6.8

Archos 50 Platinum, la recensione

Archos 50 Platinumvideo Emanuele Cisotti -




Recensione Archos 50 Platinum

Archos si è lanciata per la prima volta nel mondo degli smartphone, dopo aver realizzato a lungo tablet di discreta qualità. 50 Platinum (insieme alla sua variante 53) è il primo smartphone dell’azienda francese e noi abbiamo avuto la possibilità di provarlo per voi.

8.0

Confezione

La confezione di Archos 50 Platinum è di generose dimensioni e al suo interno troviamo un alimentatore con presa italiana, un cavo USB-microUSB, un paio di cuffie stereo (simil iPhone 3G) e anche un piccolo adattatore da microSIM a SIM (utilizzate in questo dispositivo). Un piccolo accessorio che non ci aspettavamo in uno smartphone low cost.

7.0

Costruzione ed Ergonomia

il retro tradisce un po’ la sua anima low cost

Lo smartphone ha un design abbastanza interessante frontalmente (con il vetro che copre anche i tasti soft touch), mentre il retro tradisce un po’ la sua anima low cost. La plastica sembra abbastanza economica e trattiene abbastanza le impronte, anche se il suo aggancio con lo smartphone e fra i più solidi che abbiamo mai visto. In mano lo smartphone risulta più grande della concorrenza e sopratutto con un peso abbastanza consistente (che supera i 160 grammi) e che alla lunga rischia di farsi sentire nell’utilizzo con una sola mano.

6.0

Hardware

All’interno di questo 50 Platinum troviamo un Qualcomm quad-core da 1,2 GHz, purtroppo di vecchia generazione e che, quando si tratta di essere spremuto un po’ di più, fa sentire il peso degli anni (bugia: il processore è disponibile solo dal 2013, ma la versione Q è comunque basata su una piattaforma di fine 2011). Abbiamo poi 1 GB di RAM e soli 4 GB di memoria interna (tra l’altro divisi fra memoria per le applicazioni e quella per la memoria di massa): pochi. E’ presente comunque uno slot di espansione per la microSD. Troviamo poi una fotocamera da 8 megapixel che realizza scatti migliori degli altri prodotti simili e anche il supporto alle due SIM per uso contemporaneo (una sola UMTS). Manca NFC e la connettività dati si ferma a 7,2Mbps.

7.0

Display

Lo schermo è un bel IPS da 5 pollici con risoluzione 960 x 540 pixel. Possono sembrare pochi per uno schermo di queste dimensioni, ma per il tipo di prodotto per cui 50 Platinum si propone, noi la abbiamo trovata una soluzione molto più che accettabile. I colori sono abbastanza fedeli e i neri sono molto profondi (per essere un IPS in particolar modo). Buoni anche gli angoli di visione, specialmente confrontati alla concorrenza.

6.0

Software

Android è alla versione 4.1.2, con pochissime personalizzazioni del produttore. Tralasciando le varie implementazioni dedicate al dual SIM, che sono comunque meno di quelle presenti sui MediaTek, il sistema ha solo ricevuto i toggle nella barra delle notifiche (ovvero i tasti rapidi per le funzioni più frequenti) e alcune applicazioni preinstallate, come per esempio il file manager (e altri che vedremo per il multimedia). In generale il sistema non presenta problemi particolari, ma nel complesso la fluidità è intaccata dalla potenza del processore che non sempre riesce a far girare il tutto in modo fluido.

Software: Browser

Il browser è, ovviamente, uno degli ambiti in cui il sistema arranca maggiormente. In ogni caso, dopo un caricamento un po’ lento la navigazione risulterà comunque abbastanza soddisfacente.

Software: Multimedia

Il lato multimediale è, come sempre per Archos, molto curato. Le applicazioni Musica e Video di Archos svolgono egregiamente il loro lavoro, se non fosse per la richiesta di acquisto dei codec per eseguire il nostro filmato in mkv. In ogni caso i filmati in alta definizione non sono in alcun modo godibili, a causa delle prestazioni non eccelse del processore.

8.0

Autonomia

Buona l’autonomia anche con un utilizzo a due SIM. E’ in questo ambito che probabilmente il processore di Qualcomm trova vendetta, riuscendo a farci arrivare a fine serata anche con due SIM utilizzate in contemporanea.

7.0

Prezzo

Il prezzo di vendita di 50 Platinum è di 249€, un prezzo tutto sommato onesto per quello che il telefono ha da offrire, considerando ovviamente la necessità di un utilizzo con due SIM.

Foto

Giudizio Finale

Archos 50 Platinum

6.8

Archos 50 Platinum

Archos 50 Platinum non ci ha deluso, ma ha comunque alcuni limiti dovuti principalmente al suo processore e ad altre scelte hardware (come la memoria da 4 GB). Da tenere comunque in considerazione se state valutando l'acquisto di uno smartphone dual SIM.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Display molto luminoso
  • Fotocamera sufficiente
  • Prezzo relativamente contenuto
  • Supporto dual SIM
Contro
  • Processore datato
  • Solo 4GB di memoria interna
  • Nessun led di notifica
  • Volume speaker non al top