Xiaomi 12T Pro Daniel Arsham Edition: concepito come una scultura

Il dispositivo sarà disponibile in edizione limitata: solo 2.000 pezzi
Xiaomi 12T Pro Daniel Arsham Edition: concepito come una scultura
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Xiaomi 12T Pro (qui trovate la nostra recensione) è uno smartphone concreto, grazie a una buona fotocamera principale, a un bel display, a buona autonomia e in generale a un ottimo hardware. Forse non particolarmente originale, ma ecco che a questo ci ha pensato Daniel Arsham

L'artista newyorkese, autore di numerose personali nei musei d'arte moderna di tutto il mondo, ha infatti collaborato con Xiaomi per creare un'edizione limitata del telefono in linea con la sua estetica "Future Archeological". 

BLACK FRIDAY AMAZON

Xiaomi 12T Pro Daniel Arsham Edition è uno smartphone da collezione, che nelle intenzioni di questa collaborazione diventa un prodotto iconico che coniuga passato, presente e futuro in un design contemporaneo.

Giocando con le texture delle sue proposte scultoree di obsolescenza ed erosioni naturali e pensando alla prospettiva di un futuro immaginario di dematerializzazione digitale, Daniel Arsham ha creato un oggetto senza tempo di "archeologia fittizia", partendo dalla scatola scultorea alla sensazione estetica e fisica del telefono stesso.

Daniel Arsham spiega di aver concepito "Xiaomi 12T Pro come se fosse una scultura il cui scopo esula dall'essere un oggetto funzionale; tra 20 anni le persone che lo avranno non lo useranno più come un semplice smartphone ma come un oggetto scultoreo, legato a un particolare momento storico e che va al di là della sua funzionalità".

Yiyang Liu, Head of Co-branding di Xiaomi, spiega che questa collaborazione non è "solo incentrata su uno smartphone, bensì su una tecnologia avanzata utilizzata per realizzare il progetto dell'artista. Crediamo sia un prodotto affascinante per le persone di oggi e rimarrà un pezzo da collezione per i decenni a venire".

Caratteristiche tecniche

Ricordiamo brevemente le caratteristiche tecniche di Xiaomi 12T Pro.

  • Schermo: 6,67'' CrystalRes AMOLED, 1.220 x 2.712 pixel, 446ppi, 20:9, AdaptiveSync (30/60/90/120 Hz), 480 Hz touch sampling rate, luminosità 500 nit (900 nit di picco), contrasto 5.000.000:1, HDR10+, Dolby Vision 68 miliardi di colori a 12-bit, Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1
  • RAM: 8 / 12 GB LPDDR5
  • Archiviazione: 128 / 256 GB UFS 3.1
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 200 megapixel Samsung ISOCELL HP1, sensore da 1/1,22'', pixel size 0,64 μm, 1,28 μm 4-in-1, 2,56 μm 16-in-1 super, f/1.69, FOV 85°, OIS
    • Grandangolo: 8 megapixel, FOV 120°, sensore da 1/4'', 1,12 μm pixel size, f/2.2
    • Macro: 2 megapixel, sensore da 1/5'', 1,75 μm pixel size, f/2.4
  • Fotocamera anteriore: 20 megapixel, sensore da 1/3,47'', 0,8 μm pixel size, f/2.24, FOV 78°
  • Connettività: dual SIM, 5G (NSA+SA), Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, NFC GPS
  • Dimensioni: 163,1 x 75,9 x 8,6 mm
  • Peso: 205 grammi
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica a 120 Watt (caricabatterie incluso)
  • OS: Android 12 con MIUI 13

Xiaomi non ha rivelato il quantitativo di RAM e memoria interna dell'edizione.

Prezzi e disponibilità

Xiaomi 12T Pro Daniel Arsham Edition sarà disponibile in Europa Occidentale in quantità limitata: solo 2.000 pezzi al prezzo di 899,00 euro, in pre-vendita dalle ore 10.00 del 5 dicembre su mi.com e su highsnobiety.com e dalle ore 10.00 del 16 dicembre anche presso il pop-up store Xiaomi x Daniel Arsham di Berlino. 

Xiaomi 12T Pro

Xiaomi 12T Pro

  • Display 6,67" 1220 x 2712 PX
  • Fotocamera 200 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 20 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 3.2 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 256 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 12
Mostra i commenti