Pixel Watch e il risparmio energetico: tutti i suoi segreti

Pixel Watch e il risparmio energetico: tutti i suoi segreti
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

L'evento Google del 6 ottobre è stato il palcoscenico per presentare ufficialmente i nuovi top di gamma di Big G, i Pixel 7 e Pixel 7 Pro. Ma questi non sono stati gli unici protagonisti. Google ha infatti presentato anche Pixel Watch, il suo primo smartwatch.

Offerte Amazon

Abbiamo conosciuto ormai nel dettaglio il Pixel Watch di Google e anche appreso che, almeno per ora, non arriverà ufficialmente in Italia. Nonostante questo si rivela interessante sapere come il primo smartwatch della serie Pixel gestisce l'autonomia, un parametro fondamentale per i dispositivi indossabili.

La batteria integrata nello smartwatch ha una capienza di 294 mAh. A questa vengono applicate diverse funzionalità software con l'obiettivo di preservarne l'autonomia nel tempo. La prima si chiama Battery Defender e assicura che la battera non venga danneggiata per un eccessivo tempo di ricarica. La funzionalità infatti interrompe la carica se riconosce che lo smartwatch è sul caricatore per almeno 4 giorni.

Oltre a questa troviamo la modalità Full Doze, la quale disattiva il display e tutti i moduli di connettività dello smartwatch, come Bluetooth, Wi-Fi e LTE, nel caso in cui il dispositivo non venga indossato per più di 10 minuti.

Per le versioni LTE dello smartwatch è disponibile anche la possibilità di personalizzare la modalità di connessione alla rete dati. Sarà infatti possibile scegliere tra il profilo automatico, che permette la connessione alla rete dati soltanto quando non è disponibile quella attraverso il Wi-Fi e Bluetooth, e quello che spegne a prescindere la connettività cellulare.

Infine, troviamo la modalità Bedtime che disattiva sostanzialmente le notifiche per risparmiare batteria durante le ore di sonno e la modalità Risparmio che permette di risparmiare batteria disabilitando la modalità sempre attiva del display e la sua accensione automatica quando si inclina il polso.

Tra le impostazioni di Wear OS dedicate a Pixel Watch troviamo anche la possibilità di attivare o meno la geolocalizzazione con alta precisione. Google ci fa notare che l'autonomia si riduce a 8-10 ore quando il modulo GPS risulta sempre attivo. 

Mostra i commenti