Samsung Galaxy S23 nelle prime immagini ad alta risoluzione: evoluzione, non rivoluzione

Samsung Galaxy S23 nelle prime immagini ad alta risoluzione: evoluzione, non rivoluzione
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Samsung dovrebbe lanciare la sua nuova serie di top di gamma "Galaxy S23" all'inizio del 2023. Tuttavia, recentemente, sono stati diffusi dei rendering 5K del futuro S23, grazie alla collaborazione tra "Digit" ed il famoso tipster "OnLeaks". Questa indiscrezione, oltre a svelare il design del nuovo smartphone Android e la disposizione delle fotocamere posteriori, rivelano le dimensioni esatte del dispositivo.

Nel dettaglio, il prossimo telefono di Samsung sarà leggermente più grande rispetto al modello precedente: 146,3 x 70,8 x 7,6 mm. Per quanto riguarda il design nessuna novità degna di nota, mentre il modulo fotografico posteriore riceverà un aggiornamento. Difatti, i tre sensori sono posizionati nelle loro singole isole senza alcuna "recinzione". Sulle specifiche tecniche delle fotocamere, invece, non è ancora emerso nulla.

Le cornici, invece, saranno leggermente più larghe rispetto al passato, mentre il display avrà una diagonale di 6,1". I render, tra l'altro, rivelano anche che il display avrà un punch-hole posizionato centralmente, che secondo indiscrezioni precedenti, potrebbe ospitare un sensore fotografico da 12 MP. Altri dettagli non sono stati ancora diffusi, tuttavia si vocifera sull'eventuale adozione del processore di Qualcomm, lo Snapdragon 8 Gen 2 e di una batteria del 5% più grande rispetto a quella del Galaxy S22 (che monta un'unità da 3.700 mAh).

A fine agosto, infine, emersero dei dettagli anche sul prossimo Galaxy S23 Ultra. A riguardo, i rumor emersi avrebbero svelato il design del modello più grande, più performante e più costoso della serie Galaxy S23. Stando a quanto riferito dal noto leaker Ice Universe, quindi, il nuovo Galaxy S23 Ultra avrà dei bordi meno curvi rispetto al suo predecessore.

Mostra i commenti