Su WhatsApp sarà finalmente possibile inviare le foto a risoluzione originale

Su WhatsApp sarà finalmente possibile inviare le foto a risoluzione originale
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Da poco tempo, su WhatsApp è stata implementata una funzione che ha reso contenti diversi utenti, soprattutto quelli che inviano tante foto tramite la nota app di messaggistica. Ci riferiamo alla nuova opzione che consente di scegliere la qualità di caricamento dei media tra "auto", "migliore qualità" e "risparmio dati". Tuttavia, anche la scelta più qualitativa non consente ancora agli utenti di inviare la foto originale: difatti, il file risulta soltanto meno compresso del solito.

Per ovviare a tale criticità, gli sviluppatori, nella versione beta per Android 2.23.2.11, hanno implementato un'altra inedita funzionalità: si tratta di "Foto HD". In pratica, nella schermata di invio di una foto – in alto – apparirà l'icona delle "impostazioni". Premendo questo pulsante, sarà possibile selezionare la qualità di caricamento di media volta per volta e, soprattutto, sarà consentito inviare la foto nella sua qualità originale. In questo modo, gli utenti avranno finalmente il totale controllo sui file che invieranno.

Questa opzione, ovviamente, è ancora in fase di sviluppo. Dunque, occorrerà attendere prima del rilascio definitivo.

Nel frattempo, gli sviluppatori stanno lavorando anche alla semplificazione dello spostamento della cronologia chat in un nuovo dispositivo Android senza ricorrere a Google Drive. Nel dettaglio, questa opzione sarà attivabile nelle impostazioni dell'applicazione (nella sezione "Chat"). Tra l'altro, sempre nelle scorse settimane, l'app ha ricevuto un aggiornamento che permette di annullare l'eliminazione di un messaggio.  

Mostra i commenti