Sony non vende più smartphone in Italia (ma vuole farlo)

Sony non vende più smartphone in Italia (ma vuole farlo)
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti
Aggiornamenti

In modo abbastanza silenzioso l'unico canale di vendita ufficiale (recente) degli smartphone Sony in Italia, ovvero il suo eStore, ha chiuso i battenti il 31 dicembre 2021. Al momento purtroppo però non c'è ancora un'alternativa.

In seguito alla chiusura dell'eStore di Sony infatti la categoria degli smartphone Xperia di Sony è rimasta orfana di uno spazio in cui essere venduti e poiché nel passato recente questo era diventato il loro unico canale, gli smartphone Sony si trovano a tutti gli effetti senza una vetrina in Italia e di fatto quindi non più venduti. Non sembrano esserci catene o operatori che al momento abbiano smartphone Sony Xperia a listino.

Abbiamo contattato Sony che ci ha fatto sapere che l'azienda sta valutando come rendere nuovamente disponibili gli smartphone Xperia in Italia, anche se al momento non ha annunci in merito. I primi mesi dell'anno sono comunque anche quelli meno ricchi di emozioni per gli smartphone Xperia, visto che solitamente i nuovi componenti vengono presentati a fine febbraio (in occasione del MWC) per essere poi lanciati sul mercato nei mesi successivi. I fan degli smartphone del brand giapponese possono quindi per adesso ancora dormire sonni tranquilli.

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi riguardanti gli smartphone Sony Xperia in Italia.

Aggiornamento 22/02/2022

"Sony rimane impegnata nel business degli smartphone in Europa, con innovazioni tecnologiche all'avanguardia del settore nella sua ultima gamma di prodotti Xperia. I clienti in Italia dovrebbero poter a breve acquistare l'ultima gamma di smartphone di Sony, a partire dalla primavera del 2022": recita così l'ultima dichiarazione di Sony in merito alla vicenda relativa alla chiusura dell'eStore Sony italiano. Non è chiaro quale sarà il canale di vendita, ma immaginiamo che si appoggeranno ad altri siti di ecommerce attivi.

Mostra i commenti