lato è presente il già citato lettore di impronte digitali.

6.5

Fotocamera

BlackView ha dotato il suo BV9700 Pro di una doppia fotocamera 16 megapixel ƒ/1.75 e una 8 megapixel ƒ/2.0. Non è però ben chiaro cosa dovrebbe fare la seconda fotocamera di questa accoppiata. La fotocamera è dotata di una funzionalità di intelligenza artificiale, che riconosce la scena e ne migliora l’immagine finale. La nostra impressione è che venga genericamente applicato un filtro colore, che però, diciamolo chiaramente, non è diverso da quello che fanno molti concorrenti. Il problema è che una volta attivato un filtro questo non si disattiva disattivando l’AI, ma si deve uscire e rientrare nella fotocamera. In certi casi è indubbio come questo filtro possa aiutare l’immagine finale e come il risultato sia assolutamente soddisfacente. Dobbiamo ammettere di essere rimasti sorpresi dalla qualità delle foto in ottimali condizioni di luce, assolutamente al pari di smartphone più blasonati. Quando le condizioni di luce sono più difficili però BlackView BV9700 Pro fatica. Con forti luci porzioni delle immagini vengono bruciate e con poca luce la problematica è sostanzialmente identica. Attivare la modalità notturna non fa altro che allungare i tempi di scatto peggiorando la resa finale. Poco entusiasmanti anche i selfie con la fotocamera da 16 megapixel ƒ/2.0 e pessimi i video in Full HD, sopratutto all’esterno dove appaiono costantemente fuori fuoco, scuri e tremolanti.

8.0

Display

Lo schermo è sicuramente un punto di forza di qeusto smartphone. Si tratta di un buon pannello da 5,84″ in formato 19:9 e risoluzione FullHD+ (1080 x 2280 pixel). Nella parte superiore troviamo un notch che integra la fotocamera frontale. Non offrirà i colori e gli angoli di visione di un pannello AMOLED (essendo IPS) ma siamo sicuramente rimasti soddisfatti, sopratutto considerando la tipologia di smartphone che si propone di essere.

7.0

Software

BlackView BV9700 Pro ha un’implementazione molto basilare di Android 9.0 Pie, qui con le patch di marzo 2019, sicuramente non il massimo a metà novembre 2019. L’interfaccia è estremamente semplice da utilizzare e le icone sono state ridisegnate, ma il resto dell’interfaccia è quella standard di Android AOSP. Tra le funzioni più interessanti c’è sicuramente la possibilità di attivare le gesutre di navigazione e altre gesture di interazione con lo smartphone, la possibilità di personalizzare con tre funzioni diverse (pressione, doppia pressione e pressione prolungata) il tasto laterale a sinistra e la possibilità di essere utilizzato sott’acqua per fare foto, abilitando l’apposita funzione che vi permette di scattare solo con i tasti del volume. C’è poi un’app che raccoglie all’interno tutti i vari strumenti che vi potreste aspettare da uno smartphone simile, come anche il misuratore di rumore, e il misuratore di presenza di gas, oltre che il barometro e il sensore di battito cardiaco. Il software scorre fluido e tutte le app hanno buone prestazioni, peccato solo per l’essere aggiornato molto di rado.

7.5

Autonomia

BV9700 Pro di BlackView ha a disposizione una batteria da 4380 mAh che garantisce senza problemi un’intera giornata di utilizzo con una singola carica, ma purtroppo non di più. Bene però per la presenza della ricarica rapida a 18W e addirittura anche per la ricarica wireless senza fili.

7.0

Prezzo

Questo smartphoneviene venduto sul sito ufficiale BlackView a 389€. Si tratta di un nuovo store con spedizione gratuita in 48h dall’Italia (senza dogana) con assistenza sempre sul territorio. Il prezzo è anche corretto per il prodotto, ma sarà sicuramente alto per chi voleva solo un secondo telefono rugged da usare solo in certe situazioni.

Foto

Giudizio Finale

BlackView BV9700 Pro

7.3

BlackView BV9700 Pro

BV9700 Pro di BlackView è un rugged phone per chi lo vuole usare sempre e solo questo dispositivo. Per la media di questi prodotti infatti schermo, hardware e fotocamera sono migliori della concorrenza. Il prezzo però non è scontato e potrebbe scoraggiare chi vorrebbe uno smartphone solo per certe occasioni.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Robusto e resistente
  • Buon display
  • Fotocamere sopra la media
  • Molta memoria (espandibile)
Contro
  • Software non aggiornato
  • Grande e pesante
  • La porta USB-C è più profonda dello standard
  • Prezzo non contenuto