Xiaomi 13 Pro avrà la fotocamera come asso nella manica

Xiaomi 13 Pro avrà la fotocamera come asso nella manica
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Xiaomi è uno dei protagonisti assoluti del mercato smartphone, con i suoi dispositivi che competono principalmente nei settori dei top di gamma Android.

Offerte Amazon

A valle del lancio dei suoi Xiaomi 12, la serie di top di gamma per il 2022, l'azienda cinese sembra ormai quasi pronta a lanciare la prossima generazione. Nelle ultime ore infatti sono trapelati interessanti dettagli su Xiaomi 13 Pro.

Proprio a valle del lancio ufficiale della serie Xiaomi 13, che dovrebbe avvenire domani 1 dicembre almeno per la regione cinese, trapelano interessanti informazioni su uno degli assi nella manica che possiamo aspettarci da Xiaomi 13 Pro. Si parla, come era prevedibile, di comparto fotografico.

Secondo i dettagli appena trapelati, il sensore principale della fotocamera di Xiaomi 13 Pro sarà un Sony IMX989 da 1 pollice, il quale scatterà immagini a risoluzione pari a 50 megapixel. Ad accompagnarlo ci sarà sicuramente un sensore telephoto da 75 mm in grado di realizzare zoom ottico 3x.

Proprio a proposito di questo sensore telephoto, qui sotto trovate il video realizzato da Xiaomi per spiegarne il meccanismo di messa a fuoco. Gli elementi ottici saranno in grado di muoversi l'uno rispetto all'altro in modo da realizzare una messa a fuoco accurata in base alla posizione rispetto al soggetto inquadrato. Ricordiamo che tutto il comparto fotografico di Xiaomi 13 Pro sarà realizzato in collaborazione con Leica.

Per avere un'idea delle potenzialità fotografiche di Xiaomi 13 Pro qui sotto trovate una serie di scatti a titolo d'esempio condivisi online.

Sample con zoom ottico 3x

Sample macro

Sample sensore principale a 50 megapixel

Mostra i commenti