Sul Play Store ci sono delle app che riempiono lo smartphone di pubblicità

Sul Play Store ci sono delle app che riempiono lo smartphone di pubblicità
Vito Laminafra
Vito Laminafra

All'inizio del mese vi abbiamo parlato di GriftHorseil malware per Android che avrebbe infettato milioni di dispositivi: adesso sembra esserci un'ulteriore minaccia per gli utenti Android che riguarda alcune app presenti sul Play Store.

Queste infatti possono letteralmente riempire lo smartphone di pubblicità, cambiando inoltre il launcher del dispositivo con uno stracolmo di popup o pulsanti che rimandano all'installazione di ulteriori app. La "colpa" di tutto ciò, che di norma non dovrebbe essere possibile poiché le app del Play Store non hanno tutti i permessi necessari, è di DSP Digital Turbine, un componente software utilizzato per gestire la configurazione iniziale degli smartphone.

Questo è utilizzato da tantissimi produttori, come Samsung, Xiaomi o gli operatori che vendono smartphone "brandizzati", che includono dunque sui propri dispositivi l'SDK di Digital Turbine. Le app di cui sopra sfruttano proprio questo SDK per cambiare launcher, installare altre app e mostrare fastidiosi annunci senza il permesso dell'utente.

L'azienda è ovviamente già al lavoro per cercare di capire il problema e trovare una soluzione: al momento, l'unico modo per evitare di installare questo tipo di app è controllare le recensioni sullo store, soprattutto per i software non molto famosi e affidabili.

Via: DDay

Commenta