Recensione ASUS Zenfone 8 Flip: il re dei selfie (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione ASUS Zenfone 8 Flip

Il top di gamma del 2021 per ASUS è Zenfone 8: uno smartphone compatto che prima non c'era. Ma in quella compattezza non poteva rientrare una fotocamera ribaltabile meccanica ed è per questo che ASUS ha lanciato sul mercato anche uno Zenfone 8 Flip, che porta avanti la tradizione della Flip Camera, inaugurata 2 anni fa.

PRO

  • Ottimo sistema di flip camera
  • Software completo
  • Schermo senza interruzioni
  • Buona autonomia

CONTRO

  • Dimensioni e peso non trascurabili
  • Niente jack audio
  • Manca la ricarica wireless
  • Differenza di prezzo con Zenfone 8

Confezione

All'interno della confezione di ASUS Zenfone 8 Flip troviamo un alimentatore da 30W, un cavo USB-C/USB-C e una cover in plastica rigida (ma sottile) con tanto di blocco per la fotocamera: comodo se pensate di usare supporti per auto o simili e non volete che la fotocamera si apra neanche per errore.

Costruzione ed Ergonomia

Zenfone 8 Flip è esteticamente identico al modello Zenfone 7 dello scorso anno e si distingue ad una prima occhiata solo per la diversa proposta di colori. È uno smartphone grande ma ben costruito, con una scocca metallica e un retro in vetro. Rispetto al modello più piccolo ci dispiace perdere l'effetto satinato sul vetro, che rimane disponibile solo nella variante lucida, bella ma che si sporca di impronte molto più velocemente. Non è sottilissimo e non è leggerissimo. Come l'anno scorso si parla di 230 grammi. Zenfone 8 Flip è ancora una volta uno smartphone magnificamente costruito, soprattutto per la tantissima tecnologia dentro alla fotocamera flip in liquid metal, ma rimane comunque uno smartphone grande e pesante. Anche quest'anno lo smartphone non è impermeabile (come invece lo è Zenfone 8).

Hardware

L'hardware di questo Zenfone 8 Flip è ovviamente da super top di gamma. Abbiamo un processore Snapdragon 888 octa core da 2,84 Ghz, una GPU Adreno 660 e 8 GB di RAM LPDDR5. La memoria interna è disponibile in un unico taglio da 256 GB UFS 3.1 ed è comunque espandibile con una microSD, tra l'altro senza rinunciare a nessuna delle due nanoSIM che può ospitare. La connettività è 5G e abbiamo anche il Wi-Fi 6, il Bluetooth 5.2 e l'NFC. Ancora assente il jack audio e l'uscita video tramite USB-C. Abbiamo detto che l'hardware è "ovviamente" da top di gamma, ma iniziamo ad instillare un dubbio: se il vero top di gamma è Zenfone 8, era necessario che la variante Flip fosse così tanto potente (alzandone così il costo)?

Molto buono l'audio stereo personalizzato da Dirac HD e bene anche il lettore di impronte digitali che è stato finalmente portato all'interno del display AMOLED. Presente anche nel 2021 (incredibile!) il led di notifica nella parte inferiore dello smartphone.

Fotocamera

Zenfone 8 Flip ha ben tre fotocamere: una in più del modello di punta. Abbiamo una 64 megapixel ƒ/1.8, una 12 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una 8 megapixel zoom 3x. Quest'ultima è la fotocamera distintiva di questa variante, anche se purtroppo c'è un'altra distinzione: la fotocamera principale non è dotata di stabilizzazione ottica. La qualità delle foto è buona e anche migliorata rispetto allo scorso anno, anche se la fotocamera zoom per quanto simpatica, non si sia rilevata all'altezza del suo nome, con alcune foto mosse o poco definite. Per il resto le immagini hanno un buon bilanciamento dei colori e un discreto bilanciamento delle forti luci. A volte sono leggermente troppo contrastate, ma niente di non risolvibile con pochi secondi di editing. Il vero punto forte di questa fotocamera è ovviamente il suo poter essere ribaltata e di poter sfruttare questi sensori, grandi e ingombranti, anche per i selfie. Se la fotocamera zoom non sarà certo molto utile, lo saranno molto di più quella principale (con la sua modalità ritratto) e quella grandangolare. Se siete amanti dei selfie o dei video selfie, questo Zenfone 8 Flip è indubbiamente il prodotto più potente che ci sia.

Molto bene anche i video in 4K fino a 60fps. Dalla principale si possono registrare anche in 8K e per quanto non molto utile questo diventa di fatto il primo smartphone al mondo a fare video in 8K anche in modalità selfie. C'è anche una modalità stabilizzata che registra i video in Full HD, ma il guadagno in termini di stabilizzazione non giustifica il calo di risoluzione, a meno che non la usiate in situazioni veramente molto concitate.

Display

Uno dei punti chiave dell'avere una fotocamera ribaltabile è anche che lo schermo non sarà interrotto da nessuna fotocamera per i selfie. Abbiamo infatti un ottimo pannello da 6,67" di diagonale, in tecnologia AMOLED, senza nessuna interruzione alcuna. È anche per questo che lo schermo occupa oltre il 92% della superficie frontale dello smartphone. Il pannello ha un refresh rate aumentato a 90 Hz e si può attivare anche un automatismo che lo gestirà in automatico in base all'utilizzo che si sta facendo dello smartphone. Abbiamo poi un touch sampling a 200 Hz. La luminosità massima di picco è di 1000 nits. Molto buona, anche se non raggiunge i valori di altri concorrenti al top nel 2021. Zenfone 8 fa meglio sia su questo fronte che per il refresh rate che arriva a 120 Hz.

Software

Zenfone 8 Flip di ASUS viene lanciato sul mercato con Android 11 aggiornato con le patch di marzo 2021 e personalizzato con la Zen UI 8. Forse non si è dato il giusto credito a questa interfaccia negli anni, ma arrivati nel 2021 troviamo che sia giusto porre l'accento su questo questa interfaccia sia migliorata negli anni e di come ASUS sia probabilmente l'azienda che più ascolta i feedback degli utenti, implementando le funzioni più interessanti che vengono richieste. Gli aggiornamenti non sono frequenti come per altri brand, ma spesso portano con sé più novità tangibili rispetto alla concorrenza. E per quanto possibile è anche l'azienda (che pur includendo molte personalizzazioni) segue in modo più preciso i dettami in "stile Pixel", con le notifiche nelle bolle o il player musicale integrato all'interno della tenda delle notifiche. Abbiamo poi la registrazione delle telefonate (ormai gli unici a mantenerla), una nuova eccellente modalità ad una mano (che scimmiotta un po' quella Apple), delle nuove "mini" notifiche, la possibilità di bloccare le notifiche e anche la possibilità di aprire le app in finestra.

Autonomia

La batteria è una corposa 5.000 mAh che garantisce sempre, anche con un utilizzo più intenso una giornata piena di autonomia. Abbiamo poi anche il supporto alla ricarica rapida a 30W. Non sarà veloce come altri concorrenti, ma è comunque più di quello che offrono brand come Samsung o Apple. È possibile limitare la ricarica massima o la sua velocità, così come è possibile programmare la ricarica notturna. Tutte funzioni volte a massimizzare la vita della batteria. Peccato solo per l'assenza della ricarica wireless.

Prezzo

ASUS Zenfone 8 Flip sarà disponibile da fine maggio nell'unico taglio di memoria da 8/256. Il suo prezzo sarà di 799€. È un buon prezzo in assoluto, anche perché identico a quello dell'anno scorso, oltre che decisamente inferiore ad altri concorrenti. Il problema è però il suo posizionamento interno: la flip camera spinge il prezzo di questo smartphone 200€ più in alto del vero top di gamma dell'azienda per il 2021.

Foto

Giudizio Finale

ASUS Zenfone 8 Flip

ASUS Zenfone 8 Flip è a tutti gli effetti un'ottima evoluzione di Zenfone 7 Pro. Il suo problema però è la concorrenza interna: se le più grosse novità e punti di forza sono stati riservati a Zenfone 8, che costa però fino a 200€ in meno, a chi è indirizzato questo Flip? La risposta in realtà non è difficile: a chi vuole a tutti i costi uno schermo senza interruzioni e soprattutto una selfie camera senza pari.

Sommario

Confezione 8

Costruzione ed Ergonomia 8

Hardware 8.5

Fotocamera 8

Display 8.5

Software 9

Autonomia 8

Prezzo 7.5

Voto finale

ASUS Zenfone 8 Flip

Pro

  • Ottimo sistema di flip camera
  • Software completo
  • Schermo senza interruzioni
  • Buona autonomia

Contro

  • Dimensioni e peso non trascurabili
  • Niente jack audio
  • Manca la ricarica wireless
  • Differenza di prezzo con Zenfone 8

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
ASUS Zenfone 8 Flip

ASUS Zenfone 8 Flip

  • Display 6,67" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 64 MPX ƒ/1.8
  • Frontale
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 256 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 11

Commenta